Apri il menu principale

Tonino Costanzo

cestista e allenatore di pallacanestro italiano
Tonino Costanzo
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Allenatore
Ritirato 1957 - giocatore
Carriera
Giovanili
Stella Azzurra
Squadre di club
1952-1957Stella Azzurra
Nazionale
1953-1957Italia Italia46 (359)
Carriera da allenatore
1958-1972Stella Azzurra
Italcable Roma
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Barcellona 1955
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio "Tonino" Costanzo (Roma, 2 gennaio 1934[1]21 dicembre 2014[2]) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

CarrieraModifica

Ha militato nella Stella Azzurra Roma fino al 1957, anno del suo ritiro dalla pallacanestro giocata dovuto ad una flebite ad una gamba. Ha poi intrapreso la carriera di allenatore nella stessa società romana, che ha guidato per diverse stagioni in Serie A (pallacanestro maschile), quella che si sarebbe poi trasformata in serie A1. Ha poi allenato per otto anni l'Italcable Roma.

Con la Nazionale ha preso parte a due edizioni degli Europei: 1953 e 1955. Ha vestito la maglia azzurra in 46 occasioni, realizzando 359 punti.

Persona dotata di grandi valori umani, è stato spesso apprezzato per la sua opera di guida dei giovani, non solo tecnica.

NoteModifica

  1. ^ Tonino Costanzo e una vita donata al Basket!, in Lega Basket. URL consultato il 2 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2014).
  2. ^ Ci ha lasciati Tonino Costanzo, decano degli allenatori italiani. Le condoglianze del presidente Petrucci e della FIP, su FIP, 22 dicembre 2014. URL consultato il 22 dicembre 2014.

BibliografiaModifica

  • Aldo Giordani (a cura di), Almanacco Illustrato del basket '87, Modena, Edizioni Panini, 1987, p. 307.

Collegamenti esterniModifica