Tocino de cielo

dessert
Tocino de cielo
Tocinillos de cielo- (La Mallorquina).jpg
Tocino de cielo
Origini
Altri nomiTocinillos de cielo
Luogo d'origineSpagna Spagna
RegioneAndalucia
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principaliTuorlo d'uovo, zucchero e acqua.

Il tocino de cielo è un dessert elaborato a base di tuorlo d'uovo caramellato e zucchero, compatto e di colore giallo brillante. La tradizione colloca la sua origine nel comune spagnolo di Jerez de la Frontera oltre 500 anni fa.

Attualmente è tipico in Andalucia, mantiene le radici nel suo luogo di origine Jerez de la Frontera, a Cadice, Villoldo, e nelle Asturie, noti come Tocinillos de Cielo de Grado.

Tocinillo de cielo

StoriaModifica

Le prime notizie del dessert risalgono all'anno 1324, quando è stato creato dalle suore del convento di Santo Spirito di Jerez de la Frontera. La sua origine è legata alla elaborazione del vino della zona e all'uso massiccio di albumi d'uovo utilizzati per la chiarificazione del vino. Il resto, ovvero il tuorlo, veniva dato al monastero, che, al fine di riutilizzare i tuorli, ha ideato il tocino de cielo. Il nome (letteralmente lardo di cielo) è dato per il suo aspetto, la consistenza e la sua origine "religiosa".

Durante gli anni di carestia del ventesimo secolo era comune anche per la popolazione umile usare i tuorli d'uovo per fare le caramelle per i più piccoli, e i tuorli rimanenti erano usati per fare il tocino de cielo.

RicettaModifica

Per preparare questo dolce spagnolo servono tuorli d'uovo, zucchero e acqua. Il procedimento consiste nel fare uno sciroppo con acqua e zucchero. Quando è freddo si aggiungerà ai tuorli battendoli. La miscela deve essere posta in un contenitore caramellato e riscaldata. Servire freddo.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Ricetta (spagnolo)