Tjung - Тюнг
StatoRussia Russia
Soggetti federali  Sacha-Jacuzia
Lunghezza1 092 km[1]
Portata media180 m³/s[2]
Bacino idrografico49 800 km²[1]
NasceAltopiano della Siberia Centrale
66°59′07″N 114°05′17″E / 66.985278°N 114.088056°E66.985278; 114.088056
Sfociafiume Viljuj (→ Lena)
63°46′13″N 121°32′22″E / 63.770278°N 121.539444°E63.770278; 121.539444
Mappa del fiume

Il Tjung (in russo: Тюнг?) è un fiume della Russia siberiana orientale (Sacha-Jacuzia), affluente di sinistra del Viljuj.

Nasce dalle estreme propaggini nord-orientali dell'altopiano della Siberia Centrale; fluisce dapprima verso oriente, prendendo successivamente direzione sud-sud-est nel bassopiano della Jacuzia centrale, percorrendo un territorio in gran parte pianeggiante e paludoso, interessato dal permafrost. Confluisce nel Viljuj a 332 km dalla foce, presso la località di Viljujsk, dopo 1 092 km di corso nei quali non incontra centri abitati di rilievo. I principali affluenti sono Čimidikjan, Džippa, Arga-Tjung da sinistra, Tjungkjan da destra.

Il Tjung è gelato nel periodo ottobre-maggio/primi di giugno.

NoteModifica

  1. ^ a b Река ТЮНГ sul Registro nazionale dei corpi idrici
  2. ^ Тюнг, in Grande enciclopedia sovietica, 1969-1978.

Collegamenti esterniModifica

  • Mappe: Q-49_50 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 24 giugno 2021.; Q-51_52 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 24 giugno 2021. (Edizione 1987); P-51_52 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 24 giugno 2021. (Edizione 1956)
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia