Tour de Corse 1999

Francia Rally Francia 1999
N. 6 su 14 del Campionato del mondo rally 1999
Data dal 7 al 9 maggio 1999
Nome ufficiale 43ème Tour de Corse - Rallye de France
Percorso 353,05[1] km
Superficie Asfalto
Prove speciali 16[1]
Equipaggi Partiti: 138
Arrivati: 85
Risultati
WRC
Podio
1. Francia Philippe Bugalski
(Citroën)
2. Spagna Jesús Puras
(Citroën)
3. Spagna Carlos Sainz
(Toyota)

Il Tour de Corse 1999, ufficialmente denominato 43ème Tour de Corse - Rallye de France, è stata la sesta prova del campionato del mondo rally 1999 nonché la quarantatreesima edizione del Tour de Corse e la ventiseiesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 7 al 9 maggio sui tortuosi asfalti che attraversano le montagne della Corsica.[2].

L'evento è stato vinto dal francese Philippe Bugalski, navigato dal connazionale Jean-Paul Chiaroni, al volante di una Citroën Xsara Kit Car della squadra ufficiale Automobiles Citroën, davanti alle due coppie spagnole formate da Jesús Puras e Marc Martí, compagni di squadra dei vincitori, e da Carlos Sainz e Luis Moya, su Toyota Corolla WRC del Toyota Castrol Team[3].

In questa edizione del Tour de Corse venne sperimentato il format della TV stage, ovvero l'ultima prova speciale dell'appuntamento iridato coperta in diretta TV, che avrebbe assegnato punti aggiuntivi per i campionati piloti e costruttori ai primi tre equipaggi classificatisi nella stessa (rispettivamente 3, 2 e 1 punti). Vi potevano inoltre accedere anche coloro che si erano ritirati nelle speciali precedenti[3].

Dati della provaModifica

Denominazione ufficiale Tour de Corse - Rallye de France
Edizione N° 43
Tappa N° 6 di 14
Data manifestazione da venerdì 07/05/1999 a domenica 09/05/1999
Sede ospitante Ajaccio (Corsica del Sud, Corsica)
Sede parco assistenza Prima frazione: Campo dell'Oro e Propriano (Corsica del Sud, Corsica).
Seconda frazione: Campo dell'Oro; Corte (Alta Corsica, Corsica).
Terza frazione: Campo dell'Oro e Propriano.
Superficie Asfalto
Iscritti 138
Partiti 138
Arrivati 85 (61,6%)
Prove speciali previste 17
Prove speciali disputate 16(1 cancellata)
Prova più breve 11,11 km (PS7: Gare de Carbuccia - Gare Ucciani)
Prova più lunga 33,12 km (PS11: Pont St. Laurent - Bustanico)
Prova più lenta velocità media di 82,56 km/h (PS17: Cannelle d'Orcino - La Liscia)
Prova più veloce velocità media di 101,61 km/h (PS3: Portigliolo - Bocca Albitrina)
Lunghezza prove speciali previste 373,99 km
Lunghezza prove speciali disputate 353,05 km (33,4% della distanza totale effettiva - cancellati 20,94 km)
Lunghezza complessiva trasferimenti 703,45 km
Distanza totale effettiva 1056,50 km

ItinerarioModifica

Frazione Prova Ora Nome Partenza[4] Arrivo[4] Lunghezza Totale
Frazione 1
(7 mag)
  08:15 AssistenzaCampo dell'Oro (10 min) 139,35 km
PS1 09:01 Verghia - Pietrarossa 1 Coti-Chiavari Serra-di-Ferro 26,55 km
PS2 09:42 Filitosa - Bicchisano 1 Sollacaro Petreto-Bicchisano 22,63 km
  10:52 AssistenzaPropriano (20 min)
PS3 11:30 Portigliolo - Bocca Albitrina Belvédère-Campomoro Sartène 16,54 km
PS4 12:04 Sartene - Carbini Sartène Carbini 27,21 km
  13:44 AssistenzaPropriano (20 min)
PS5 14:25 Pont d'Acoravo - Zerubia 1 Arbellara Zérubia 20,94 km
PS6 15:00 Aullene - Zicavo 1 Aullène Zicavo 25,48 km
  16:40 AssistenzaCampo dell'Oro (45 min)
Frazione 2
(8 mag)
  07:15 AssistenzaCampo dell'Oro (10 min) 125,22 km
PS7 07:52 Gare de Carbuccia - Gare Ucciani Carbuccia Ucciani 11,11 km
PS8 08:50 Muracciole - Noceta Muracciole Noceta 16,48 km
  10:02 AssistenzaCorte Chabrieres (20 min)
PS9 11:15 Morosaglia - Campile Morosaglia Campile 31,91 km
PS10 12:28 Taverna - Pont de Castirla Piedigriggio Castirla 16,08 km
  13:23 AssistenzaCorte Chabrieres (20 min)
PS11 14:21 Pont St. Laurent - Bustanico Gavignano Bustanico 33,12 km
PS12 15:14 Feo - Altiani Sant'Andréa-di-Bozio Altiani 16,52 km
  16:04 AssistenzaCorte Chabrieres (45 min)
Frazione 3
(9 mag)
  07:00 AssistenzaCampo dell'Oro (10 min) 109,42 km
PS13 07:46 Verghia - Pietrarossa 2 Coti-Chiavari Serra-di-Ferro 26,55 km
PS12 08:27 Filitosa - Bicchisano 2 Sollacaro Petreto-Bicchisano 22,63 km
  09:37 AssistenzaPropriano (20 min)
PS15 10:18 Pont d'Acoravo - Zerubia 2 Arbellara Zérubia 20,94 km
PS16 10:53 Aullene - Zicavo 2 Aullène Zicavo 25,48 km
  13:43 AssistenzaCampo dell'Oro (20 min)
PS17 14:50 Cannelle d'Orcino - La Liscia (TV stage) Cannelle Sant'Andréa-d'Orcino 13,82 km
  15:42 AssistenzaCampo dell'Oro (20 min)
Totale 373,99 km

RisultatiModifica

ClassificaModifica

Pos. Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Tempo Distacco Punti
Generale
1. 16   Philippe Bugalski   Jean-Paul Chiaroni Citroën Xsara Kit Car Automobiles Citroën A7 3h44'35"7 10
2. 17   Jesús Puras   Marc Martí Citroën Xsara Kit Car Automobiles Citroën A7 3h45'10"4 +34"7 6
3. 3   Carlos Sainz   Luis Moya Toyota Corolla WRC Toyota Castrol Team WRC 3h45'45"0 +1'09"3 5
4. 7   Colin McRae   Nicky Grist Ford Focus WRC Ford Motor Co Ltd WRC 3h45'53"8 +1'18"1 3
5. 4   Didier Auriol   Denis Giraudet Toyota Corolla WRC Toyota Castrol Team WRC 3h46'08"3 +1'32"6 5
6. 1   Tommi Mäkinen   Risto Mannisenmäki Mitsubishi Lancer Evo VI Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 3h47'26"1 +2'50"4 3
7. 5   Richard Burns   Robert Reid Subaru Impreza WRC99 Subaru World Rally Team WRC 3h47'42"6 +3'06"9 -
8. 2   Freddy Loix   Sven Smeets Mitsubishi Carisma GT Evo VI Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 3h50'27"4 +5'51"7 -
9. 10   Piero Liatti   Carlo Cassina SEAT Córdoba WRC SEAT Sport WRC 3h51'41"6 +7'05"9 -
10. 23   Tapio Laukkanen   Kaj Lindström Renault Mégane Maxi Renault Elf Dealer Rallying A7 / 2L 3h54'32"8 +9'57"1 -
Campionato piloti vetture produzione
1. (20.) 26   Gustavo Trelles   Martin Christie Mitsubishi Lancer Evo V Ralliart Italia N4 / PWRC 4h04'52"2 13
2. (21.) 27   Manfred Stohl   Peter Müller Mitsubishi Lancer Evo V - N4 / PWRC 4h05'29"4 +37"2 8
3. (22.) 29   Hamed Al-Wahaibi   Tony Sircombe Mitsubishi Lancer Evo V Team Mitsubishi Oman N4 / PWRC TC 4h06'01"9 +1'09"7 5
4. (24.) 39   Jean-Marie Santoni   Jean-Marc Casamatta Mitsubishi Carisma GT Evo VI - N4 / PWRC 4h08'44"5 +3'52"3 3
5. (26.) 40   Gabriel Mendez   Daniel Muzio Mitsubishi Lancer Evo V - N4 / PWRC 4h15'04"5 +10'12"3 2
6. (27.) 30   Kris Rosenberger   Per Carlsson Mitsubishi Lancer Evo IV - N4 / PWRC 4h15'14"4 +10'22"2 1
Coppa FIA squadre
1. (12.) 18   Luis Climent   Álex Romaní Subaru Impreza WRC98 Valencia Terra y Mar WRC / TC 3'55"27'7 10
2. (22.) 29   Hamed Al-Wahaibi   Tony Sircombe Mitsubishi Lancer Evo V Team Mitsubishi Oman N4 / TC PWRC 4h06'01"9 +10'34"2 6
Coppa FIA 2 litri costruttori
1. (10.) 23   Tapio Laukkanen   Kaj Lindström Renault Mégane Maxi Renault Elf Dealer Rallying A7 / 2L 3h54'32"8 10[5]
2. (14.) 31   Benoît Rousselot   Jack Boyere Renault Mégane Maxi - A7 / 2L 3h56'31"9 +1'59"1 6[5]
Principali ritiri
PS Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Causa Pos.
PS 1 8   Simon Jean-Joseph   Fred Gallagher Ford Focus WRC Ford Motor Co. WRC Problemi elettrici -
PS 12 15   Gilles Panizzi   Hervé Panizzi Peugeot 206 WRC Peugeot Esso WRC Rottura meccanica
PS 17 6   Bruno Thiry   Stéphane Prévot Subaru Impreza WRC99 Subaru World Rally Team WRC Incidente 17º
14   François Delecour   Daniel Grataloup Peugeot 206 WRC Peugeot Esso WRC Problemi elettrici

