Tonga (popolo)

I Tonga o Batonga sono un gruppo etno-linguistico di ceppo bantu che vive nello Zambia meridionale e nello Zimbabwe settentrionale e, in misura minore, nel Mozambico occidentale. Sono strettamente correlati con i Batoka (un popolo del gruppo Tokaleya) e con il gruppo etnico omonimo del Malawi.

Distribuzione geograficaModifica

Si ritiene che i Tonga siano arrivati in Zambia dall'Africa centrale intorno al XII secolo, per poi spingersi a sud verso lo Zimbabwe e a est verso il Mozambico. Vivono principalmente nel Matabeleland, lungo il fiume Zambesi e nella zona della diga di Kariba. La costruzione della diga ha influito pesantemente sulla vita dei Tonga, molti dei quali sono stati costretti ad abbandonare le loro case.

LinguaModifica

La lingua tonga (codice ISO 639-3 toi) è una lingua bantu parlata da più di un milione di persone in Zambia e da circa 130.000 persone in Zimbabwe. Nell'Africa sudorientale svolge anche la funzione di lingua franca, in quanto risulta comprensibile da membri di altri gruppi etnici correlati con i Tonga.[1]

NoteModifica

  1. ^ Raymond G. Gordon, Jr. (a c. di), Ethnologue report for language code: toi, 2005. Vedi Ethnologue

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85135978 · BNF (FRcb122683165 (data) · NDL (ENJA00573273