Apri il menu principale
Tony Sirico nel 2010

Tony Sirico, all'anagrafe Gennaro Anthony Sirico Jr. (New York, 29 luglio 1942), è un attore statunitense, di origini italiane. Ha interpretato il ruolo di Paulie Gualtieri nella pluripremiata serie televisiva della HBO I Soprano, in tutte e 6 le stagioni, dal 1999 al 2007.

Indice

BiografiaModifica

Di origini siciliane, ha interpretato, prima del successo con I Soprano, molte parti di caratterista in molti film (spesso con Woody Allen) come Quei bravi ragazzi, Pallottole su Broadway, La dea dell'amore, Gotti, Cop Land, Harry a pezzi, Mickey occhi blu. Si è perfezionato nel ruolo del mafioso italoamericano, dal volto e gli atteggiamenti da duro, anche in situazioni grottesche e nelle commedie di genere. Da giovane ha lavorato per il boss mafioso Carmine Persico all'interno della famiglia Colombo, venendo arrestato per ben 28 volte;[1] tra i vari motivi per cui fu arrestato figurano rapine, possesso illegale di armi da fuoco e di droga.[2] Nella penultima puntata della serie tv I Soprano (il nome della puntata è Grido di Guerra), Sirico fece un'allusione alla sua vecchia vita criminale parlando dei problemi tra i fratelli Gallo e la famiglia Colombo negli anni '70.[3] Sirico, prima di entrare nel cast della serie TV, chiese espressamente alla direzione che il suo personaggio (ovvero quello di Paulie Gualtieri) non diventasse un informatore della polizia.[4]

Dal 2013 presta la sua voce come doppiatore, nella versione originale, al personaggio di Vinny Griffin, new entry co-protagonista della serie tv I Griffin (Family Guy).

PoliticaModifica

Si autodefinisce un ultra-repubblicano.[5] Nel 2008 sostenne la campagna elettorale di Rudolph Giuliani, mentre nel 2016 sostenne quella di Donald Trump.[6]

Premi e riconoscimentiModifica

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Da doppiatore è sostituito da:

NoteModifica

  1. ^ (EN) PATRICK GOLDSTEIN, A Real Tough Guy : Tony Sirico's rap sheet: 28 arrests and 27 acting jobs, in Los Angeles Times, 15 luglio 1990. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  2. ^ (EN) From Sing Sing To Bada Bing!, su The Smoking Gun, 30 giugno 2010. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  3. ^ darkhorse76, Sopranos-Paulie,Bobby and Sil moment, 19 luglio 2007. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  4. ^ (EN) 10 Mob Movie Actors With Actual Organized Crime Ties, in pastemagazine.com. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  5. ^ (EN) ‘SOPRANO’ MAKES A KILLING FOR BUSH, in New York Post, 16 luglio 2004. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  6. ^ (EN) Tony Sirico aka Paulie Walnuts from Sopranos gives President Trump grade AA!, in audioBoom. URL consultato il 15 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN9500521 · ISNI (EN0000 0000 4536 049X · LCCN (ENno2001080704 · GND (DE1136749624