Apri il menu principale
Tommaso Visconti
vescovo della Chiesa cattolica
Coa rel ITA vesc visconti.jpg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Brescia
Vescovo di Cremona
 
NatoMilano
Consacrato vescovo1388
 

Tommaso Visconti (Milano, XIV secoloXV secolo ?) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Proveniente dalla nobile famiglia bresciana dei Visconti, salì alla cattedra nel momento di massimo splendore del congiunto Gian Galeazzo Visconti.

Scrisse gli Statuta et constitutiones Capituli et canonicae majoris ecclesiae Brixiensis.

Compì una visita pastorale ed il riordinamento amministrativo della diocesi.

Fu trasferito alla sede di Cremona, ma poi tornò nuovamente alla cattedra bresciana.

Nel 1397 fu promosso arcivescovo di Egina.[1]

NoteModifica

  1. ^ Alessandro Augusto Monti Della Corte, Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974, p. 257.

Altri progettiModifica