Apri il menu principale

Tour dei British and Irish Lions 1983

22º tour ufficiale dei British and Irish Lions
Tour dei British Lions 1983
Date 15 maggio 1983 —
16 luglio 1983
Destinazione Nuova Zelanda
Allenatore Jim Telfer
Capitano Ciaran Fitzgerald
Esito Persa 0-0-4
Incontri
G V N P
Totali 18 12 0 6
Test match 4 0 0 4
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 4 0 0 4
Record nei test match
Punti Irlanda Ollie Campbell
Cronologia dei tour
Left arrow.svg precedente successivo Right arrow.svg

Il tour dei British and Irish Lions 1983 fu il 23º tour ufficiale della formazione interbritannica di rugby a 15 dei British and Irish Lions; si tenne per la 9ª volta in Nuova Zelanda, dal 15 maggio al 16 luglio 1983, e consisté in una serie di 18 incontri, di cui quattro test match contro gli All Blacks, programmati per il terzo, quinto, settimo e nono sabato della spedizione. Gli altri quattordici incontri in tale Paese si tennero contro altrettante province rugbistiche neozelandesi.

Allenatore capo della squadra dei British Lions fu lo scozzese Jim Telfer, capitano l'irlandese Ciaran Fitzgerald.

La serie dei quattro test match si risolse in un whitewash per i Lions, che non vinsero neppure un incontro, cosa che non succedeva dalla frazione neozelandese del tour del 1966.

Gli incontri infrasettimanali senza valore di test match si risolsero in dodici vittorie e due sconfitte (contro le province di Auckland e Canterbury.

Infortuni e sostituzioniModifica

In aggiunta ai giocatori selezionati inizialmente, sei giocatori si aggiunsero per sostituire giocatori infortunati:

  • Nigel Melville (all'esordio internazionale assoluto) rimpiazzo Terry Holmes, infortunatosi nel primo test.
  • A sua volta Melville si infortunò nel secondo match e venne sostituito da Steve Smith.
  • Eddie Butler sostituì Jeff Squire.
  • Nick Jeavons sostituì John O'Driscoll anche se quest'ultimo riuscì a tornare a giocare nelle ultime partite.
  • Donal Lenihan, che dopo esser stato selezionato, poi lasciato a casa per problemi fisici, venne richiamato a sostituire Robert Norster.
  • Gerry McLoughlin sostituì Ian Stephens.

Il teamModifica

ManagementModifica

Tre quartiModifica

AvantiModifica

RisultatiModifica

Wanganui
14 maggio 1983
Wanganui15 – 47  Isole Britanniche XV

Auckland
18 maggio 1983
Auckland13 – 12  Isole Britanniche XV

Rotorua
21 maggio 1983
Bay of Plenty16 – 34  Isole Britanniche XV

Wellington
25 maggio 1983
Wellington19 – 27  Isole Britanniche XV

Palmerston North
28 maggio 1983
Manawatu18 – 25  Isole Britanniche XV

Ashbruton
31 maggio 1983
Mid canterbury6 – 26  Isole Britanniche XV

Christchurch
4 giugno 1983
Nuova Zelanda  16 – 12  Isole Britanniche

Greymouth
8 giugno 1983
West Coast16 – 52  Isole Britanniche XV

Invercagill
11 giugno 1983
Southland3 – 41  Isole Britanniche XV

Masterton
14 giugno 1983
Waiparapa Bush10 – 57  Isole Britanniche XV

Wellington
18 giugno 1983
Nuova Zelanda  9 – 0  Isole BritannicheAthletic Ground

Whangarei
25 giugno 1983
North Auckland12 – 21  Isole Britanniche XV

Christchurch
28 giugno 1983
Canterbury22 – 20  Isole Britanniche XV

Dunedin
2 luglio 1983
Nuova Zelanda  15 – 8  Isole BritannicheCarisbrook

Napier
6 luglio 1983
Hawke's Bay19 – 25  Isole Britanniche XV

Pukekohe
9 luglio 1983
Counties16 – 25  Isole Britanniche XV

Hanilton
12 luglio 1983
Waikato13 – 40  Isole Britanniche XV

Auckland
16 luglio 1983
Nuova Zelanda  38 – 6  Isole BritannicheEden Park

BibliografiaModifica

  • Terry McLean, Ian Robertson, Two Sides to the Argument:Lions v All Blacks '83, London, Stanley Paul & Co Ltd, 1983, ISBN 0-09-154500-5.
  • Clem Thomas, updated by Thomas, Greg, The History of The British and Irish Lions, Mainstream Books, 2005, ISBN 1-84596-030-0.

Collegamenti esterniModifica