Tonya Evinger

Tonya Evinger
Nazionalità   Stati Uniti
Altezza 170 cm
Peso 61 kg
Arti marziali miste MMA pictogram.svg
Specialità Pugilato, lotta libera
Categoria Pesi gallo
Pesi piuma
Squadra   Gracie Barra Champions
  4 oz Fight Club
Carriera
Soprannome Triple Threat
Combatte da   Houston, Stati Uniti
Vittorie 19
per knockout 8
per sottomissione 7
per decisione 4
Sconfitte 6
 

Tonya Evinger (Odessa, 4 giugno 1981) è una lottatrice di arti marziali miste statunitense. Attualmente combatte nella divisione dei pesi gallo per l'organizzazione statunitense UFC. Nel 2017 è stata una contendente al titolo dei pesi piuma UFC, venendo sconfitta dalla brasiliana Cristiane Justino. Tra il 2015 ed il 2017 è stata campionessa dei pesi gallo nella promozione Invicta.

Stile di combattimentoModifica

Tonya Evinger è una lottatrice capace di competere sia nel combattimento a terra che in quello in piedi, dotata di un buone conoscenze nelle discipline del pugilato e della lotta libera.

Carriera nelle arti marziali misteModifica

Invicta Fighting ChampionshipsModifica

Dopo la sua partecipazione al reality show The Ultimate Fighter, la Evinger viene spedita nella promozione femminile Invicta Fighting Championships. Compie il suo esordio il 7 dicembre 2013 sconfiggendo Sarah D'Alelio[1][2] per decisione unanime.

Successivamente la Evinger si trasferisce a Houston, dove inizia a frequentare la palestra Gracie Barra Champions per migliorare il proprio striking. Il 6 settembre 2014 affronta la brasiliana Ediane Gomes, imponendosi via armbar alla prima ripresa.

Torna a lottare dopo soli due mesi, in un match contro Cindy Dandois che la vede vittoriosa per sottomissione.[3] Grazie a tale successo ottiene finalmente la possibilità di lottare per il titolo di categoria, lasciato vacante da Lauren Murphy che lo stesso anno firma un contratto con l'UFC.

La sfida per il titolo vacante la vede opposta alla striker messicana Irene Aldana il 9 luglio 2015: la Evinger domina l'incontro sin dall'inizio della contesa, spiazzando l'avversaria per KO tecnico alla quarta ripresa.

Risultati nelle arti marziali misteModifica

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Sconfitta 19-6 (1)   Cristiane Justino KO tecnico (ginocchiate) UFC 214: Cormier vs. Jones 2 29 luglio 2017 3 1:56   Anaheim, Stati Uniti Per il titolo dei pesi piuma femminili UFC
Vittoria 19-5 (1)   Yana Kunitskaya Sottomissione (rear-naked choke) Invicta FC 22: Evinger vs. Kunitskaya II 25 marzo 2017 2 4:32   Kansas City, Stati Uniti Difende il titolo dei pesi piuma femminili Invicta
No Contest 18–5 (1)   Yana Kunitskaya No Contest Invicta FC 20: Evinger vs. Kunitskaya 18 novembre 2016 1 1:59   Kansas City, Stati Uniti La sconfitta per sottomissione della Evinger venne cambiata in no contest, a causa di un ricorso presentato dalla statunitense
Vittoria 18-5   Colleen Schneider Decisione (unanime) Invicta FC 17: Evinger vs. Schneider 7 maggio 2016 3 5:00   Costa Mesa, Stati Uniti Difende il titolo dei pesi piuma femminili Invicta

NoteModifica

  1. ^ INVICTA FC 7 COMING TO KANSAS CITY ON DECEMBER 7TH, su invictafc.com. URL consultato il 17 ottobre 2013.
  2. ^ Invicta FC 7 Adds Budd-Tweet, Kobold-Evinger, Holland-Ansaroff, su mmarising.com. URL consultato il 17 ottobre 2013.
  3. ^ Nick Newell, Jake Ellenberger, Tonya Evinger, Torin Hill by MMA Roasted | Free Listening on SoundCloud, su soundcloud.com. URL consultato il 3 maggio 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/36637