Toronto Falcons

società calcistica canadese (1953–1968)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra di hockey NHL degli anni'20 con lo stesso nome, vedi Toronto Ravinas.
Toronto Falcons
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg Bianco, azzurro
Dati societari
Città Toronto, Ontario
Nazione Canada Canada
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of Canada.svg CSA
Campionato NSL (1953-1960)
ECPSL (1961-1966)
NPSL I (1967)
NASL (1968)
Fondazione 1953
Scioglimento1968
Stadio Varsity Stadium
(21 739 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 3 ECPSL
Si invita a seguire il modello di voce

I Toronto Falcons furono un club calcistico canadese attivo a Toronto dal 1953 al 1965 con il nome di Toronto Italia, nel 1966 come Toronto Italia-Falcons e dal 1967 come Falcons. Esordì nel campionato NPSL I, entrando a far parte, l'anno successivo, nella neonata NASL.

StoriaModifica

Toronto ItaliaModifica

Nato agli inizi degli anni cinquanta del XX secolo come sodalizio rappresentativo della comunità italiana di Toronto, esordì nella National Soccer League nella stagione 1953. Nel 1957 si aggiudicò la stagione regolare, a cui seguì nel 1960 il successo al termine dei play-off.[1]

Nel 1961 per volontà del presidente Peter Bosa il club si trasferì a giocare nella lega professionistica ECPSL, di cui Bosa era uno dei fondatori.[2] Il club si aggiudicò tre tornei, nelle stagioni 1962, 1963 e 1965.[3]

Nel 1966 il club cambiò nome in "Toronto Italia-Falcons" per volontà del nuovo proprietario Joe Peters. che voleva dare una nuova identità non etnica al sodalizio.[4]

Toronto FalconsModifica

La franchigia prese parte al campionato NPSL con il nome di "Toronto Falcons", che concluse al quarto posto nella Western division. L'anno seguente, il club partecipò alla prima edizione del campionato NASL sotto la guida tecnica dell'ungherese Ladislao Kubala, non riuscendo neanche stavolta a qualificarsi per i playoff.[5] Al termine della stagione la franchigia fu coinvolta nella crisi economica che colpì la NASL, non riuscendo a iscriversi al campionato del 1969 e chiudendo definitivamente i battenti.

Un nuovo club denominato Toronto Falcons militò nella National Soccer League tra il 1976 ed il 1982, espressione della comunità polacca di Toronto.

CronistoriaModifica

Cronistoria dei Toronto Falcons
  • 1953 - Fondazione del Toronto Italia.
  • 1953 - 6º nella National Soccer League.
  • 1954 - 3º nella National Soccer League.
  • 1955 - 6º nella National Soccer League.
  • 1956 - 2º nella National Soccer League.
  • 1957 - Campione della National Soccer League (1º titolo).
  • 1958 - 2º nella National Soccer League.
  • 1959 - 2º nella National Soccer League.
  • 1960 - 1º nella National Soccer League. Campione dopo play-off (2º titolo).

Passa nella ECPSL


  • 1961 - 4º nella ECPSL. Finale play-off
  • 1962 - 3º nella ECPSL. Campione dopo play-off (1º titolo).
  • 1963 - 1º nella ECPSL. Campione dopo play-off (2º titolo).
  • 1964 - 2º nella ECPSL. Finale play-off
  • 1965 - 3º nella ECPSL. Campione dopo play-off (3º titolo).
  • 1966 - Il club cambia la denominazione in Toronto Italia-Falcons.
  • 1966 - 1º nella ECPSL. Finale play-off
  • 1967 - Il club cambia la denominazione in Toronto Falcons.

Passa nella NPSL


  • 1967 - 4º nella Western Division della NPSL.
  • 1968 - 3º nella Lakes Division della NASL.
  • 1968 - Scioglimento della franchigia.

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Toronto Falcons

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Toronto Falcons

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1957, 1960
1962, 1963, 1965

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 1961, 1964, 1966

NoteModifica

  1. ^ Canada - Canadian National Soccer League, su Rsssf.com. URL consultato il 1º aprile 2016.
  2. ^ Telling the tale of Peter Bosa; Port Colborne resident to write book on former Canadian Senator, su Wellandtribune.ca. URL consultato il 1º aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2016).
  3. ^ Eastern Canada Professional Soccer League, su Homepages.sover.net. URL consultato il 7 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2015).
  4. ^ (EN) Colin Crawford, Toronto's Soccer History: 1876-1971, su Torontofc.ca, 29 febbraio 2016. URL consultato il 29 marzo 2016.
  5. ^ (EN) 1967-1968 Toronto Falcons, funwhileitlasted.net, 26 febbraio 2017. URL consultato il 9 agosto 2020.

Voci correlateModifica