Thomas Körner

pilota motociclistico tedesco

Thomas Körner (5 marzo 1962) è un pilota motociclistico tedesco.

Thomas Körner
NazionalitàBandiera della Germania Germania
Motociclismo
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio1997
Miglior risultato finale10º
Gare disputate16
Podi1
Punti ottenuti71
 

Carriera

modifica

In seguito ad una lunga carriera nel campionato nazionale tedesco, nel 1995 arriva il coronamento con il titolo nella classe Supersport in sella ad una Ducati. Sempre nel 1995, prende parte al Gran Premio di Germania nella categoria Thunderbike Trophy del motomondiale dove, in sella ad una Honda, si classifica ventiduesimo. Il titolo nazionale gli permette di trovare un posto nel campionato Europeo Velocità per il 1996, sempre in categoria Supersport ed in sella ad una Ducati.

Nella stagione nell'europeo si classifica 7º con 59 punti ed una vittoria a Brands Hatch, ed è anche l'unico pilota non italiano quell'anno ad ottenere un podio e vincere una gara.[1]

Per il 1997 partecipa alla prima edizione del mondiale Supersport sempre in sella ad una Ducati. Ottiene il suo unico podio in un mondiale nella seconda gara a Donington dove conquista il secondo gradino del podio, ed a fine stagione si classifica 10º nel mondiale con 61 punti. L'anno seguente partecipa a quattro gare del mondiale Supersport su una Kawasaki. Ottiene come miglior risultato un 12º posto al Nürburgring e termina la stagione 27º con 10 punti.

Nel 1999 partecipa come wild card al Gran Premio del Nürburgring in sella ad una Suzuki, ma si ritira al secondo giro e non ottiene così punti validi per la classifica mondiale. È anche la sua ultima apparizione mondiale. Terminata la carriera agonistica Körner inizia a gestire un'officina motociclistica a Leinzell.[2]

Risultati in gara

modifica

Motomondiale

modifica
1995 Classe Moto                           Punti Pos.
Thunderbike Trophy Honda NE NE NE 22 NE NE 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato '-' Dato non disp.

Mondiale Supersport

modifica
1997 Moto                       Punti Pos.
Ducati Rit 2 10 Rit 14 12 12 7 14 8 10 61 10º
1998 Moto                     Punti Pos.
Kawasaki 13 17 12 13 10 27º
1999 Moto                       Punti Pos.
Suzuki Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.
  1. ^ (FR) Vincent Glon, Championnat d'Europe de Vitesse Moto 1996 - Supersports, su racingmemo.free.fr. URL consultato il 18 giugno 2020.
  2. ^ (DE) BB-Motors, su bb-motors.de. URL consultato il 18 giugno 2020.

Collegamenti esterni

modifica