Apri il menu principale

Tommaso Malerba

architetto, ingegnere e accademico italiano

Tommaso Malerba (Catania, 18661962) è stato un architetto, ingegnere e accademico italiano.

BiografiaModifica

Tommaso Malerba è nato da una famiglia alto borghese e studiava a Napoli, dove si laureva in Ingegneria. La casa della famiglia Malerba si trovava nel sobborgo di Ognina nella zona di espansione nord est di Catania. Egli fu influenzato dal gusto del Liberty francese e tedesco. Le opere a sua firma sono il Palazzo dell'Esposizione, il grande Ottagono, il chiosco Inserra, il palazzo Marano Giuffrida, il palazzo Mazzone, il Palazzo Morano, il Palazzo Duca di Camastra di Piazza Duca di Camastra, la Palazzina Abate di Via Carmelo Abate, 12 e il Negozio Frigeri.[1][2][3][4]

NoteModifica

  1. ^ Antonio Rocca: Il liberty a Catania, Magma, Catania 1984.
  2. ^ Franca Restuccia: Catania nel '900: dall'architettura eclettica allo stile liberty, Gangemi, Roma 2003.
  3. ^ Anna Maria Damigella: Il contributo di Tommaso Malerba all'architettura liberty a Catania (1907 - 1915), Arte documento, 23.2007, 240-251, Marcianum Press, Venezia 1988.
  4. ^ Tommaso Malerba: Messina e Reggio asismiche; nuovo sistema di costruzione in béton armato e pietre artificiali (2. ed., 1910), Ed. 13 Arte documento, Edizioni della Laguna, 2008.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80410997 · ISNI (EN0000 0000 6325 2900 · LCCN (ENn2009040610