Apri il menu principale

Thomas Blackwell (Aberdeen, 1701Edimburgo, 1757) è stato un filologo scozzese.

Memorie della corte di Augusto

Nel 1735 pubblicò Uno studio sulla vita e gli scritti di Omero, di matrice alquanto fantasiosa. Nel 1748 raccolse delle Lettere sulla mitologia, per poi cominciare, nel 1753, le Memorie di corte di Augusto, che furono pubblicate postume in 3 volumi fino al 1763. William Duncan ne continuò l'opera, ma non la portò a compimento.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Thomas Blackwell, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN3399581 · ISNI (EN0000 0000 8338 8944 · LCCN (ENn85099765 · GND (DE124220193 · BNF (FRcb10427357r (data) · NLA (EN35019128 · CERL cnp00954513
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie