Tommy Prim

ciclista su strada svedese
Tommy Prim
Nome Leif Tommy Prim
Nazionalità Svezia Svezia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club
1980-1984 Bianchi
1985-1986 Sammontana
Nazionale
1976-1985 Svezia Svezia
Carriera da allenatore
2000-2002 Team Crescent
2003-2004 Team Bianchi
 

Leif Tommy Prim (Svenljunga, 29 luglio 1955) è un ex ciclista su strada svedese.

Professionista dal 1980 al 1986, fu due volte secondo al Giro d'Italia. Passista e scalatore, in carriera ottenne diciannove vittorie.[1]

Indice

CarrieraModifica

Seppe mettersi in mostra soprattutto al Giro d'Italia, dove per due anni consecutivi, nel 1981 e 1982, si classificò secondo, battuto da Giovanni Battaglin prima e da Bernard Hinault poi; fu anche quarto nell'edizione 1980, al debutto, e in quella 1985.

Tra le vittorie più importanti si ricordano il Tour de Romandie del 1981 e la Tirreno-Adriatico del 1984, nonché, in linea, la Parigi-Bruxelles, la Coppa Agostoni e il Trofeo Pantalica.[1] Ritiratosi presto dall'attività agonistica, ha aperto una attività commerciale nel suo paese natale.

PalmarèsModifica

3ª tappa Gran Prix de l'Avenir
Campionati svedesi, Prova in linea
Classifica generale Settimana Ciclistica Bergamasca
6ª tappa Settimana Ciclistica Bergamasca
Campionati svedesi, Prova in linea
  • 1980 (Bianchi, tre vittorie)
15ª tappa Giro d'Italia (Roccaraso > Teramo)
2ª tappa Parigi-Nizza (Auxerre > Château-Chinon)
Coppa Agostoni
  • 1981 (Bianchi, tre vittorie)
Trofeo Pantalica
5ª tappa Parigi-Nizza (Miramas > Le Castellet)
Classifica generale Tour de Romandie
  • 1982 (Bianchi, quattro vittorie)
1ª tappa Tour de Romandie (Meyrin > Ecoteaux)
1ª tappa Setmana Catalana (Girona > Vic)
8ª tappa Giro di Svezia
Classifica generale Giro di Svezia
  • 1983 (Bianchi, quattro vittorie)
Parigi-Bruxelles
5ª tappa Tour de Romandie (Vernier, cronometro)
7ª tappa Giro di Svezia
9ª tappa Giro di Svezia
Classifica generale Giro di Svezia
  • 1984 (Bianchi, una vittoria)
Classifica generale Tirreno-Adriatico
  • 1985 (Sammontana, tre vittorie)
6ª tappa Giro di Svezia
3ª tappa, 2ª semitappa Post Danmark Rundt (Esbjerg, cronometro)
5ª tappa Tour de Romandie (Nyon, cronometro)

Altri successiModifica

Classifica giovani Giro d'Italia
1ª tappa Giro d'Italia (Brescia > Mantova, cronosquadre)

PiazzamentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Storia - Prim Tommy, www.tuttobiciweb.it. URL consultato il 18 novembre 2005.

Collegamenti esterniModifica