Legenda

Icona Classe
WRC Equipaggio che può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
WRC Equipaggio di classe A8 che non può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
PWRC Equipaggio registrato al campionato PWRC
2L Equipaggio registrato alla Coppa FIA 2 litri costruttori
TC Equipaggio registrato alla Coppa FIA Squadre
Ulteriori classificazioni


Prove specialiModifica

Frazione Prova Ora Nome Lunghezza Vincitori Tempo Leader del rally
Frazione 1 (7 mag) PS1 09:01 Verghia - Pietrarossa 1 26,55 km   Colin McRae
  Nicky Grist
16'53"6   Colin McRae
  Nicky Grist
PS2 09:42 Filitosa - Bicchisano 1 22,63 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
14'21"0   François Delecour
  Daniel Grataloup
PS3 11:30 Portigliolo - Bocca Albitrina 16,54 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
9'46"0   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
PS4 12:04 Sartene - Carbini 27,21 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
16'27"8
PS5 14:25 Pont d'Acoravo - Zerubia 1 20,94 km prova cancellata
PS6 15:00 Aullene - Zicavo 1 25,48 km   Jesús Puras
  Marc Martí
16'05"3
Frazione 2 (8 mag) PS7 07:52 Gare de Carbuccia - Gare Ucciani 11,11 km   François Delecour
  Daniel Grataloup
7'44"0
PS8 08:50 Muracciole - Noceta 16,48 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
10'01"2
PS9 11:15 Morosaglia - Campile 31,91 km   Jesús Puras
  Marc Martí
20'04"3
PS10 12:28 Taverna - Pont de Castirla 16,08 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
9'30"1
PS11 14:21 Pont St. Laurent - Bustanico 33,12 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
22'20"8
PS12 15:14 Feo - Altiani 16,52 km   Jesús Puras
  Marc Martí
11'13"9
Frazione 3 (9 mag) PS13 07:46 Verghia - Pietra Rossa 2 26,55 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
16'35"9
PS14 08:27 Filitosa - Bicchisano 2 22,63 km   Jesús Puras
  Marc Martí
14'06"2
PS15 10:18 Pont d'Acoravo - Zerubia 2 20,94 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
12'29"8
PS16 10:53 Allene - Zicavo 2 25,48 km   Philippe Bugalski
  Jean-Paul Chiaroni
16'01"4
PS17 14:50 Cannelle d'Orcino - La Liscia
(TV stage)
13,82 km   Didier Auriol
  Denis Giraudet
10'02"6

TV stageModifica

PS17: Cannelle d'Orcino - La Liscia di 13,82 km, disputatasi domenica 9 maggio 1999 alle ore 14:50 (UTC+1).

Pos. No. Pilota Co-pilota Costruttore Auto Classe Tempo Distacco Punti piloti Punti costruttori
1 4   Didier Auriol   Denis Giraudet   Toyota Toyota Corolla WRC WRC 10'02"6 3 3
2 1   Tommi Mäkinen   Risto Mannisenmäki   Mitsubishi Mitsubishi Lancer Evo VI WRC 10'04"7 +2"1 2 2
3 3   Carlos Sainz   Luis Moya   Toyota Toyota Corolla WRC WRC 10'05"2 +2"6 1 1

Classifiche mondialiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Venne cancellata la PS5
  2. ^ (DEENPL) Tour de Corse - Rallye de France 1999, su rally-maps.com. URL consultato il 6 luglio 2020.
  3. ^ a b (EN) Tour of Corsica - leg 3, su motorsport.com, Motorsport Network, 9 maggio 1999 (archiviato il 12 marzo 2018).
  4. ^ a b Viene indicato il comune nel cui territorio sono ubicati la partenza e/o l'arrivo.
  5. ^ a b Punti attribuiti al costruttore Renault

Collegamenti esterniModifica

Campionato del mondo rally - Stagione 1999
                           
   

Edizione precedente:
1998
Tour de Corse
Altre edizioni
Edizione successiva:
2000
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo