Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Torino Football Club.

Torino Calcio
Torino Calcio 1986-87.jpg
Stagione 1986-1987
AllenatoreItalia Luigi Radice
PresidenteItalia Sergio Rossi
Serie A11º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Coppa UEFAQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Francini, Júnior (30)
Totale: Júnior (45)
Miglior marcatoreCampionato: Kieft (8)
Totale: Kieft (16)
Maggior numero di spettatori48 123 vs Juventus (26 aprile 1987)
Minor numero di spettatori19 111 vs Atalanta (15 marzo 1987)
Media spettatori28 738¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 17 maggio 1987

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Torino Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Indice

StagioneModifica

L'estate del Mundial messicano portò sotto la Mole l'olandese Wim Kieft, già pilastro del Pisa.[1] L'attaccante non tardò a iscrivere il proprio nome nelle statistiche granata, con varie reti in ogni competizione.[2][3] Il Torino, durante l'autunno, pagò tuttavia le fatiche di coppa: vinse infatti una sola volta in turni di campionato successivi alla UEFA.[4][5][6]

Al rientro dalle vacanze natalizie, la squadra apparve inoltre in calo.[7] Nei quarti di Coppa UEFA sfidò il Tirol Innsbruck, pareggiando senza gol l'andata.[8] Al ritorno arrivò in stato di crisi:[9] in campionato, dove aveva un solo punto più dell'Empoli, non vinceva da 5 giornate e non segnava da 554'.[10] La partita, decisiva per la stagione, si giocò in un clima freddo:[11] nel primo tempo, i piemontesi subirono l'offensiva degli austriaci pur riuscendo a mantenere il punteggio fermo sullo 0-0.[11] Al 15' della ripresa però, giunse il colpo da KO: il Tirol passò in vantaggio sugli sviluppi di un corner.[11] L'imprecisa reazione dei granata, pur veemente, non trovò sbocchi tanto che a 10' dalla conclusione subirono il 2-0.[11] Francini segnò il punto della bandiera, prima di vedersi negato un possibile rigore al 90'.[11] L'eliminazione minò la panchina di Radice, per altro già instabile.[11] Fuori anche dalla coppa nazionale per mano del Cagliari[12] il Torino finì il campionato con un anonimo undicesimo posto.[13]

Maglie e sponsorModifica

 
La squadra in campo con la divisa invernale a maniche lunghe: questa, a differenza della maglia estiva a maniche corte e completamente granata, mostrava bordini e stripes adidas bianche a contrasto.

Per la stagione 1986-1987 lo sponsor tecnico fu adidas, mentre lo sponsor principale fu Sweda.

Casa
Trasferta

Organigramma societarioModifica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estivaModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Fabrizio Lorieri Inter definitivo
D Silvano Benedetti Palermo fine prestito
C Alessandro Mazzola Pro Patria definitivo
A Wim Kieft Pisa definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Renato Biasi Pavia definitivo
D Silvano Benedetti Ascoli prestito
D Massimo Brambati Empoli prestito
D Andrea Poggi Torres definitivo
D Vittorio Pusceddu Ascoli definitivo
C Marco Osio Empoli definitivo
A Walter Schachner Avellino definitivo
A Lirio Torregrossa Messina definitivo

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1986-1987.

Girone di andataModifica

Torino
14 settembre 1986, ore 15:00 UTC+2
1ª giornata
Torino2 – 1
referto
VeronaStadio Comunale Vittorio Pozzo (43.621 spett.)
Arbitro:  Longhi (Roma)

Como
21 settembre 1986, ore 15:00 UTC+2
2ª giornata
Como1 – 1
referto
TorinoStadio Giuseppe Sinigaglia (20.675 spett.)
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Torino
28 settembre 1986, ore 15:00 UTC+1
3ª giornata
Torino0 – 2
referto
AscoliStadio Comunale Vittorio Pozzo (24.073 spett.)
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Napoli
5 ottobre 1986, ore 15:00 UTC+1
4ª giornata
Napoli3 – 1
referto
TorinoStadio San Paolo (65.450 spett.)
Arbitro:  Lanese (Messina)

Torino
12 ottobre 1986, ore 15:00 UTC+1
5ª giornata
Torino1 – 0
referto
EmpoliStadio Comunale Vittorio Pozzo (19.931 spett.)
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Torino
19 ottobre 1986, ore 15:00 UTC+1
6ª giornata
Torino0 – 2
referto
RomaStadio Comunale Vittorio Pozzo (27.117 spett.)
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Bergamo
26 ottobre 1986, ore 15:00 UTC+1
7ª giornata
Atalanta0 – 2
referto
TorinoStadio Comunale (21.776 spett.)
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Torino
2 novembre 1986, ore 14:30 UTC+1
8ª giornata
Torino4 – 1
referto
AvellinoStadio Comunale Vittorio Pozzo (23.804 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Milano
9 novembre 1986, ore 14:30 UTC+1
9ª giornata
Inter2 – 1
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (54.775 spett.)
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Brescia
23 novembre 1986, ore 14:30 UTC+1
10ª giornata
Brescia2 – 0
referto
TorinoStadio Mario Rigamonti (15.755 spett.)
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Torino
30 novembre 1986, ore 14:30 UTC+1
11ª giornata
Torino0 – 0
referto
MilanStadio Comunale Vittorio Pozzo (36.766 spett.)
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Torino
14 dicembre 1986, ore 14:30 UTC+1
12ª giornata
Juventus1 – 0
referto
TorinoStadio Comunale Vittorio Pozzo (48.906 spett.)
Arbitro:  Casarin (Milano)

Torino
21 dicembre 1986, ore 14:30 UTC+1
13ª giornata
Torino2 – 1
referto
FiorentinaStadio Comunale Vittorio Pozzo (22.294 spett.)
Arbitro:  Longhi (Roma)

Udine
4 gennaio 1987, ore 14:30 UTC+1
14ª giornata
Udinese1 – 1
referto
TorinoStadio Friuli (26.236 spett.)
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Torino
11 gennaio 1987, ore 14:30 UTC+1
15ª giornata
Torino2 – 0
referto
SampdoriaStadio Comunale Vittorio Pozzo (22.037 spett.)
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Girone di ritornoModifica

Verona
18 gennaio 1987, ore 14:30 UTC+1
16ª giornata
Verona2 – 1
referto
TorinoStadio Marcantonio Bentegodi (28.661 spett.)
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Torino
1º febbraio 1987, ore 15:00 UTC+1
17ª giornata
Torino1 – 0
referto
ComoStadio Comunale Vittorio Pozzo (22.463 spett.)
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Ascoli Piceno
8 febbraio 1987, ore 15:00 UTC+1
18ª giornata
Ascoli1 – 1
referto
TorinoStadio Cino e Lillo Del Duca (12.532 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Torino
22 febbraio 1987, ore 15:00 UTC+1
19ª giornata
Torino0 – 1
referto
NapoliStadio Comunale Vittorio Pozzo (46.615 spett.)
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Empoli
1º marzo 1987, ore 15:00 UTC+1
20ª giornata
Empoli2 – 0
referto
TorinoStadio Carlo Castellani (9.478 spett.)
Arbitro:  Pieri (Genova)

Roma
8 marzo 1987, ore 15:00 UTC+1
21ª giornata
Roma1 – 0
referto
TorinoStadio Olimpico (50.317 spett.)
Arbitro:  Redini (Pisa)

Torino
15 marzo 1987, ore 15:00 UTC+1
22ª giornata
Torino0 – 0
referto
AtalantaStadio Comunale Vittorio Pozzo (19.111 spett.)
Arbitro:  Longhi (Roma)

Avellino
22 marzo 1987, ore 15:00 UTC+1
23ª giornata
Avellino0 – 0
referto
TorinoStadio Partenio (21.571 spett.)
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Torino
29 marzo 1987, ore 15:00 UTC+2
24ª giornata
Torino0 – 0
referto
InterStadio Comunale Vittorio Pozzo (34.823 spett.)
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Torino
5 aprile 1987, ore 15:00 UTC+2
25ª giornata
Torino2 – 2
referto
BresciaStadio Comunale Vittorio Pozzo (21.168 spett.)
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Milano
12 aprile 1987, ore 15:00 UTC+2
26ª giornata
Milan1 – 0
referto
TorinoStadio Giuseppe Meazza (58.812 spett.)
Arbitro:  Redini (Pisa)

Torino
26 aprile 1987, ore 15:00 UTC+2
27ª giornata
Torino1 – 1
referto
JuventusStadio Comunale Vittorio Pozzo (48.123 spett.)
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Firenze
3 maggio 1987, ore 15:00 UTC+2
28ª giornata
Fiorentina0 – 0
referto
TorinoStadio Comunale (29.441 spett.)
Arbitro:  Longhi (Roma)

Torino
10 maggio 1987, ore 15:00 UTC+2
29ª giornata
Torino3 – 1
referto
UdineseStadio Comunale Vittorio Pozzo (19.117 spett.)
Arbitro:  Di Cola (Avezzano)

Genova
17 maggio 1987, ore 16:00 UTC+2
30ª giornata
Sampdoria3 – 0
referto
TorinoStadio Luigi Ferraris (23.879 spett.)
Arbitro:  Luci (Firenze)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1986-1987.

Fase a GironiModifica

Cagliari
24 agosto 1986, ore 20:30 UTC+2
1ª giornata
Cagliari2 – 2TorinoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Torino
27 agosto 1986, ore 20:30 UTC+2
2ª giornata
Torino1 – 0SienaStadio Comunale Vittorio Pozzo (15.000 spett.)
Arbitro:  Gava (Conegliano Veneto)

Modena
31 agosto 1986, ore 20:45 UTC+2
3ª giornata
Modena0 – 0TorinoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Pisa
3 settembre 1986, ore 20:30 UTC+2
4ª giornata
Pisa0 – 2TorinoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Torino
7 settembre 1986, ore 20:30 UTC+2
5ª giornata
Torino1 – 1AvellinoStadio Comunale Vittorio Pozzo
Arbitro:  Baldi (Roma)

Fase a eliminazione direttaModifica

Cagliari
25 febbraio 1987, ore 20:00 UTC+1
Ottavi di finale - andata
Cagliari1 – 0TorinoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Torino
8 aprile 1987, ore 20:30 UTC+2
Ottavi di finale - ritorno
Torino0 – 0CagliariStadio Comunale Vittorio Pozzo (7.202 spett.)
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Coppa UEFAModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 1986-1987.

Trentaduesimi di finaleModifica

Nantes
17 settembre 1986, ore 19:45 UTC+2
Gara di andata
Nantes0 – 4TorinoStadio La Beaujoire (23.799 spett.)
Arbitro:   Syme

Torino
1º ottobre 1986, ore 20:30 UTC+1
Gara di ritorno
Torino1 – 1NantesStadio Comunale Vittorio Pozzo (33.376 spett.)
Arbitro:   Hackett

Sedicesimi di finaleModifica

Torino
22 ottobre 1986, ore 19:00 UTC+1
Gara di andata
Torino4 – 0Rába ETOStadio Comunale Vittorio Pozzo (27.405 spett.)
Arbitro:   Dos Santos

Győr
5 novembre 1986, ore 18:00 UTC+1
Gara di ritorno
Rába ETO1 – 1TorinoStadio ETO
Arbitro:   Keizer

Ottavi di finaleModifica

Torino
26 novembre 1986, ore 20:30 UTC+1
Gara di andata
Torino2 – 1BeverenStadio Comunale Vittorio Pozzo
Arbitro:   Prokop

Beveren
10 dicembre 1986, ore 17:30 UTC+1
Gara di ritorno
Beveren0 – 1TorinoStadio Freethiel
Arbitro:   Wöhrer

Quarti di finaleModifica

Torino
4 marzo 1987, ore 20:45 UTC+1
Gara di andata
Torino0 – 0Tirol InnsbruckStadio Comunale Vittorio Pozzo (40.557 spett.)
Arbitro:   Ponnet

Innsbruck
18 marzo 1987, ore 19:00 UTC+1
Gara di ritorno
Tirol Innsbruck2 – 1TorinoStadio Tivoli (17.500 spett.)
Arbitro:   Fredriksson

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Statistiche aggiornate al 17 maggio 1987.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 26 15 7 5 3 18 12 15 1 5 9 8 20 30 8 10 12 26 32 −6
  Coppa Italia - 3 1 2 0 2 1 4 1 2 1 4 3 7 4 4 1 6 4 +2
  Coppa UEFA - 4 2 2 0 7 2 4 2 1 1 7 3 8 4 3 1 14 5 +9
Totale - 22 10 9 3 27 15 23 4 8 11 19 26 45 14 17 14 46 41 +5

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa UEFA Totale
                               
Bellatorre, P. P. Bellatorre 10??00000000100+0+
Beruatto, P. P. Beruatto 210??50??81??341??
Boccafogli, F. F. Boccafogli 1-0??0-0000-0001-00+0+
Comi, A. A. Comi 293??72??84??449??
Copparoni, R. R. Copparoni 7-5??2-1??2-2??11-8??
Corradini, G. G. Corradini 241??50??60??351??
Cravero, R. R. Cravero 283??60??80??423??
Dossena, G. G. Dossena 292??71??82??445??
Ferri, G. G. Ferri 290??70??80??440??
Francini, G. G. Francini 303??60??81??444??
Fuser, D. D. Fuser 30??10??0000400+0+
Jùnior, L. L. Jùnior 301??70??80??451??
Kieft, W. W. Kieft 198??73??65??3216??
Lentini, G. G. Lentini 110??10??00001200+0+
Lerda, F. F. Lerda 141??20??40??201??
Lorieri, F. F. Lorieri 24-27??5-3??6-3??35-33??
Mariani, P. P. Mariani 61??40??10??111??
Martina, S. S. Martina 0-0000-0000-0000-000
Pileggi, D. D. Pileggi 101??20??00001210+0+
Rossi, E. E. Rossi 220??20??81??321??
Sabato, A. A. Sabato 261??70??60??391??
Zaccarelli, R. R. Zaccarelli 120??40??30??190??

GiovaniliModifica

PiazzamentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Giancarlo Emanuel, Con Kieft risolto il problema dei gol?, in la Repubblica (Torino), 24 luglio 1986, p. 16.
  2. ^ Gianni Mura, Toro scatenato, in la Repubblica (Nantes), 18 settembre 1986, p. 22.
  3. ^ Massimo Gramellini, Torino e Juve, facile per due, in la Repubblica (Torino), 2 ottobre 1986, p. 29.
  4. ^ Mario Sconcerti, Il più brutto campionato del mondo?, in la Repubblica, 7 ottobre 1986, p. 43.
  5. ^ Gianni Brera, Uno scudetto da indovinare, in la Repubblica, 4 novembre 1986, p. 45.
  6. ^ Gianni Brera, E ora occhio a Inter e Roma, in la Repubblica, 11 novembre 1986, p. 21.
  7. ^ Fabrizio Bocca, Radice ha deciso Il vento della crisi travolge Lorieri, in la Repubblica, 4 marzo 1987, p. 23.
  8. ^ Luca Argentieri e Fabrizio Bocca, E vinsero le difese..., in la Repubblica, 5 marzo 1987, p. 19.
  9. ^ Inter e Torino domani in coppa, in la Repubblica, 17 marzo 1987, p. 22.
  10. ^ Licia Granello e Fabrizio Bocca, Voglia d'Europa ma anche di calcio, in la Repubblica (Innsbruck), 18 marzo 1987, p. 21.
  11. ^ a b c d e f Gianni Brera e Fabrizio Bocca, Addio all'Europa, con rabbia, in la Repubblica (Innsbruck), 19 marzo 1987, p. 19.
  12. ^ Per ora vince la Serie B, in la Repubblica, 9 aprile 1987, p. 18.
  13. ^ Gianni Brera, Ma io condanno Milan e Roma, in la Repubblica, 19 maggio 1987, p. 47.