Apri il menu principale
Frontespizio della Piazza universale (edizione tedesca del 1659)

Tommaso Garzoni, nato Ottaviano (Bagnacavallo, 15491589), è stato uno scrittore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Entra giovanissimo, all'età di diciassette anni (1566), nell'Ordine dei Canonici Lateranensi, i religiosi che reggevano la Basilica di Santa Maria in Porto a Ravenna. In quell'occasione assume il nome di "Tommaso" (o secondo altra lezione "Tomaso").
Studia diritto a Ferrara, poi logica a Siena.

Con prodigiosa facoltà inventiva, scrive negli ultimi sei anni della sua breve esistenza tutte le opere - di taglio bizzarramente enciclopedico - che lo renderanno celebre: Il Teatro dei vari e diversi cervelli mondani; La piazza universale di tutte le professioni del mondo; Le vite delle donne illustri della Sacra Scrittura; L'hospidale de pazzi incurabili; La sinagoga de gl'ignoranti; Il mirabile cornucopia consolatorio; L'homo astratto. E, postuma, Il serraglio degli stupori del mondo[1].

L'eclettica opera di Garzoni conobbe un vasto successo europeo (numerose furono le traduzioni e ristampe), al punto da consacrarlo tra gli autori italiani di maggior voga del tardo Cinquecento. Oggi, dopo un lungo oblio, Garzoni viene nuovamente scoperto e analizzato dalla critica.

Fu il primo a descrivere il termine democrazia, con riferimento al contesto coevo, nella lingua italiana.[2]

È stato anche il primo a scrivere un catalogo biografico completo delle donne nella Bibbia (Le vite delle donne illustri della Sacra Scrittura), soggetto che Boccaccio (De mulieribus claris) e Lucrezia Tornabuoni (Storie sacre) avevano solo incidentalmente toccato nelle loro opere.

OpereModifica

Titoli originali:

  • Il Theatro de' vari, e diversi cervelli mondani, Venezia 1583
  • Le vite delle donne illustri della Scrittura sacra. Con l'aggionta delle vite delle donne oscure e laide dell'uno e l'altro Testamento e un discorso in fine sopra la nobiltà delle donne, Venezia 1586
  • L'Hospidale de' pazzi incurabili, Ferrara 1586
  • La piazza universale di tutte le professioni del mondo. Di Tommaso Garzoni da Bagnocauallo. Con l'aggiunta di alcune bellissime annotazioni à discorso per discorso, Venezia 1585.
  • La Sinagoga de gl'ignoranti, Pavia 1589
  • Il mirabile cornucopia consolatorio, Bologna 1601
  • L'Huomo astratto, Venezia 1604
  • Il serraglio de gli Stupori del mondo, di Tomaso Garzoni da Bagnacauallo. Diuiso in diece appartamenti, secondo i vari, & ammirabili oggetti. Cioè di mostri, prodigii, prestigii, sorti, oracoli, sibille, sogni, curiosita astrologica, miracoli in genere, e marauiglie in spetie, narrate da' più celebri scrittori, e descritte da' più famosi historici, e poeti, le quali talhora occorrono, considerandosi la loro probabilita, ouero improbabilita, secondo la natura. Opera non meno dotta, che curiosa, così per theologi ... come per filosofi ... arricchita di varie annotationi dal m.r.p.d. Bartolomeo Garzoni suo fratello ... Con tre copiosissime tauole., Venezia 1613

EdizioniModifica

  • Tomaso Garzoni, La piazza universale di tutte le professioni del mondo, ristampa anastatica, Essegi, 1989, ISBN 978-88-71-89119-4
  • Id., La piazza universale di tutte le professioni del mondo, a cura di Paolo Cherchi e Beatrice Collina, 2 volumi, Collana I Millenni, Einaudi, 1996 ISBN 978-88-06-13119-7
  • Id., La piazza universale di tutte le professioni del mondo, a cura di G. B. Bronzini, Collana Biblioteca di Lares, Leo Olschky Editore, Firenze, 1996 ISBN 978-88-22-24396-6

NoteModifica

  1. ^ Quest'ultima rimase allo stadio di un abbozzo.
  2. ^ Alessandro Barbero, Democrazia, minuto 6:42, su youtube.com.

BibliografiaModifica

  • P. Cherchi, W. Pretolani, Saggio di una bibliografia garzoniana, Russi (RA), Vaca edizioni, 2007. ISBN 88-901388-9-0
  • D. Pastina, J. W. Crayton (eds.), The Hospital of Incurable Madness. L'Hospedale de' Pazzi Incurabili (1586), by Tomaso Garzoni, Brepols Publishers, 2010 ISBN 978-2-503-52895-3
  • Paolo Cherchi, Enciclopedismo e politica della riscrittura: Tomaso Garzoni, Pisa, Pacini, 1981.
  • VV.AA., T. Garzoni. Uno zingaro in convento, Ravenna, Longo, 1990.
  • Paolo Cherchi, Invito alla lettura della "Piazza", in Tomaso Garzoni, La piazza universale di tutte e professioni del mondo, a cura di Paolo Cherchi e Beatrice Collina, I millenni Einaudi, Torino 1996, pp. XXI-LXVI
  • Beatrice Collina, Un cervello universale, ivi, pp. LXVII-CVI.
  • Alberto Natale, I mostri in fuga dal Serraglio: Tomaso Garzoni e il mostruoso, in Sculture di carta e alchimie di parole. Scienza e cultura nell'età moderna: voci della Romagna, a cura di Elide Casali, Bologna, il Mulino, 2008, pp. 87-105.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4976512 · ISNI (EN0000 0001 2118 6287 · SBN IT\ICCU\RAVV\029551 · LCCN (ENn82122377 · GND (DE119012308 · BNF (FRcb12193594r (data) · NLA (EN35390180 · BAV ADV10294133 · CERL cnp01329875