Tommy Shaw

chitarrista e cantante statunitense
Tommy Shaw
TommyShaw.JPG
Tommy Shaw durante un concerto nel 2008
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHard rock
Rock progressivo
Periodo di attività musicale1976 – in attività
StrumentoChitarra
GruppiStyx
Damn Yankees
Shaw Blades
Album pubblicati5 (solista)
Studio4
Live1
Raccolte0
Sito ufficiale

Tommy Shaw, all'anagrafe Tommy Roland Shaw (Montgomery, 11 settembre 1953), è un chitarrista e cantante statunitense. È noto per essere componente della rock band Styx. Suonò anche nel supergruppo Damn Yankees e nei Shaw Blades, per dedicarsi anche a una proficua carriera solista.

BiografiaModifica

Tommy Shaw nacque a Montgomery, in Alabama, nel 1953, dove esordì suonando per band locali. Lasciata Montgomery per diplomarsi alla Robert E. Lee High School, entrò a far parte dei The Smoke Ring e poi dei MSFunk. Li fu notato dagli Styx, che lo ingaggiarono come chitarrista e cantante.

Il primo album con gli Styx fu Crystal Ball (1976), a cui seguirono The Grand Illusion (1977), Pieces of Eight (1979), Cornerstone (1979), Paradise Theater (1981) e Kilroy Was Here (1983).

Dopo quest'ultima uscita, Shaw lasciò gli Styx per iniziare una carriera solista, pubblicando i dischi Girls with Guns (1984), What If (1985) e Ambition (1987), raggiungendo la Top 40 delle classifiche USA con la traccia omonima del primo disco.

Nei primi anni novanta Shaw, Ted Nugent, Jack Blades (dei Night Ranger) e Michael Cartellone fondarono il supergruppo Damn Yankees, con cui furono pubblicati due dischi prima dello scioglimento nel 1996.

Shaw ritornò negli Styx nel 1995 con cui pubblicherà i dischi Brave New World, Cyclorama e Big Bang Theory, diventando leader della formazione. Nel 1998 pubblicò il quarto disco solista 7 Deadly Zens e si unì a Jack Blades fondando il duo Shaw Blades e pubblicando Hallucination nel 1995 e Influence nel 2007.

DiscografiaModifica

SolistaModifica

SingoliModifica

  • 1984 - "Girls with Guns"
  • 1984 - "Lonely School"
  • 1984 - "Free to Love You"
  • 1986 - "Remo's Theme (What If?)"
  • 1986 - "Jealousy"
  • 1987 - "No Such Thing"
  • 1987 - "Ever Since the World Began"
  • 1995 - "My Hallucination" (Shaw & Blades)

StyxModifica

Damn YankeesModifica

Shaw/BladesModifica

  • 1995 - Hallucination
  • 2007 - Influence

PartecipazioniModifica

Tribute albumModifica

EquipaggiamentoModifica

ChitarreModifica

Inoltre utilizzò anche chitarre della Hamer, tra cui la Hamer 6/12-string double-neck e la Hamer Talladega.

EffettiModifica

  • Dunlop Crybaby Wah
  • Boss TU-2 Chromatic Tuner
  • Boss OD-3 Overdrive
  • DigiTech Delay Modeler

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71579257 · ISNI (EN0000 0000 7828 1966 · Europeana agent/base/71263 · LCCN (ENn91061181 · GND (DE13452084X · BNF (FRcb13899717n (data) · BNE (ESXX896072 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n91061181