Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'isola del mar Caspio, vedi Tjulenij.
Tjulenij
(RU) Тюлений
Northern fur seal rookery tuleny.jpg
colonia di foche
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Ochotsk
Coordinate48°29′N 144°38′E / 48.483333°N 144.633333°E48.483333; 144.633333Coordinate: 48°29′N 144°38′E / 48.483333°N 144.633333°E48.483333; 144.633333
Dimensioni0,636 × 0,040 (0,090) km
Altitudine massima18 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Circondario federaleEstremo Oriente
Soggetto federaleSachalin Sachalin
Cartografia
Okhotsk-Japan5TYU.png
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Tjulenij
Tjulenij
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

Tjulenij (in russo: Тюлений?) è una piccola isola che si trova a est di Sachalin, 19 km a sud di capo Terpenija (Полуостров Терпения, Poluostrov Terpenija), nel mare di Ochotsk, nell'Estremo Oriente russo. L'isola appartiene amministrativamente all'oblast' di Sachalin.

Tjulenij fu scoperta nel 1643 dall'esploratore olandese Maarten Gerritsz de Vries.

L'isola (che in italiano significa "isola delle foche") ha molte colonie delle cosiddette "otarie da pelliccia" (Callorhinus ursinus) e di leoni marini di Steller che alla fine del XIX sec. hanno rischiato l'estinzione. È attualmente una riserva marina. Vi sono anche molte colonie di urie, alcidi e pulcinelle (la fratercula dal corno e la fratercula dai ciuffi), inoltre il gabbiano tridattilo, una specie di Fulmarus e di cormorano (il Phalacrocorax pelagicus).

Nel 1969 è stato scoperto sull'isola di Tjulenij il "Virus Tyuleniy", un arbovirus gruppo B, nelle zecche del Phalacrocorax pelagicus[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica