Apri il menu principale

Toqtar Oñğarbayulı Äwbäkirov

cosmonauta sovietico
Toktar Ongarbayuly Aubakirov
ToktarAwbakirov 140x190.jpg
Cosmonauta
NazionalitàURSS Unione Sovietica
Kazakistan Kazakistan
StatusRitirato
Data di nascita27 luglio 1946
Selezione1991
Altre attivitàPilota collaudatore
Tempo nello spazio7 giorni, 22 ore e 12 minuti
Missioni

Toqtar Oñğarbayulı Äwbäkirov (in kazako: Тоқтар Оңғарбайұлы Әубәкіров; in russo: Токтар Онгарбаевич Аубакиров?, traslitterato: Toktar Ongarbaevič Aubakirov; Karaganda, 27 luglio 1946) è un cosmonauta sovietico, dal 1992 kazako.

Indice

Cenni biograficiModifica

Äubäkirov è nato nell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, nella repubblica socialista sovietica Kazakha (oggi Kazakistan); è sposato con Tatyana Malysheva ed ha due figli: Timur e Mikhail. Si è diplomato all'Istituto delle Forze Aeree ed è stato un paracadutista ed un pilota collaudatore. Successivamente è stato selezionato come cosmonauta.

Il 2 ottobre 1991 è partito verso la stazione spaziale russa Mir con la missione Sojuz TM-13 dal cosmodromo di Baikonur ed è rientrato il 10 ottobre con la Sojuz TM-12. Aubakirov è stato il primo cittadino sovietico ad andare nello spazio senza essere completamente certificato come cosmonauta poiché il volo di un kazako faceva parte dell'accordo tra Kazakistan e Russia per l'utilizzo del cosmodromo di Baikonur.

Nel 1993 è diventato direttore dell'agenzia spaziale kazaka; è stato membro del parlamento, attualmente è pensionato.

OnorificenzeModifica

Onorificenze sovieticheModifica

  Eroe dell'Unione Sovietica
— 1988
  Pilota Collaudatore Onorato dell'Unione Sovietica
— 1990
  Pilota-Cosmonauta dell'Unione Sovietica
— 1991
  Ordini di Lenin
— 1988
  Ordine della Rivoluzione d'Ottobre
— 1991
  Ordine del Distintivo d'Onore
— 1981

Onorificenze kazakeModifica

  Eroe nazionale del Kazakistan
— 12 gennaio 1995
  Pilota-Cosmonauta del Kazakistan
— 1995
  Ordine della Patria
— 1995

Onorificenze straniereModifica

  Decorazione d'Onore in Oro dell'Ordine al merito della Repubblica austriaca (Austria)
— 1992
  Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio (Russia)
«Per l'eccezionale contributo allo sviluppo della cooperazione internazionale in materia di volo spaziale»
— 12 aprile 2011

Altri progettiModifica