Thunder Rosa

wrestler messicana-statunitense

Melissa Cervantes, meglio nota come Thunder Rosa (Tijuana, 22 luglio 1986), è una wrestler messicana naturalizzata statunitense sotto contratto con la All Elite Wrestling[4].

Thunder Rosa
Thunder Rosa nel 2022
NomeMelissa Cervantes
NazionalitàBandiera del Messico Messico
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Luogo nascitaTijuana
22 luglio 1986 (37 anni)[1]
Ring nameKobra Moon[2]
Serpiente[2]
Thunder Rosa[2]
Residenza dichiarataCimiteri di Tijuana, Messico
Altezza dichiarata161[2] cm
AllenatoreDylan Drake[2]
Matt Carlos[2]
Debuttoottobre 2014[2]
FederazioneAll Elite Wrestling[3]
sito ufficiale
Progetto Wrestling

Debuttò nel wrestling nel 2014 nella federazione giapponese World Wonder Ring Stardom e ci rimase per un anno. Nel 2015, fu ingaggiata dalla Lucha Underground, dove si esibì come Kobra Moon e vinse i Trios Championship con Daga e Jeremiah Snake. Dopo l'esperienza a Lucha Underground, lottò in molte federazioni appartenenti al circuito indipendente. Dal 2018 al 2021 si esibì nella NWA e nella WoW.

Dal 2019 è la proprietaria della Mission Pro Wrestling, una federazione indipendente con un roster esclusivamente femminile[5].

Carriera modifica

World Wonder Ring Stardom (2014–2015) modifica

Debuttò nel wrestling nell'ottobre del 2014 a Sacramento, California in una battle royal dell'evento Supreme Pro Wrestling Event. Successivamente lottò in tutta la California settentrionale e meridionale. Il 12 aprile 2015 debuttò in Giappone nella World Wonder Ring Stardom.

Lucha Underground (2015–2019) modifica

Nel 2015, si unì al cast della seconda stagione di Lucha Underground (serie televisiva scritta come un normale show di wrestling) e si esibì come Kobra Moon e si classificò seconda per il premio Southern California Rookie of the Year Award[6].

L'anno successivo fu confermata nella terza stagione di Lucha Underground e finite le riprese, tornò nella Stardom, dove prese parte alla Goddess of Stardom Tag League, insieme a Holidead. Vinse inoltre il Southern California Women's Wrestler of the Year Award[7].

Ring of Honor (2018–2019) modifica

Il 15 giugno 2018, debuttò nella Ring of Honor, dove, insieme a Kelly Klein, sfidò Sumie Sakai e Tenille Dashwood senza successo[8]. Nell'episodio del 15 dicembre 2018, insieme a Holidead, nel tag team chiamato Twisted Sisterz, sconfissero Britt Baker e Madison Rayne[9].

Women of Wrestling (2018–2019) modifica

Nell'ottobre del 2018, si unì al cast della prima stagione di Women of Wrestling, dove si esibì come "Kobra Moon", personaggio già portato a Lucha Underground. Il suo primo match televisivo andò in onda il 1 ° marzo 2019, dove, accompagnata da Sophia Lopez, sconfisse Azteca[10]. Rimase anche per le riprese della seconda stagione, ma cambiò ring name in "Serpiente". Nella puntata del 14 settembre sfidò senza successo Tessa Blanchard per il WOW World Championship[11].

Tokyo Joshi Pro (2019–2020) modifica

Il 29 aprile 2019, debuttò nella Tokyo Joshi Pro Wrestling, dove lottò un tag team match al fianco Yuki Aino contro Mizuki e Yuka Sakazaki, perdendo. Il 5 gennaio 2020, sconfisse Maki Itoh con in palio l'International Princess Championship e diventò la prima atleta non giapponese a vincere un titolo della federazione[12]. Il 7 ottobre, annunciò di aver rinunciato al titolo per le difficoltà di viaggiare in Giappone, a causa delle restrizioni derivanti dalla Pandemia di COVID-19[13].

National Wrestling Alliance (2019–2021) modifica

Thunder Rosa, debuttò nella National Wrestling Alliance, nella puntata di Powerrr del 29 ottobre 2019. Al termine del match tra Marti Belle e Ashley Vox, Rosa entrò sul ring e tese la mano a Belle, che rifiutò[14]. Nell'episodio successivo, combatté il suo primo match in NWA, sconfiggendo Ashley Vox e colpendola nel post-match. In seguito attaccò la Allysin Kay, NWA Women's Champion. Anche Marti Belle si unì all'agguato, alleandosi così con Rosa. Nell'episodio del 19 novembre di Powerrr, Belle e Rosa sconfissero Kay e Vox, dopo che Melina distrasse Kay[15].

A NWA Hard Times il 24 gennaio 2020, sconfisse Allysin Kay e si laureò NWA Women's Champion, la prima di nazionalità messicana[16]. Perse il titolo contro Serena Deeb il 27 ottobre 2020 a UWN Primetime Live[17].

All Elite Wrestling (2020–presente) modifica

Nell'episodio di Dynamite del 22 agosto 2020, Thunder Rosa debuttò nella All Elite Wrestling, dove sfidò la AEW Women's Champion Hikaru Shida al pay-per-view All Out[18]. Nell'episodio del 2 settembre di Dynamite, sconfisse Serena Deeb nel suo primo match in AEW[19]. A All Out, lottò senza successo contro Shida nel match titolato[20].

Nella puntata di Dynamite del 16 settembre, difese con successo l'NWA Women's Champion contro Ivelisse. Nel post-match fu attaccata da Ivelisse e dalla sua alleata Diamante e fu salvata dall'intervento Shida[21]. La settimana dopo a Dynamite, Rosa insieme Shida batterono Diamante e Ivelisse[22]. Nell'episodio di Dynamite del 18 novembre, combatté contro Deeb in un rematch titolato, ma perse a causa dell'intervento di Britt Baker, iniziando una faida con quest'ultima[23]. La faida proseguì a Revolution, dove insieme a Riho, perse contro Baker e Maki Itoh[24] e culminò nella puntata di Dynamite del 17 marzo, dove le due si affrontarono in un unsanctioned lights out match, vinto da Rosa[25].

Il 17 luglio, apparì a Slammiversary, evento di Impact Wrestling, dove affrontò senza successo Deonna Purrazzo per il Impact Knockouts Championship[26].

Undici mesi dopo il suo debutto, il 22 luglio 2021, fu annunciata la sua firma a tempo pieno con la All Elite Wrestling (prima compariva a gettone)[4].

Nell'episodio speciale di Dynamite del 24 novembre intitolato AEW Thanksgiving EVE, lottò nel torneo per inaugurare la prima detentrice del neonato TBS Championship e al primo turnò eliminò Jamie Hayter[27], ma in semifinale fu sconfitta da Jade Cargill, a causa dell'intervento di Mercedes Martinez[28].

Arti marziali miste modifica

Thunder Rosa
Nazionalità   Messico
Peso 52 kg
Arti marziali miste  
Specialità Jiu jitsu brasiliano
Categoria Pesi paglia
Squadra Brazilian Top Team
Carriera
Incontri disputati

1

Combatte da Tijuana, Messico
Vittorie 0
Sconfitte 1
per decisione 1
 

Il 13 settembre 2019 firmò per la Combate Americas[29]. Debuttò l'8 novembre successivo a San Antonio, Texas[30], dove perse per decisione unanime contro Nadine Mandiau[31].

Risultati modifica

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Sconfitta 0-1 Nadine Mandiau Decisione unanime Combate Americas: San Antonio 8 novembre 2019 3 3:00 San Antonio, Texas

Vita privata modifica

Nel 2010 si laureò in Sociologia presso l'Università della California - Berkeley[32] e diventò cittadina statunitense il 21 febbraio 2019[33].

