Tomomi Itano

cantante giapponese
Tomomi Itano
Tomomi Itano in 2014.jpg
Tomomi Itano nel 2014
NazionalitàGiappone Giappone
GenereJ-pop
Periodo di attività musicale2005 – in attività
EtichettaKing Records
GruppiAKB48 (2005–2013)
Queen & Elizabeth (2010–2013)
Album pubblicati5 (di cui 4 con le AKB48)
Studio5
Sito ufficiale
Tomomi Itano
Tomomi Itano in 2014.jpg
Altezza154 cm
Misure75-55-78
Peso37 kg
Occhicastani
Capellicastano-biondi
Dati riferiti al 2013[1]

Tomomi Itano (板野友美 Itano Tomomi?; Kanagawa, 3 luglio 1991[2]) è una cantante, modella e attrice giapponese. Ha fatto parte del gruppo delle AKB48 dal 2005 fino al 2013, intraprendendo successivamente la carriera da solista. È conosciuta anche con lo pseudonimo di Tomochin (ともちん?).[3]

BiografiaModifica

Itano si unì al gruppo idol delle AKB48 nel 2005,[4] entrando a far parte del Team A.[5] Contestualmente all'attività col gruppo iniziò la carriera di modella posando per riviste di moda quali Cawaii!! e pubblicando nell'aprile 2009 il suo primo fotobook intitolato T.O.M.O.row.[6] Nei primi mesi del 2010 prese parte alle riprese del dorama Majisuka Gakuen assieme alle altre ragazze delle AKB48.[7] Nello stesso anno recitò anche in Kamen Rider W nel ruolo di Queen,[8] a cui partecipò anche Tomomi Kasai (anche lei membro delle AKB48) nel ruolo di Elizabeth, con la quale Itano pubblicò il singolo Love♡Wars, uscito nei negozi il 31 marzo,[9] sotto il nome di Queen & Elizabeth.[10]

Il 26 gennaio 2011 Itano pubblicò il suo primo singolo da solista, Dear J: fu la prima componente delle AKB48 a fare il proprio debutto da solista.[11] In aprile recitò nella seconda serie di Majisuka Gakuen,[12] mentre il suo secondo singolo, Wanna Be Now, fu pubblicato in formato digitale. Questo fu succeduto dall'uscita di un altro singolo digitale, Ai ni Pierce, uscito nel giugno 2011, e da Fui ni, pubblicato il 13 luglio dello stesso anno.

Nel 2012 Itano fu soprannominata "regina degli spot televisivi" (insieme a Mariko Shinoda, altro membro delle AKB48) grazie ai contratti firmati con venti compagnie differenti.[13] Nel frattempo pubblicò i singoli Clone (in formato digitale), il 28 marzo, e Jūnen go no kimi e, uscito nei negozi il 26 aprile.

Il 1º febbraio 2013, durante un'intervista per le riprese del documentario sulle AKB48 Documentary of AKB48: No flower without rain, Itano espresse la volontà di lasciare il gruppo, anche se non venne stabilita un data precisa.[11] Nel frattempo recitò nel dorama di genere scolastico Bad Boys J, tratto dal manga omonimo.[14] Il 12 giugno pubblicò il singolo 1%, la cui tilte track fu utilizzata per uno spot televisivo del brand Samantha Vega, dove apparse insieme all'attrice e modella statunitense Taylor Momsen. Il video musicale, invece, venne girato a New York.[15] La data della "graduation" di Itano fu fissata al 27 agosto.[11] Il 25 agosto le AKB48 tennero un concerto d'addio in suo onore al Tokyo Dome,[5] mentre due giorni dopo Itano si esibì per l'ultima volta all'AKB48 Theatre di Akihabara.[11] L'esibizione fu trasmessa in diretta via streaming dal sito Nico Nico Namahousou.[16]

Nel 2014 pubblicò il suo primo album in studio Swag, uscito nei negozi il 2 luglio,[17][18] e nello stesso anno prese parte al suo primo tour da solista, Tomomi Itano Live Tour~S×W×A×G~, esibendosi in varie città del Giappone, oltre a due date a Taiwan e Hong Kong.[19]

DiscografiaModifica

Da solistaModifica

AlbumModifica

SingoliModifica

Anno Titolo Posizione più alta Copie vendute
(Oricon)
Oricon
Weekly
Singles
Chart
Billboard
Japan

Hot
100
RIAJ
Digital
Track
Chart
*
Prima
settimana
Totale
2011 Dear J 2[20] 2[21] 1[22] 162,871[20] 216,781[23]
Fui ni 1[23] 1[24] ? 90,103[23] ?
2012 10nen Go no Kimi e 2[25] ? ? 72,911[25] ?
2013 1% ? ? ? ?
2014 Little ? ? ? ?
Crush ? ? ? ?

Singoli digitaliModifica

  • 2011 - Wanna Be Now
  • 2011 - Ai ni Pierce
  • 2012 - Clone
  • 2013 - Brighter

Con le AKB48Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia delle AKB48.

AlbumModifica

SingoliModifica

Anno No. Titolo Ruolo[26] Annotazioni
2006 Ind-1 Sakura no hanabiratachi Lato A Debutta con il Team A.
Ind-2 Skirt, Hirari Lato A
1 Aitakatta Lato A
2007 2 Seifuku ga jama o suru Lato A
3 Keibetsu shiteita aijō Lato A
4 Bingo! Lato A
5 Boku no taiyō Lato A
6 Yūhi o miteiru ka? Lato A
2008 7 Romance, irane Lato A
8 Sakura no hanabiratachi 2008 Lato A
9 Baby! Baby! Baby! Lato A
10 Ōgoe diamond Lato A
2009 11 10nen zakura Lato A
12 Namida surprise! Lato A
13 Iiwake Maybe Lato A Si classifica 7ª alle Elezioni generali del 2009.[27]
14 River Lato A
2010 15 Sakura no shiori Lato A Debutta con il Team K. Canta anche in Majisuka Rock'n'Roll.
16 Ponytail to shushu Lato A Canta anche in Majijo Teppen Blues.
17 Heavy Rotation Lato A Si classifica 4ª alle Elezioni generali del 2010.[28] Canta anche in Yasai Sisters e Lucky Seven.
18 Beginner Lato A
19 Chance no Junban Lato A Non canta nella title track; le partecipanti al singolo furono scelte in base ai risultati del torneo di morra cinese.[29] Canta in Yoyakushita Christmas e Alive col Team K.
2011 20 Sakura no ki ni narō Lato A
-- Dareka no tame ni (What Can I Do for Someone?) -- Singolo con ricavi destinati in beneficenza.
21 Everyday, Katyusha Lato A Canta anche in Korekara Wonderland e Yankee Soul.
22 Flying Get Lato A, Yasai Sisters 2011 Si classifica 8ª alle Elezioni generali del 2011.[30] Canta anche in Seishun to Kizukanai Mama, in Yasai Uranai con le Yasai Sisters 2011 e in Ice no Kuchizuke.
23 Kaze wa fuiteiru Lato A
24 Ue kara Mariko Lato B Non canta nella title track; le partecipanti al singolo furono scelte in base ai risultati del torneo di morra cinese;[31][32] Canta in Noël no Yoru e in Zero-sum Taiyō col Team K.
2012 25 Give Me Five! Lato A (Baby Blossom), Selection 6 Suona lo shaker nelle Baby Blossom;[33] canta in Sweet & Bitter con le Selection 6.
26 Manatsu no Sounds Good! Lato A Canta anche in Choudai, Darling!
27 Gingham Check Lato A Si classifica 8ª nelle Elezioni generali del 2012.[34] Canta anche in Yume no Kawa.
28 Uza Lato A, New Team K Canta anche in Scrap & Build col New Team K.
29 Eien Pressure Lato A Si classifica 13ª nel torneo di morra cinese. Canta anche in Totteoki Christmas.
2013 30 So Long! Lato A Canta anche in Yuuhi Marie col Team K.
31 Sayonara Crawl Lato A, "center"[35] Canta anche in How Come? col Team K.
32 Koisuru Fortune Cookie Lato A Si classifica 11ª nelle Elezioni generali del 2013.[36] Canta anche in Namida no Sei Janai e Saigo no Door. Quest'ultima è la sua "graduation song".[5]

TournéeModifica

  • 2014 – Tomomi Itano Live Tour~S×W×A×G~

FilmografiaModifica

FilmModifica

DoramaModifica

NoteModifica

  1. ^ (JA) 板野友美(いたのともみ), Horipro. URL consultato il 17 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2013).
  2. ^ (JA) 板野友美(いたのともみ), Yahoo! Japan. URL consultato il 24 giugno 2014.
  3. ^ (JA) ともちんソロ歌手デビュー!!来年1月26日シングル発売, in Chunichi Sports, 12 dicembre 2012. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2010).
  4. ^ (JA) 板野友美のプロフィール・ヒストリーなら, Oricon. URL consultato il 24 giugno 2014.
  5. ^ a b c (EN) AKB48 holds Itano Tomomi's graduation ceremony, tokyohive.com, 26 agosto 2013. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2017).
  6. ^ (JA) AKB48メンバーでCawaii!専属モデルの板野友美、編集会議まで開いた写真集を発売!, ascii.jp, 6 aprile 2009. URL consultato il 24 giugno 2014.
  7. ^ (EN) Majisuka gakuen, IMDb. URL consultato il 24 giugno 2014.
  8. ^ (EN) Kamen raidâ Daburu, IMDb. URL consultato il 24 giugno 2014.
  9. ^ (JA) AKB48板野友美&河西智美 仮面ライダーWの役でシングルリリース!, in Livedoor News, 27 gennaio 2010. URL consultato il 17 settembre 2014.
  10. ^ (JA) 最強アイドルと最強ヒーローが合体!AKB48板野友美&河西智美と仮面ライダーWがコラボシングルリリース, Oricon. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2012).
  11. ^ a b c d (EN) Itano Tomomi to graduate from AKB48 this year, tokyohive.com, 1º febbraio 2013. URL consultato il 24 giugno 2014.
  12. ^ (JA) ドラマ24「マジすか学園2」:テレビ東京 公式サイト, TV Tokyo. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2016).
  13. ^ (JA) 今年のCM女王は、麻里子さま&ともちん ともに20社ずつ, sankei.jp.msn.com, 12 dicembre 2012. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2013).
  14. ^ (EN) Bad Boys J, IMDb. URL consultato il 24 giugno 2014.
  15. ^ (JA) 板野友美、新曲MVをニューヨークで撮影!1年2か月ぶりシングル!, cinematoday.jp, 20 aprile 2013. URL consultato il 24 giugno 2014.
  16. ^ (JA) AKB48板野友美&秋元才加の劇場卒業公演がニコ生中継へ, in Natalie, 17 agosto 2013. URL consultato il 24 giugno 2014.
  17. ^ (JA) 板野友美 1stソロアルバムのジャケ写&収録詳細を発表, Billboard Japan, 9 giugno 2014. URL consultato il 24 giugno 2014.
  18. ^ (JA) 板野友美、ヒップホップ風衣装×カラフル熱帯魚で新作を表現, in Natalie, 8 giugno 2014. URL consultato il 24 giugno 2014.
  19. ^ (EN) Tomomi Itano Completes 1st Solo Tour, Jpopasia.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 17 settembre 2014.
  20. ^ a b (JA) 板野友美ソロデビュー作、女性ソロで宇多田以来4年ぶり初週15万枚突破!, Oricon, 1º febbraio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  21. ^ (EN) Billboard Japan Top 100 - February 12, 2011, Billboard Japan. URL consultato il 24 giugno 2014.
  22. ^ (JA) 板野友美、ソロデビュー曲が異例のランキング3冠, in Barks Japan Music Network, 27 gennaio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  23. ^ a b c 板野友美、2作目でソロ初首位, Oricon, 19 luglio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  24. ^ (EN) Billboard Japan Hot 100 - July 30, 2011, Billboard Japan. URL consultato il 24 giugno 2014.
  25. ^ a b (EN) Itano Tomomi's 3 solo singles consecutively tops 3 spots on the Oricon charts, tokyohive.com, 1º maggio 2012. URL consultato il 24 giugno 2014.
  26. ^ AKB48 歴代シングル選抜メンバー(2006年~2013年), entamedata.web.fc2.com. URL consultato il 24 giugno 2014.
  27. ^ (JA) AKB48 13thシングル選抜総選挙 結果発表, in AKB48 Official Blog, ameblo.jp, 8 luglio 2009. URL consultato il 20 giugno 2014.
  28. ^ (JA) AKB48 選抜総選挙 結果, in AKB48 Official Blog, ameblo.jp, 9 giugno 2010. URL consultato il 20 giugno 2014.
  29. ^ (JA) AKB48、じゃんけん選抜シングルは「チャンスの順番」, in Natalie, 4 aprile 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  30. ^ (JA) AKB48 22ndシングル選抜総選挙結果, in AKB48 Official Blog, ameblo.jp, 10 giugno 2011. URL consultato il 20 giugno 2014.
  31. ^ (JA) AKB48 :AKB48 :じゃんけん大会を再び開催 9月に武道館で SKE48、NMB48ら総勢71人参加, in Mainichi Shimbun, MANTANWEB, 3 luglio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  32. ^ AKB48’s second "Rock, Paper, Scissors" Tournament confirmed, Tokyohive.com, 3 luglio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  33. ^ (JA) "AKBバンド"が新曲ジャケ写解禁 前田&大島の2トップ, Oricon, 3 gennaio 2011. URL consultato il 24 giugno 2014.
  34. ^ (JA) AKB48 27thシングル選抜総選挙 開票結果, in AKB48 Official Blog, ameblo.jp, 6 giugno 2012. URL consultato il 20 giugno 2014.
  35. ^ AKB48′s "Sayonara Crawl" To Have 4 Centers, japanverse.com, 28 aprile 2013. URL consultato il 24 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2013).
  36. ^ (JA) AKB48 32ndシングル 選抜総選挙, akb48.co.jp, 8 giugno 2013. URL consultato il 20 giugno 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/109657