Apri il menu principale
Torneo Rio-San Paolo 2002
Torneio Rio-São Paulo 2002
Competizione Torneo Rio-San Paolo
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Date dal 19 gennaio 2002
al 12 maggio 2002
Luogo Brasile Brasile
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Corinthians
(5º titolo)
Secondo San Paolo
Statistiche
Miglior marcatore Brasile França (San Paolo), 19 gol
Incontri disputati 126
Gol segnati 469 (3,72 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001

Il Torneo Rio-San Paolo 2002 (ufficialmente in portoghese Torneio Rio-São Paulo 2002) è stato la 25ª e ultima edizione del Torneo Rio-San Paolo.

FormulaModifica

Primo turno: le 16 squadre partecipanti giocano tra di loro partite di sola andata. Accedono alla fase ad eliminazione diretta le prime 4 classificate, mentre le prime 6 classificate guadagno il diritto di partecipare alla Copa dos Campeões 2002. In caso di arrivo a pari punti tra due o più squadre, per determinarne l'ordine in classifica sono utilizzati, nell'ordine, i seguenti criteri:[1]

  1. Maggior numero di vittorie;
  2. Miglior differenza reti;
  3. Maggior numero di gol segnati;
  4. Minor numero di espulsioni;
  5. Minor numero di ammonizioni;
  6. Confronto diretto (solo nel caso di arrivo a pari punti di due squadre).

Fase finale: semifinali e finale, ad eliminazione diretta, si disputano con gare di andata e ritorno.[1] In caso di pareggio per determinare la squadra qualificata al turno successivo si utilizzano i criteri 4 e 5 usati nel primo turno (conteggiando solo i cartellini ricevuti nella fase finale) e poi, nel caso di perdurare della situazione di parità, il miglior piazzamento in classifica nel primo turno.[1]

PartecipantiModifica

Primo turnoModifica

RisultatiModifica

1ª giornata
19 e 20 gennaio 2002
19 gen. Etti Jundiaí - San Paolo 3-3
20 gen. Americano - Botafogo 2-5
20 gen. Fluminense - Corinthians 1-1
20 gen. Guarani - Bangu 1-0
20 gen. Santos - América-RJ 3-0
20 gen. Palmeiras - Flamengo 3-2
20 gen. Portuguesa - São Caetano 2-0
20 gen. Vasco da Gama - Ponte Preta 3-3
2ª giornata
26 e 27 gennaio 2002
26 gen. Corinthians - Americano 3-0
26 gen. Flamengo - Guarani 1-1
26 gen. Ponte Preta - Santos 3-1
27 gen. América-RJ - Fluminense 0-8
27 gen. Bangu - Portuguesa 3-0
27 gen. Botafogo - Palmeiras 2-1
27 gen. San Paolo - Vasco da Gama 2-3
27 gen. São Caetano - Etti Jundiaí 4-2
3ª giornata
30 gennaio 2002
30 gen. América-RJ - Vasco da Gama 0-2
30 gen. Americano - Ponte Preta 2-3
30 gen. Etti Jundiaí - Bangu 4-2
30 gen. Fluminense - Botafogo 1-1
30 gen. Guarani - San Paolo 2-3
30 gen. Palmeiras - São Caetano 2-0
30 gen. Portuguesa - Flamengo 5-4
30 gen. Santos - Corinthians 1-0
4ª giornata
2 e 3 febbraio 2002
2 feb. Portuguesa - Santos 1-1
3 feb. Bangu - Americano 1-1
3 feb. Corinthians - Etti Jundiaí 2-2
3 feb. Flamengo - Botafogo 2-4
3 feb. Ponte Preta - América-RJ 3-0
3 feb. San Paolo - Fluminense 4-3
3 feb. São Caetano - Guarani 1-1
3 feb. Vasco da Gama - Palmeiras 2-2
5ª giornata
9 febbraio 2002
9 feb. América-RJ - Corinthians 0-2
9 feb. Americano - Flamengo 3-3
9 feb. Botafogo - San Paolo 2-2
9 feb. Etti Jundiaí - Vasco da Gama 2-2
9 feb. Fluminense - Ponte Preta 2-1
9 feb. Guarani - Portuguesa 1-0
9 feb. Palmeiras - Santos 2-1
9 feb. São Caetano - Bangu 2-1
6ª giornata
16 e 17 febbraio 2002
16 feb. Bangu - Palmeiras 1-3
16 feb. Etti Jundiaí - Fluminense 3-0
17 feb. América-RJ - Guarani 2-4
17 feb. Flamengo - San Paolo 2-4
17 feb. Ponte Preta - Botafogo 2-0
17 feb. Portuguesa - Corinthians 1-4
17 feb. Santos - São Caetano 2-1
17 feb. Vasco da Gama - Americano 3-0
7ª giornata
23 e 24 febbraio 2002
23 feb. Corinthians - Bangu 3-1
23 feb. Fluminense - Portuguesa 3-4
24 feb. Botafogo - Etti Jundiaí 5-1
24 feb. Guarani - Americano 2-0
24 feb. Palmeiras - América-RJ 4-3
24 feb. San Paolo - Ponte Preta 4-1
24 feb. Santos - Flamengo 2-0
24 feb. São Caetano - Vasco da Gama 3-0
8ª giornata
2 e 3 marzo 2002
2 mar. Americano - Santos 3-2
2 mar. Ponte Preta - São Caetano 2-3
2 mar. Vasco da Gama - Portuguesa 4-1
3 mar. Bangu - Botafogo 1-1
3 mar. Etti Jundiaí - Guarani 1-0
3 mar. Flamengo - Corinthians 4-3
3 mar. Palmeiras - Fluminense 3-21
3 mar. San Paolo - América-RJ 4-1
9ª giornata
9 marzo 2002
9 mar. América-RJ - São Caetano 0-3
9 mar. Americano - Palmeiras 0-2
9 mar. Fluminense - Bangu 2-1
9 mar. Guarani - Corinthians 1-1
9 mar. Ponte Preta - Etti Jundiaí 1-1
9 mar. Portuguesa - San Paolo 0-4
9 mar. Santos - Botafogo 3-3
9 mar. Vasco da Gama - Flamengo 3-1
10ª giornata
16 e 17 marzo 2002
16 mar. Corinthians - Ponte Preta 3-1
16 mar. Fluminense - Santos 1-1
17 mar. Botafogo - São Caetano 2-1
17 mar. Etti Jundiaí - Americano 3-2
17 mar. Flamengo - América-RJ 3-0
17 mar. Guarani - Vasco da Gama 1-1
17 mar. Palmeiras - Portuguesa 3-3
17 mar. San Paolo - Bangu 7-0
11ª giornata
20 e 21 marzo 2002
20 mar. Americano - América-RJ 2-1
20 mar. Bangu - Flamengo 2-5
20 mar. Guarani - Fluminense 0-2
20 mar. Portuguesa - Ponte Preta 3-2
20 mar. San Paolo - Palmeiras 2-4
20 mar. Santos - Etti Jundiaí 1-2
20 mar. São Caetano - Corinthians 0-1
21 mar. Botafogo - Vasco da Gama 2-2
12ª giornata
23 e 24 marzo 2002
23 mar. Etti Jundiaí - Palmeiras 1-1
23 mar. Ponte Preta - Flamengo 3-3
24 mar. América-RJ - Bangu 2-2
24 mar. Americano - Portuguesa 2-1
24 mar. Corinthians - Botafogo 3-1
24 mar. Santos - Guarani 2-0
24 mar. São Caetano - San Paolo 1-0
24 mar. Vasco da Gama - Fluminense 1-3
13ª giornata
30 e 31 marzo 2002
30 mar. Bangu - Ponte Preta 1-1
30 mar. Fluminense - Americano 2-0
30 mar. Palmeiras - Guarani 3-2
30 mar. Vasco da Gama - Santos 1-1
31 mar. Botafogo - América-RJ 0-1
31 mar. Corinthians - San Paolo 3-1
31 mar. Flamengo - São Caetano 1-2
31 mar. Portuguesa - Etti Jundiaí 1-0
14ª giornata
6 e 7 aprile 2002
6 apr. Guarani - Ponte Preta 1-1
7 apr. Americano - São Caetano 1-0
7 apr. Etti Jundiaí - América-RJ 6-1
7 apr. Fluminense - Flamengo 2-1
7 apr. Palmeiras - Corinthians 0-0
7 apr. Portuguesa - Botafogo 1-3
7 apr. Santos - San Paolo 3-2
7 apr. Vasco da Gama - Bangu 5-1
15ª giornata
14 aprile 2002
14 apr. América-RJ - Portuguesa 4-3
14 apr. Bangu - Santos 1-1
14 apr. Botafogo - Guarani 1-2
14 apr. Corinthians - Vasco da Gama 1-0
14 apr. Flamengo - Etti Jundiaí 2-1
14 apr. Ponte Preta - Palmeiras 2-1
14 apr. San Paolo - Americano 5-3
14 apr. São Caetano - Fluminense 2-1

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Corinthians 31 15 9 4 2 30 14 +16
2. Palmeiras 31 15 9 4 2 34 23 +11
3. San Paolo 26 15 8 2 5 47 31 +16
4. São Caetano 25 15 8 1 6 23 18 +5
5. Fluminense 24 15 7 3 5 33 23 +10
6. Vasco da Gama 24 15 6 6 3 32 23 +9
7. Botafogo 23 15 6 5 4 32 25 +7
8. Etti Jundiaí 23 15 6 5 4 32 27 +5
9. Santos 23 15 6 5 4 25 20 +5
10. Portuguesa 20 15 6 2 7 27 37 -10
11. Ponte Preta 20 15 5 5 5 29 28 +1
12. Guarani 20 15 5 5 5 19 19 0
13. Flamengo 15 15 4 3 8 34 38 -4
14. Americano 11 15 3 2 10 20 37 -17
15. Bangu 8 15 1 5 9 18 38 -20
16. America-RJ 7 15 2 1 12 15 49 -34

VerdettiModifica

  • Corinthians, Palmeiras, San Paolo e São Caetano ammessi alla fase finale.
  • Corinthians, Palmeiras, San Paolo, São Caetano, Fluminense e Vasco da Gama qualificati per la Copa dos Campeões 2002.

Fase finaleModifica

Semifinali Finale
            
3 San Paolo[n 1]1 2 3
2 Palmeiras 1 2 3
San Paolo 2 1 3
Corinthians 3 1 4
4 São Caetano 1 1 2
1 Corinthians 1 3 4
  1. ^ San Paolo qualificato per il minor numero di ammonizioni ricevute in semifinale (4 contro 7 del Palmeiras).[2]

SemifinaliModifica

AndataModifica

San Paolo
20 aprile 2002
São Caetano1 – 1CorinthiansPacaembu

San Paolo
21 aprile 2002
San Paolo1 – 1PalmeirasMorumbi

RitornoModifica

San Paolo
27 aprile 2002
Palmeiras2 – 2San PaoloMorumbi

San Paolo
28 aprile 2002
Corinthians3 – 1São CaetanoMorumbi

FinaleModifica

AndataModifica

San Paolo
5 maggio 2002
San Paolo2 – 3CorinthiansMorumbi (34.514 spett.)
Arbitro:   Carvalho

RitornoModifica

San Paolo
12 maggio 2002
Corinthians1 – 1San PaoloMorumbi (53.414 spett.)
Arbitro:   Oliveira

Classifica marcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (PT) Regulamento, folha.uol.com.br. URL consultato l'8 luglio 2015.
  2. ^ (PT) São Paulo empata e garante classificação 'nos cartões', dgabc.com.br, 27 aprile 2002. URL consultato l'8 luglio 2015.

Collegamenti esterniModifica