Apri il menu principale

Tommaso Medin (Venezia, 1725Londra, 1787) è stato un avventuriero italiano.

Uomo colto, fu traduttore dell'Henriade di Voltaire e del Ratto di Proserpina di Claudiano. Dal 1765, a quanto ci riporta Giacomo Casanova, fu capitano di giustizia a Mantova.

Collegamenti esterniModifica

Medin, Tommaso su Treccani.it

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie