Todd Rundgren

musicista e produttore discografico statunitense
Todd Rundgren
Todd Rundgren at Revolution Live (cropped).jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop rock
Art pop
Experimental rock
Pop progressivo
Musica d'autore
Power pop
Periodo di attività musicale1967 – in attività
Strumentovoce, chitarra, tastiere, basso, batteria, theremin
EtichettaBearsville Records
GruppiPaul Butterfield Blues Band, Nazz, Utopia, Meat Loaf
Album pubblicati21
Sito ufficiale

Todd Rundgren (Upper Darby, 22 giugno 1948) è un cantante, polistrumentista e produttore discografico statunitense.

BiografiaModifica

Dopo aver pubblicato due LP con il gruppo garage-psichedelico dei Nazz, da lui stesso fondato a metà anni sessanta, ha iniziato nel 1970 la sua carriera solista. Nell'album d'esordio, Runt (Bearsville, 1970), realizzato praticamente in solitudine, si ha già un assaggio del suo eclettismo e della sua passione per la musica Soul (come si evince ad esempio in We Gotta Get You A Woman).

Dopo l'episodio minore, seppur di pregevole fattura Runt. The Ballad of Todd Rundgren (Bearsville, 1971), nel 1972 pubblica quello che è ritenuto generalmente il suo capolavoro, il trionfo del suo ego creativo: il doppio LP Something/Anything? (Bearsville, 1972). Le 25 canzoni dell'album testimoniano la genialità del polistrumentista e compositore, che fagocitando con disinvoltura ogni linguaggio musicale produce pezzi dalla perfezione cristallina.[1]

Pop dal gusto retro', soul d'alta scuola, diavolerie elettroniche, travolgente hard rock, parentesi folk, blues sanguigno, nostalgie beat: Rundgren manifesta eccellenti capacità di scrittura in ogni ambito affrontato, registrando nella maggior parte dei brani le parti di ogni strumento e consegnando alla storia un album epocale per profondità di scrittura, varietà di umori e qualità realizzativa.[2] I dischi successivi sono tutti di buon livello, a partire dal successivo A Wizard, A True Star (Bearsville, 1973).[3]

Parallelamente all'attività solista, Rundgren porta avanti anche il progetto Utopia, band di genere progressive rock. Notevoli anche i suoi risultati come produttore discografico: da citare almeno le storiche collaborazioni con The Band, New York Dolls, Grand Funk Railroad, Hall & Oates, Meat Loaf, The Tubes, Patti Smith, XTC (Skylarking nel 1986, uno dei loro album migliori) e Bad Religion.

DiscografiaModifica

Album in studio e dal vivoModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32184539 · ISNI (EN0000 0001 2023 4240 · Europeana agent/base/60336 · LCCN (ENnr89011875 · GND (DE134504410 · BNF (FRcb13899276s (data) · NDL (ENJA00650799 · WorldCat Identities (ENlccn-nr89011875