Personaggio modifica

Mosse finali modifica

Soprannomi modifica

  • "La Mera Mera"
  • "The Unstoppable"

Musiche d'ingresso modifica

  • Unstoppable di KatDeluna (circuito indipendente)
  • Techno Cumbia di Selena (circuito indipendente)[34]
  • ¿A quién le importa? di Thalia (circuito indipendente)[34]
  • Blood and Glory (AEW; 2020–presente)[35]

Titoli e riconoscimenti modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Thunder Rosa su wrestlingdata.com, su wrestlingdata.com. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  2. ^ a b c d e f g (EN) Thunder Rosa su cagematch.net, su cagematch.net. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  3. ^ (EN) Roster AEW, su allelitewrestling.com. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  4. ^ a b (EN) Thunder Rosa officially signs with AEW, su f4wonline.com, 22 luglio 2021. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  5. ^ (EN) Thunder Rosa Launches All-Women’s Promotion Mission Pro Wrestling, su lastwordonsports.com, 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  6. ^ (EN) 2015 SoCal Year End Awards, su socaluncensored.com, 7 marzo 2016. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  7. ^ (EN) 2016 Southern California Wrestling Awards Winners Announced, su socaluncensored.com, 24 gennaio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  8. ^ (EN) Csonka’s ROH: State of The Art San Antonio 2018 Review, su 411mania.com, 15 giugno 2018. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  9. ^ (EN) ROH RECAP: LETHAL, TAVEN LEAD TEAMS IN CHRISTMAS SURPRISE 10-MAN TAG MATCH, su rohwrestling.com, 2018. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  10. ^ (EN) WOW on AXS review: Beverly Hills Babe vs. Jungle Grrrl, Azteca vs. Kobra Moon, Havok vs. Eye Candy, Jessie Jones vs. Chantilly Chella, The Temptress vs. Fire, su prowrestling.net, 4 marzo 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  11. ^ (EN) Csonka’s WOW – Women Of Wrestling Review 9.14.19, su 411mania.com, 14 settembre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  12. ^ (EN) Thunder Rosa Reflects On Being The First Foreigner To Win A Championship In Tokyo Joshi Pro, su fightful.com, 25 gennaio 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  13. ^ (EN) Thunder Rosa Vacates Tokyo Joshi Pro Wrestling International Princess Title, su fightful.com, 8 ottobre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  14. ^ (EN) 10/29 NWA Powerrr results: Powell’s review of The Dawsons vs. Eddie Kingston and Homicide in a No DQ match, Marti Belle faces Ashley Vox, Trevor Murdoch and Ricky Starks in action, su prowrestling.net, 29 ottobre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  15. ^ (EN) NWA Powerrr Episode 7 Recap & Results, su theovertimer.com, 20 novembre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  16. ^ a b (EN) San Antonio wrestler breaking barriers by becoming first Latina NWA World Champion, su foxsanantonio.com, 22 febbraio 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  17. ^ (EN) #AndNEW: Serena Deeb Wins the NWA World Women’s Championship, su lastwordonsports.com, 27 ottobre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  18. ^ (EN) 8/22 AEW Dynamite results: Barnett’s live review of Cody vs. Brodie Lee for the TNT Championship, FTR vs. Private Party, Kenny Omega and The Young Bucks vs. Alex Reynolds, John Silver, and Alan “Five” Angels, Brandi Rhodes and Allie vs. Ivelisse and Diamante in the Deadly Draw tournament finals, su prowrestling.net, 22 agosto 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  19. ^ (EN) 9/2 AEW Dynamite results: Barnett’s live review of Jon Moxley vs. MJF’s lawyer Mark Sterling, Santana and Ortiz vs. Best Friends, Chris Jericho vs. Joey Janela, The Young Bucks and Jurassic Express vs. Private Party, Christopher Daniels, and Frankie Kazarian, final hype for All Out, su prowrestling.net, 2 settembre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  20. ^ (EN) AEW All Out results: Powell’s live review of Jon Moxley vs. MJF for the AEW Championship, Kenny Omega and Hangman Page vs. FTR for the AEW Tag Titles, Hikaru Shida vs. Thunder Rosa for the AEW Women’s Title, Chris Jericho vs. Orange Cassidy in a Mimosa Mayhem match, su prowrestling.net, 5 settembre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  21. ^ (EN) AEW Dynamite Results: Winners, Grades, Reaction and Highlights from September 16, su bleacherreport.com, 17 settembre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  22. ^ (EN) 9/23 AEW Dynamite results: Barnett’s live review of Jon Moxley vs. Eddie Kingston for the AEW Championship, Brodie Lee vs. Orange Cassidy for the TNT Championship, Hikaru Shida and Thunder Rosa vs. Ivelisse and Diamante, Miro and Kip Sabian vs. Sonny Kiss and Joey Janela, su prowrestling.net, 23 settembre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  23. ^ (EN) Serena Deeb Retains NWA Women’s Championship After Britt Baker Attacks Thunder Rosa, su mandatory.com, 18 novembre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  24. ^ (EN) AEW Revolution results: Powell’s live review of Kenny Omega vs. Jon Moxley in an Exploding Barbed Wire Death Match for the AEW Championship, Young Bucks vs. Chris Jericho and MJF for the AEW Tag Titles, surprise debut, Face of the Revolution ladder match for a TNT Title shot, su prowrestling.net, 7 marzo 2021. URL consultato il 23 marzo 2021.
  25. ^ (EN) Blood, Thumbtacks, Tables, And More Present In Brutal First-Ever Women's Main Event Of AEW Dynamite, su fightful.com, 17 marzo 2021. URL consultato il 23 marzo 2021.
  26. ^ (EN) IMPACT Wrestling Slammiversary 2021 Results, su impactwrestling.com, 17 luglio 2021. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  27. ^ (EN) AEW Dynamite Results for November 24, 2021, su allelitewrestling.com, 25 novembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2021.
  28. ^ (EN) AEW Dynamite New Year's Smash Results for December 29, 2021, su allelitewrestling.com, 31 dicembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2021.
  29. ^ (EN) Report: Thunder Rosa Signs MMA Deal With Combate Americas, su fightful.com, 13 settembre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  30. ^ (EN) THUNDER ROSA MAKES MMA DEBUT, su pwinsider.com, 9 novembre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  31. ^ (EN) Thunder Rosa reveals why she rejected WWE, su en.superluchas.com, 9 novembre 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  32. ^ (EN) THUNDER ROSA AND FABIANA BORGES BECOME AMERICANS, su wrestlingwithdemons.net, 21 febbraio 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 26 novembre 2020).
  33. ^ (EN) Pro wrestler opens up about experience of becoming a U.S. citizen during border crisis, su mysanantonio.com, 11 gennaio 2019. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  34. ^ a b Themes su cagematch.com
  35. ^ (EN) Blood and Glory (Thunder Rosa A.E.W. Theme), su open.spotify.com. URL consultato il 23 marzo 2021.
  36. ^ (EN) AEW Dynamite: St. Patrick's Day Slam Results for March 16, 2022, su allelitewrestling.com, 17 marzo 2022. URL consultato il 17 marzo 2022.
  37. ^ a b c d e (EN) Thunder Rosa » Titles, su cagematch.net. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  38. ^ (EN) SPOILERS: Lucha Underground Tapings For 3/10 & 3/11: BIG Title Change, su fightful.com, 14 marzo 2018. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  39. ^ (EN) Pro Wrestling Illustrated (PWI) Female 50/100 for 2016, su profightdb.com. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  40. ^ (EN) The PWI Top 100 Female Wrestlers 2020: Full List, su wrestlingtravel.org, 15 ottobre 2020. URL consultato il 25 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2020).
  41. ^ (EN) RESULTS: SHINE 52 - - Squared Circle Sirens, su squaredcirclesirens.com. URL consultato il 21 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2021).
  42. ^ (EN) Southern California Women's Wrestler of the Year - SoCalUNCENSORED.com, su socaluncensored.com.
  43. ^ (EN) Thunder Rosa Wins Tokyo Joshi Pro International Princess Championship, su squaredcirclesirens.com. URL consultato il 5 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2020).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica