Apri il menu principale

Torneo del Bicentenario

Torneo del Bicentenario
The American Bicentennial Soccer Cup
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione Unica
Organizzatore USSF
Date dal 23 maggio 1976
al 31 maggio 1976
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
Partecipanti 4
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Brasile Brasile
Secondo Inghilterra Inghilterra
Terzo Italia Italia
Quarto Stati Uniti Team America
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Gil (4)
Incontri disputati 6
Gol segnati 21 (3,5 per incontro)
Pubblico 179 188
(29 865 per incontro)

La Coppa del Bicentenario degli Stati Uniti (en. The American Bicentennial Soccer Cup, pt. Taça do Bicentenário dos Estados Unidos) anche detta Torneo del Bicentenario (en. USA Bicentennial Soccer Cup, pt. Torneio Bicentenário dos Estados Unidos) fu un torneo internazionale di calcio disputato per l'unica volta nel 1976 e tenutosi negli Stati Uniti dal 23 al 31 maggio; venne organizzato dalla USSF in occasione delle celebrazioni dei 200 anni della Dichiarazione d'indipendenza degli Stati Uniti d'America.

StoriaModifica

Strutturato a inviti, il torneo vide ai nastri di partenza le nazionali di Inghilterra e Italia (che avevano mancato la qualificazione alla fase finale del quinto campionato d’Europa), Brasile e una selezione chiamata Team America che la federazione statunitense scelse in sua rappresentanza al posto della nazionale maggiore, la quale non va intesa come una nazionale vera e propria ma come una selezione di lega: ad essa infatti ebbero accesso tutti i calciatori militanti nella NASL (all'epoca prima divisione del campionato nordamericano) a prescindere dalla loro nazionalità, per tanto oltre a statunitensi come Werner Roth vennero convocati anche stranieri di richiamo come Giorgio Chinaglia, Bobby Moore e Pelé; per questa ragione le federazioni brasiliana[1] ed inglese[2] non considerano ufficiale il match disputato contro il Team America, la federazione italiana invece lo considera ufficiale e considera avversario la nazionale maggiore statunitense[3].

La formula del torneo fu quella del girone all'italiana, in cui ogni squadra incontra le altre tre.

Il torneo aveva lo scopo di promuovere il calcio negli Stati Uniti[4], in un periodo in cui molti calciatori internazionali di rilievo giocavano gli ultimi scampoli di carriera in quel Paese.

L'affluenza media fu di poco meno di 30 000 spettatori per gara, con punte di 40 000 circa per Inghilterra - Italia a New York[5], ma non vi fu il risultato d'immagine sperato: si dovettero attendere altri 20 anni prima che negli Stati Uniti si ricominciasse a parlare di calcio in maniera più sistematica, quando vi fu l'emersione di una generazione di calciatori locali — e non più d'importazione — capaci di costituire anche un buon team nazionale.

RisultatiModifica

Los Angeles
23 maggio 1976
Brasile  1 – 0  InghilterraColiseum (32 495 spett.)
Arbitro:   Weyland

Washington
23 maggio 1976
Team America  0 – 4  ItaliaRFK Stadium (33 455 spett.)
Arbitro:   Hungerbühler

New York
28 maggio 1976
Inghilterra  3 – 2  ItaliaYankee Stadium (40 650 spett.)
Arbitro:   Weyland

Seattle
28 maggio 1976
Team America  0 – 2  BrasileKingdome (20 253 spett.)
Arbitro:   Barreto

Filadelfia
31 maggio 1976
Team America  1 – 3  InghilterraJFK Stadium (16 239 spett.)
Arbitro:   Hungerbühler

New Haven
31 maggio 1976
Brasile  4 – 1  ItaliaYale Bowl (36 096 spett.)
Arbitro:   Barreto

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Brasile 6 3 3 0 0 7 1 +6
2.   Inghilterra 4 3 2 0 1 6 4 +2
3.   Italia 2 3 1 0 2 7 7 0
4.   Team America 0 3 0 0 3 1 9 -8

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
4 0   Gil Brasile
3 0   Francesco Graziani Italia
2 0   Roberto Dinamite Brasile
2 0   Mick Channon Inghilterra
2 0   Kevin Keegan Inghilterra
2 0   Fabio Capello Italia
1 0   Zico Brasile
1 0   Gerry Francis Inghilterra
1 0   Phil Thompson Inghilterra
1 1   Paolo Pulici Italia
1 0   Francesco Rocca Italia
1 0   Stewart Scullion Team America

ConvocazioniModifica

L'età dei calciatori è relativa al 23 maggio 1976, data di inizio della manifestazione.

  BrasileModifica

Allenatore:   Osvaldo Brandão

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Squadra
P Émerson Leão 11 luglio 1949 (26 anni)
P Jairo 23 ottobre 1946 (29 anni)
P Valdir Peres 2 gennaio 1951 (25 anni)
D Amaral 25 dicembre 1954 (21 anni)
D Beto Fuscão 13 aprile 1950 (26 anni)
D Getúlio 25 febbraio 1954 (22 anni)
D Marco Antônio 6 febbraio 1951 (25 anni)
D Marinho Chagas 8 febbraio 1952 (24 anni)
D Miguel 20 settembre 1949 (26 anni)
D Orlando Pereira 22 gennaio 1949 (27 anni)
D Toninho 7 giugno 1948 (27 anni)
C Chicão 30 gennaio 1949 (27 anni)
C Paulo Roberto Falcão 16 ottobre 1953 (22 anni)
C Geraldo 16 aprile 1954 (22 anni)
C Gil 24 dicembre 1950 (25 anni)
C Givanildo Oliveira 8 agosto 1948 (27 anni)
C Rivelino 1º gennaio 1946 (30 anni)
C Zico 3 marzo 1953 (23 anni)
A Enéas 18 marzo 1954 (22 anni)
A Flecha 31 dicembre 1946 (29 anni)
A Lula 16 novembre 1946 (29 anni)
A Neca 15 aprile 1950 (26 anni)
A Roberto Dinamite 13 aprile 1954 (22 anni)

  InghilterraModifica

Allenatore:   Don Revie

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Squadra
P Ray Clemence 5 agosto 1948 (27 anni)
P Joe Corrigan 18 novembre 1948 (27 anni)
P Phil Parkes 8 agosto 1950 (25 anni)
P Jimmy Rimmer 10 febbraio 1948 (28 anni)
D Kevin Beattie 18 dicembre 1953 (22 anni)
D Trevor Cherry 23 febbraio 1948 (28 anni)
D Dave Clement 2 febbraio 1948 (28 anni)
D Roy McFarland 4 maggio 1948 (28 anni)
D Mick Mills 4 gennaio 1949 (27 anni)
D Phil Neal 20 febbraio 1951 (25 anni)
D Phil Thompson 21 gennaio 1954 (22 anni)
D Colin Todd 12 dicembre 1948 (27 anni)
C Trevor Brooking 2 ottobre 1948 (27 anni)
C Mike Doyle 25 novembre 1946 (29 anni)
C Gerry Francis 6 dicembre 1951 (24 anni)
C Brian Greenhoff 28 aprile 1953 (23 anni)
C Ray Kennedy 28 luglio 1951 (24 anni)
C Tony Towers 13 aprile 1952 (24 anni)
C Ray Wilkins 14 settembre 1956 (19 anni)
A Mick Channon 28 novembre 1948 (27 anni)
A Charlie George 10 ottobre 1950 (25 anni)
A Gordon Hill 1º aprile 1954 (22 anni)
A Kevin Keegan 14 maggio 1951 (25 anni)
A Stuart Pearson 21 giugno 1949 (26 anni)
A Joe Royle 8 aprile 1949 (27 anni)
A Peter John Taylor 3 gennaio 1953 (23 anni)

  ItaliaModifica

Allenatore:   Enzo Bearzot  Fulvio Bernardini

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Squadra
P Luciano Castellini 12 dicembre 1945 (30 anni)
P Paolo Conti 1º aprile 1950 (26 anni)
P Dino Zoff 28 febbraio 1942 (34 anni)
D Mauro Bellugi 7 febbraio 1950 (26 anni)
D Giacinto Facchetti 18 luglio 1942 (33 anni)
D Claudio Gentile 27 settembre 1953 (22 anni)
D Aldo Maldera 14 ottobre 1953 (22 anni)
D Roberto Mozzini 22 ottobre 1951 (24 anni)
D Francesco Rocca 2 agosto 1954 (21 anni)
D Moreno Roggi 24 marzo 1954 (22 anni)
D Marco Tardelli 24 settembre 1954 (21 anni)
C Giancarlo Antognoni 1º aprile 1954 (22 anni)
C Romeo Benetti 20 ottobre 1945 (30 anni)
C Fabio Capello 18 giugno 1946 (29 anni)
C Franco Causio 1º febbraio 1949 (27 anni)
C Eraldo Pecci 12 aprile 1955 (21 anni)
C Claudio Sala 8 settembre 1947 (28 anni)
C Patrizio Sala 16 giugno 1955 (20 anni)
C Renato Zaccarelli 18 gennaio 1951 (25 anni)
A Roberto Bettega 27 dicembre 1950 (25 anni)
A Francesco Graziani 16 dicembre 1952 (23 anni)
A Paolo Pulici 27 aprile 1950 (26 anni)
A Giuseppe Savoldi 21 gennaio 1947 (29 anni)

  Team AmericaModifica

Allenatore:   Ken Furphy

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Squadra
P   Eric Martin 31 marzo 1946 (30 anni)
P   Arnie Mausser 28 febbraio 1954 (22 anni)
P   Bob Rigby 3 luglio 1951 (24 anni)
D   Peter Chandler 19 marzo 1953 (23 anni)
D   Keith Eddy 23 ottobre 1944 (31 anni)
D   Mike England 2 dicembre 1941 (34 anni)
D   Stewart Jump 27 gennaio 1952 (24 anni)
D   Bob McNab 20 luglio 1943 (32 anni)
D   Bobby Moore 12 aprile 1941 (35 anni)
D   Bobby Smith 29 marzo 1951 (25 anni)
C   Dave Clements 15 settembre 1945 (30 anni)
C   John Pedro 2 gennaio 1951 (25 anni)
C   Hank Liotart 15 novembre 1943 (32 anni)
C   Ramón Mifflin 5 aprile 1947 (29 anni)
C   Stewart Scullion 18 aprile 1946 (30 anni)
C   Alex Skotarek 2 aprile 1949 (27 anni)
C   Tommy Smith 5 aprile 1945 (31 anni)
C   Julie Veee 22 febbraio 1950 (26 anni)
A   Steve David 11 marzo 1951 (25 anni)
A   Giorgio Chinaglia 24 gennaio 1947 (29 anni)
A   John Kowalik 26 marzo 1944 (32 anni)
A   Pelé 23 ottobre 1940 (35 anni)

NoteModifica

  1. ^ rsssfbrasil.com, Partitie della nazionale brasiliana nel periodo 1976-1977. URL consultato il 3 giugno 2017.
  2. ^ englandfootballonline.com, USA Bicentennial Cup. URL consultato il 3 giugno 2017.
  3. ^ FIGC, Tabellino della gara. URL consultato il 3 giugno 2017.
  4. ^ Fabio Galvano, Pelé per lanciare il calcio negli USA, in Stampa Sera, 24 maggio 1976. URL consultato il 20 luglio 2011.
  5. ^ Bruno Bernardi, Azzurri, una lezione da ricordare, in La Stampa, 30 maggio 1976. URL consultato il 20 luglio 2011.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio