Thomas Sørum

calciatore norvegese
Thomas Sørum
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 186 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Stoppen
Carriera
Squadre di club1
2001-2006Strømsgodset86 (15)
2006Manglerud Star19 (15)
2007-2008Strømsgodset28 (4)
2009-2011Haugesund77 (45)
2011-2012Helsingborg28 (3)
2013-2016Strømsgodset36 (9)
2016-2017Mjøndalen9 (4)
2017-Stoppen? (?)
Nazionale
1999Norvegia Norvegia U-172 (0)
2012Norvegia Norvegia1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 agosto 2017

Thomas Braathen Sørum (Drammen, 17 novembre 1982) è un calciatore norvegese, attaccante dello Stoppen.

CarrieraModifica

ClubModifica

StrømsgodsetModifica

Sørum ha iniziato la sua carriera professionistica con la maglia dello Strømsgodset ed ha effettuato il suo debutto in squadra il 9 maggio 2001, subentrando a Lasse Olsen nella vittoria per 0-3 in casa del Kongsberg, nell'edizione stagionale del Norgesmesterskapet.[1] Esattamente quindici giorni dopo ha esordito nell'Eliteserien: ha sostituito infatti Veigar Páll Gunnarsson nella vittoria per 0-1 in casa del Tromsø.[2] Il 13 giugno ha segnato una doppietta nella coppa nazionale ai danni dello Sprint-Jeløy, permettendo al Godset di imporsi per 1-2 e superare così il turno.[3] Al termine del campionato, la sua squadra è retrocesso nella 1. divisjon e Sørum ha avuto maggiore spazio. Il 16 maggio 2002 ha realizzato la prima marcatura nella lega, fissando il punteggio sul 2-0 finale in occasione del successo contro il Tollnes.[4]

Dopo diverse annate contraddistinte da alterne fortune, nel corso del 2006 è stato ceduto in prestito al Manglerud Star, sempre in 1. divisjon. Ha debuttato il 2 luglio dello stesso anno, nel 3-2 rifilato al Moss: è stata sua la marcatura del momentaneo 1-0.[5] In questo periodo, con la maglia del Manglerud Star, ha giocato 19 partite ed ha segnato 15 reti (25 partite e 19 reti in stagione, considerati anche gli incontri con la maglia dello Strømsgodset). È tornato così allo Strømsgodset, che nel frattempo è stato promosso nell'Eliteserien. È rimasto altre due stagioni, nelle quali ha collezionato per la maggior parte scampoli di partita.

HaugesundModifica

Nel 2009, allora, si è legato all'Haugesund, all'epoca militante nella 1. divisjon. Il primo incontro per il nuovo club lo ha disputato il 5 aprile, nel pareggio per 2-2 in casa del Tromsdalen: Sørum ha siglato una rete nel match.[6] Ha contribuito alla vittoria del campionato della sua squadra e alla conseguente promozione nella massima divisione. Nell'Eliteserien 2010 ha siglato 11 reti in 28 gare. Ha iniziato anche l'annata seguente con questa casacca, mettendo a referto 10 reti in 20 incontri.

Helsingborg e ancora allo StrømsgodsetModifica

Il 30 agosto 2011 si è trasferito agli svedesi dell'Helsingborg.[7] Ha debuttato nell'Allsvenskan il 9 settembre, subentrando a Simon Thern nel pareggio per 1-1 in casa dell'Häcken.[8] Il 18 settembre è arrivato il primo gol nella massima divisione svedese, nel successo per 3-0 sul Mjällby.[9] La squadra ha chiuso la stagione vincendo il campionato e la coppa nazionale. Il 25 febbraio 2013 ha fatto ufficialmente ritorno allo Strømsgodset.[10] Il 15 agosto 2016 ha rescisso il contratto che lo legava al club, poiché insoddisfatto del suo minutaggio in stagione.[11]

Mjøndalen e StoppenModifica

Lo stesso 15 agosto 2016, Sørum ha firmato un contratto valido per il successivo anno e mezzo con il Mjøndalen, in 1. divisjon.[12] L'11 agosto 2017 ha annunciato il proprio ritiro dal calcio professionistico.[13] Ha però continuato a giocare nello Stoppen, in 5. divisjon.[14]

NazionaleModifica

Sørum ha giocato 2 partite (senza mai andare in rete) con la Norvegia Under-17, esordendo il 10 agosto 1999 contro i pari età del Brasile. È stato poi tra i convocati della Nazionale maggiore per la King's Cup 2012, esordendo nella stessa il 15 gennaio 2012, quando è stato schierato titolare nel pareggio per 1-1 contro la Danimarca.[15]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 novembre 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001   Strømsgodset ES 11 0 CN 4 3 - - - - - - 15 3
2002 1D 18 3 CN 5 2 - - - - - - 23 5
2003 1D 9 0 CN 2 1 - - - - - - 11 1
2004 1D 14 1 CN 2 0 - - - - - - 16 1
2005 1D 28 11 CN 2 1 - - - - - - 30 12
gen.-lug. 2006 1D 6 0 CN 3 3 - - - - - - 9 3
lug.-dic. 2006   Manglerud Star 1D 19 15 CN - - - - - - - - 19 15
2007   Strømsgodset ES 16 3 CN 2 4 - - - - - - 18 7
2008 ES 12 1 CN 3 2 - - - - - - 15 3
2009   Haugesund 1D 29 24 CN ? 3 - - - - - - ? 27
2010 ES 28 11 CN 3 2 - - - - - - 31 13
gen.-ago. 2011 ES 20 10 CN 4 3 - - - - - - 24 13
Totale Haugesund 77 45 ? 8 - - - - ? 53
ago.-dic. 2011   Helsingborg A 5 1 SC 2 0 UEL - - S - - 7 1
2012 A 23 2 SC 1 0 UCL 6+3[16] 4+2 S 1 0 34 8
Totale Helsingborg 28 3 3 0 9 6 1 0 51 9
2013   Strømsgodset ES 6 0 CN 1 2 UEL 0 0 - - - 7 2
2014 ES 14 6 CN 1 2 UCL 2[17] 0 - - - 17 8
2015 ES 12 3 CN 0 0 UEL 5[17] 1 - - - 17 4
gen.-ago. 2016 ES 4 0 CN 0 0 UEL 0 0 - - - 4 0
Totale Strømsgodset 150 28 25 20 7 1 - - 182 49
ago.-dic. 2016   Mjøndalen 1D 5 4 CN - - - - - - - - 5 4
gen.-ago. 2017 1D 4 0 CN 0 0 - - - - - - 4 0
Totale Mjøndalen 9 4 0 0 - - - - 9 4
set.-dic. 2017   Stoppen 5D ? ? - - - - - - - - - ? ?
Totale 283+ 95+ ? ? 16 7 1 0 ? ?

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15/01/2012 Bangkok Danimarca   1 – 1   Norvegia Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Helsingborg: 2011
Helsingborg: 2011
Helsingborg: 2012
Strømsgodset: 2013

NoteModifica

  1. ^ (NO) Kongsberg 0 - 3 Strømsgodset, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  2. ^ (NO) Tromsø 0 - 1 Strømsgodset, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  3. ^ (NO) Sprint/Jeløy 1 - 2 Strømsgodset, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  4. ^ (NO) Strømsgodset 2 - 0 Tollnes, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  5. ^ (NO) Manglerud Star 3 - 2 Moss, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  6. ^ (NO) Tromsdalen 2 - 2 Haugesund, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  7. ^ (SV) HIF har gjort klart med Sørum, su hif.se. URL consultato il 30 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2011).
  8. ^ (NO) Häcken 1 - 1 Helsingborg, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  9. ^ (NO) Helsingborg 3 - 0 Mjällby, su altomfotball.no. URL consultato il 27 dicembre 2010.
  10. ^ (NO) Klar for Strømsgodset, su godset.no. URL consultato il 25 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  11. ^ (NO) SØRUM FORLATER GODSET, su godset.no. URL consultato il 16 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2016).
  12. ^ (NO) Thomas Sørum klar for Mjøndalen, su toppfotball.mif.no. URL consultato il 16 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2016).
  13. ^ (NO) SØRUM LEGGER OPP, su miffotball.no. URL consultato il 14 agosto 2017.
  14. ^ (NO) Thomas Braathen Sørum, su fotball.no. URL consultato il 20 novembre 2017.
  15. ^ (NO) Danmark - Norge 1 - 1, su fotball.no. URL consultato il 27 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2012).
  16. ^ Tutte le presenze in Champions League nei turni preliminari.
  17. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica