Apri il menu principale
Tons of Funk
MembriBrodus Clay
Tensai
AltezzaBrodus Clay (204 cm)
Tensai (201 cm)
Peso combinato333 kg
Debutto30 gennaio 2013
FederazioniWWE
Progetto Wrestling

Tons of Funk è stato un tag team di wrestling formato da Brodus Clay e Tensai, entrambi sotto contratto con la WWE, nel roster di Raw. Il loro nome, ovvero Tons of Funk, è ispirato soprattutto al personaggio di Clay, infatti in italiano il significato è Tonnellate di Funky.

StoriaModifica

Nella puntata di Raw del 28 gennaio, Tensai e Brodus Clay hanno una sfida di ballo, dove il primo sfortunatamente sbagliò l'abito per la sfida (un pizzo trasparente), ma si lascerà comunque sedurre dal ritmo della musica, fino a quando sarà però interrotto da Ron Simmons che lo lascerà con un semplice DAMN!. Nella puntata di WWE Main Event, Tensai viene assistito da Clay durante il suo match con Titus O' Neil, che vede vincitore Tensai. A fine match, Tensai delizierà con molta richiesta il pubblico, scatenandosi con Cameron e Naomi, effettuando un Turn Face. A Elimination Chamber, nel Pre-Show, i due sconfiggono Cody Rhodes e Damien Sandow. A WrestleMania, avrebbero dovuto lottare insieme a Naomi e Cameron contro Cody Rhodes, Damien Sandow, Brie Bella e Nikki Bella, ma il match viene tagliato per motivi di tempo. L'incontro, viene quindi disputato la sera successiva in quel di Raw, e viene vinto dai primi. A Night of Champions, partecipano al Turmoil Tag Team match per avere una title shot ai WWE Tag Team Championship, ma vengono eliminati dai Real Americans. Nella puntata di WWE SmackDown del 29 novembre Sweet T e Brodus Clay sconfiggono R-Truth e Xavier Woods. Mentre nella puntata di WWE Monday Night Raw del 2 dicembre vengono sconfitti dal duo ballerino.

A Raw, Brodus Clay con al suo angolo Tensai, sconfigge Xavier Woods e lo attacca a fine match, causando un turn Tweener. Nella puntata di WWE Main Event dell'11 dicembre i Tons of Funk perdono contro il Team formato da R-Truth e Xavier Woods. A TLC, Brodus Clay perde in un match singolo contro R-Truth, dopo che è stato abbandonato da Tensai e le Funkadactyls per il suo comportamento scoretto e troppo aggressivo. All'indomani, a Raw, avviene lo scioglimento ufficiale dei Tons of Funk, nel momento in cui Brodus Clay abbandona Sweet T nelle grinfie dei RybAxel nel bel mezzo di un tag team match. Tensai però si vendica nella successiva puntata di SmackDown sconfiggendo Clay, grazie alla distrazione delle Funkadactyls e Xavier Woods.

Nel wrestlingModifica

ManagerModifica

Musiche d'ingressoModifica

  • * "Somebody Call My Momma" di Jim Johnston (2012–presente)

SoprannomiModifica

  • "I funkasauri" (utilizzato da Michele Posa e Luca Franchini)

FazioniModifica

  • Gennaio 2013 - dicembre 2013: Face
  • Dicembre 2013 - presente: Tweener

Condotta in pay-per-viewModifica

2013
  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling