Apri il menu principale
Oman Tour of Oman 2016
Edizione
Data16 febbraio - 21 febbraio
PartenzaOman Exhibition Centre, Mascate
ArrivoMatrah Corniche
Percorso911 km, 6 tappe
Tempo22h25'25"
Media38,645 km/h
Valida perUCI Asia Tour 2016
Classifica finale
PrimoItalia Vincenzo Nibali
SecondoFrancia Romain Bardet
TerzoDanimarca Jakob Fuglsang
Classifiche minori
PuntiNorvegia Edvald Boasson Hagen
GiovaniAustralia Brendan Canty
SquadreSudafrica Dimension Data
CombattivitàSudafrica Jacques Janse van Rensburg
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Tour of Oman 2015Tour of Oman 2017

Il Tour of Oman 2016, settima edizione della corsa, valido come prova dell'UCI Asia Tour 2016 categoria 2.HC, si è svolta in sei tappe, dal 16 al 21 febbraio 2016, su un percorso di complessivi 911 km con partenza dall'Oman Exhibition Centre, a Mascate, e arrivo a Matrah Corniche, in Oman. La corsa è stata vinta dall'italiano Vincenzo Nibali, con il tempo di 22h25'25", alla media di 38,645 km/h.

PercorsoModifica

Prima tappa subito piuttosto arcigna sullo stesso arrivo dello scorso anno. Una tappa che mette i big subito sul chi va là con le due ascese di Hamriyah e Bandar Jissah prima del complicato rettilineo finale.

La seconda frazione, la Omantel Head Office-Quriyat di 162 km, prevede un finale in salita con una secca scalata che potrebbe arridere a corridori scattanti.

La Al Sawadi Beach > Naseem Park è una tappa adatta ai velocisti.

Nella quarta tappa si arriva all'ormai tradizionale traguardo fissato in vetta alla Green Mountain (Jebel Akhdar): l'ascesa però in questo 2016 è più lunga e la sua pendenza media si aggira intorno al 10%.

Quinta tappa con l'arrivo presso il Ministero del Turismo omanese in cui ci sono da scalare i due versanti del Boucher Al Amerat: il primo misura 3,8 km all'8,8%, il secondo è più breve (3,2 km) e ha pendenze meno impegnative (la media è del 6,8%). Lo scorso anno la tappa fu cancellata a causa del caldo estremo che rese impossibile la marcia degli atleti.

Ultima frazione con arrivo previsto di fronte alla spiaggia di Matrah Corniche. Potrebbe essere l'ultima chance per i velocisti, ma attenzione perché diversi strappi disseminati lungo il percorso potrebbero complicare i piani dei treni.[1]

TappeModifica

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
16 febbraio Oman Exhibition Center > Al-Bustan 145,5   Bob Jungels   Bob Jungels
17 febbraio Omantel Head Office > Qurayyat 162   Edvald Boasson Hagen   Edvald Boasson Hagen
18 febbraio Al Sawadi Beach > Naseem Park 176,5   Alexander Kristoff   Edvald Boasson Hagen
19 febbraio Knowledge Oasis Muscat > Jabal Akhḍar (Green Mountain) 177   Vincenzo Nibali   Vincenzo Nibali
20 febbraio Yiti > Ministry of Tourism 119,5   Edvald Boasson Hagen   Vincenzo Nibali
21 febbraio The Wave, Mascate > Matrah Corniche 130,5   Alexander Kristoff   Vincenzo Nibali
Totale 911

Squadre partecipantiModifica

N. Cod. Squadra
1-7 LAM   Lampre-Merida
11-18 BMC   BMC Racing Team
21-28 AST   Astana Pro Team
31-38 KAT   Team Katusha
41-48 ALM   AG2R La Mondiale
51-58 BOA   Bora-Argon 18
61-68 EQS   Etixx-Quick Step
71-78 FVC   Fortuneo-Vital Concept
81-86 TGA   Team Giant-Alpecin
N. Cod. Squadra
91-98 WGG   Wanty-Groupe Gobert
101-108 DDD   Dimension Data
111-117 ROP   Roompot Oranje Peloton
121-128 TLJ   Team Lotto NL-Jumbo
131-138 TVB   Topsport Vlaanderen-Baloise
141-148 DPC   Drapac Professional Cycling
151-158 UHC   UnitedHealthcare Pro Cycling
161-168 CCC   CCC Sprandi Polkowice
171-178 SSG   Stölting Service Group

Dettagli delle tappeModifica

1ª tappaModifica

  • 16 febbraio: Oman Exhibition Center > Al-Bustan – 145,5 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Bob Jungels Etixx 3h37'33"
2   Serge Pauwels Dimension D. a 6"
3   Romain Bardet AG2R a 8"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Bob Jungels Etixx 3h37'23"
2   Serge Pauwels Dimension D. a 10"
3   Romain Bardet AG2R a 14"

2ª tappaModifica

  • 17 febbraio: Omantel Head Office > Qurayyat – 162 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   E. Boasson Hagen Dimension D. 4h12'00"
2   Vincenzo Nibali Astana s.t.
3   Greg Van Avermaet BMC s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   E. Boasson Hagen Dimension D. 7h49'31"
2   Vincenzo Nibali Astana a 4"
3   Greg Van Avermaet BMC a 6"

3ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Alexander Kristoff Katusha 4h03'22"
2   Moreno Hofland Lotto NL s.t.
3   Roy Jans Wanty s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   E. Boasson Hagen Dimension D. 11h52'53"
2   Vincenzo Nibali Astana a 4"
3   Greg Van Avermaet BMC a 6"

4ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Vincenzo Nibali Astana 4h25'48"
2   Romain Bardet AG2R a 9"
3   Jakob Fuglsang Astana a 12"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Vincenzo Nibali Astana 16h18'35"
2   Romain Bardet AG2R a 15"
3   Jakob Fuglsang Astana a 24"

5ª tappaModifica

  • 20 febbraio: Yiti > Ministry of Tourism – 119,5 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   E. Boasson Hagen Dimension D. 3h05'32"
2   Marco Canola UnitedHealthc. s.t.
3   Greg Van Avermaet BMC s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Vincenzo Nibali Astana 19h04'27"
2   Romain Bardet AG2R a 15"
3   Jakob Fuglsang Astana a 24"

6ª tappaModifica

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Alexander Kristoff Katusha 3h01'18"
2   Zico Waeytens Giant-Alpecin s.t.
3   S. Kragh Andersen Giant-Alpecin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Vincenzo Nibali Astana 22h25'25"
2   Romain Bardet AG2R a 15"
3   Jakob Fuglsang Astana a 24"

Evoluzione delle classificheModifica

Classifiche finaliModifica

Classifica generale - Maglia rossaModifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Vincenzo Nibali Astana 22h25'25"
2   Romain Bardet AG2R a 15"
3   Jakob Fuglsang Astana a 24"
4   Tom Dumoulin Giant-Alpecin a 40"
5   Rui Costa Lampre a 54"
6   E. Boasson Hagen Dimension D. a 1'06"
7   Brendan Canty Drapac a 1'31"
8   D. Pozzovivo AG2R a 1'38"
9   Merhawi Kudus Dimension D. a 1'56"
10   Gianluca Brambilla Etixx a 1'59"

Classifica a punti - Maglia verdeModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   E. Boasson Hagen D. Data 41
2   Alexander Kristoff Katusha 30
3   Vincenzo Nibali Astana 28
4   Greg Van Avermaet BMC 26
5   Romain Bardet AG2R 24

Classifica giovani - Maglia biancaModifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Brendan Canty Drapac 22h26'56"
2   Merhawi Kudus Dimension D. a 25"
3   Eduardo Sepúlveda Fortuneo a 48"
4   Emanuel Buchmann Bora a 59"
5   Patrick Konrad Bora a 1'29"

Classifica a squadreModifica

Pos. Squadra Tempo
1   Dimension Data 67h22'19"
2   Astana Pro Team a 47"
3   Bora-Argon 18 a 3'14"
4   Etixx-Quick Step a 3'34"
5   AG2R La Mondiale a 11'26"

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo