Tishrin Sporting Club

Tishrin Sporting Club
Calcio Football pictogram.svg
البحارة‎ ("i marinai")
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Yellow HEX-FFFF00 Red HEX-FF0000.svg Giallo, rosso
Dati societari
Città Laodicea
Nazione Siria Siria
Confederazione AFC
Federazione Flag of Syria.svg SFF
Campionato Prima Lega
Fondazione 1947
Stadio Al-Basil
(35 000 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 3 Campionati siriani
Trofei nazionali 1 Supercoppa di Siria
Si invita a seguire il modello di voce

Il Tishrin Sporting Club (in arabo نادي تشرين السوري, "club sportivo ottobre", traslitterazione anglosassone Tishreen Sporting Club) è una società di calcio siriana di Laodicea. Milita nella Prima Lega, la massima serie del campionato siriano di calcio.

La squadra gioca allo stadio Al-Basil, assieme all'altra compagine cittadina dell'Hutteen. L'impianto si trova all'interno della Città dello sport di Laodicea e fu costruito in occasione dei X Giochi del Mediterraneo che si svolsero nel 1987.

Fondata nel 1947, è una delle squadre di club siriane più note. Ha vinto 3 campionati siriani e una Supercoppa di Siria e ha partecipato all'AFC Champions League nella stagione 2001-2002.

OrganicoModifica

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Mustafa Shakoush
2   C Mohamad Ali
3   D Abi Dayoub
4   D Hafez Al Ibrahim
9   C Mohamed Bash Buyuk
10   A Kinan Deeb
11   C Azzam Ahmed
12   C Mahmoud Al Saleh
14   C Alaa Kazour
15   P Kamal Ghadir
16   C Odai Eid
17   A Bilal Saeed
19   D Rami Laika
22   P Ahmad Madania
N. Ruolo Giocatore
26   A Rabea Jumaa
28   D Wissam Saeed
29   D Omar Rihawi
33   P Mustafa Sayed Ahmad
  P Bahaa Khalil
  D Ibrahim Al Ali
  C Ziad Ajouz
  C Mostafa Sheikh Youssef
  C Jamil Mahmoud
  C Wassim Nabhan
  C Hussam Akrah
  C Alaa Najib
  C Khaled Al Saleh
  A Hail Al Badri

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1982, 1997, 2020
1982, 2020

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 1972-1973, 1977-1978, 2003-2004, 2005-2006

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio