Tough Mudder

Tough Mudder è una serie di eventi endurance in cui i partecipanti affrontano una corsa ad ostacoli di tipo militare di 16–20 km. Ideato dalle Forze Speciali britanniche per testare la forza fisica e mentale, ha ostacoli che spesso giocano sulle comuni paure umane, come fuoco, acqua, elettricità e altezze.[1]

Il principio fondamentale della Tough Mudder è il lavoro di squadra. L'organizzazione della Tough Mudder dà valore al cameratismo lungo il percorso, disegnando gli ostacoli in modo da incentivare il lavoro di gruppo. I partecipanti si devono aiutare l'uno con l'altro per completare la corsa, dando più importanza ai compagni che a se stessi e devono superare le proprie paure.[2] Gli eventi non hanno rilievi cronometrici e mediamente le prove sono terminate dal 78% degli iscritti.[3]

La prima corsa Tough Mudder si è tenuta negli Stati Uniti nel 2010.[4] Da allora fino a gennaio 2014 circa 1.3 milioni di persone hanno partecipato a gare del circuito.[5]

NoteModifica

  1. ^ Brian Kilmeade Gets Dirty in the Tough Mudder Challenge on ‘Fox and Friends’ Set Archiviato l'11 dicembre 2013 in Internet Archive., 18 maggio 2012, FOX News
  2. ^ Estratto dal sito ufficiale, su toughmudder.com. URL consultato il 4 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2015).
  3. ^ Turning a profit on the "toughest event on the planet" Archiviato il 24 marzo 2013 in Internet Archive., CNN Money, 17 aprile 2012
  4. ^ The Tough Mudder: ‘The Toughest Race on the Planet’, ABC Nightline
  5. ^ In Cold Mud, The New Yorker, 27 gennaio 2014

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport