Apri il menu principale

Torneo Sei Nazioni

torneo interconfederale di hockey su ghiaccio per club
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati di “Sei Nazioni”, vedi Sei Nazioni (disambigua).
Torneo Sei Nazioni
SportIce hockey pictogram.svg hockey su ghiaccio
Tiposquadre di club
ContinenteEuropa
LuogoAustria, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi e Slovenia
Cadenzaannuale
Chiusuragennaio
Partecipanti2
Formulaeliminazione diretta
Storia
Fondazione1994
Soppressione1996
Ultimo vincitoreDragons de Rouen
Record vittorie

Il torneo Sei Nazioni fu una competizione interconfederale di hockey su ghiaccio al quale presero parte squadre di club provenienti da Austria, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi e Slovenia.

La prima edizione si tenne nella stagione 1994-95 quando, con 29 club ai nastri di partenza, il torneo rimpiazzò l’Alpenliga; quando quest’ultima competizione fu ripristinata nella stagione successiva, il Sei Nazioni si ridusse a solo due partecipanti, l’austriaca VEU Feldkirch, campione più recente dell’Alpenliga, e il Dragons de Rouen, detentore della Lega Atlantica[1], torneo formato dalle squadre francesi, danesi e olandesi del girone omonimo della prima edizione del Sei Nazioni.

Indice

RegolamentoModifica

Nella prima edizione, le squadre partecipanti furono divise in quattro gironi: Lega Atlantica (a sette squadre, con compagini olandesi, francesi e danesi), Lega Alpina (a otto squadre con le restanti compagini francesi, le italiane di Lombardia e Val d'Aosta ed una austriaca), Lega Danubiana (a sei squadre, con le slovene e parte delle austriache) e Lega Adriatica (a otto squadre, con le restanti italiane ed austriache). Le prime due classificate di ogni girone erano qualificate ai due gironi di semifinale (da quattro squadre ciascuno), i vincitori dei quali si sfidarono in finale.

Nella seconda edizione si sfidarono le squadre vincitrici della rinata Alpenliga e della Lega Atlantica, divenuta torneo autonomo per una sola stagione.

Albo d'oroModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) Ligue Atlantique 1995, su hockey365.celeonet.fr. URL consultato il 25-11-2008.

Collegamenti esterniModifica


  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio