Apri il menu principale
Trần Văn Quang
NascitaDistretto di Nghi Lộc, 1917
MorteHanoi, 3 novembre 2013
Dati militari
Paese servitoFlag of North Vietnam (1955–1975).svg Vietnam del Nord
Flag of Vietnam.svg Vietnam
Forza armataFlag of North Vietnam (1955–1975).svg Viet Minh
Flag of the People's Army of Vietnam.svg Esercito popolare vietnamita
Anni di servizio1946-1992
GradoColonnello generale
GuerreGuerra d'Indocina
Guerra del Vietnam
BattaglieBattaglia di Dien Bien Phu
Battaglia di Huế
Comandante diVice-capo dello staff dell'Esercito popolare vietnamita
Vice-ministro della difesa del Vietnam
Commissario della Forza volontaria vietnamita in Laos
DecorazioniOrdine di Ho Chi Minh
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Trần Văn Quang (Distretto di Nghi Lộc, 1917Hanoi, 3 novembre 2013) è stato un generale vietnamita dell'Esercito popolare vietnamita. Fu vice-capo dello staff dell'Esercito popolare vietnamita e vice-ministro della difesa del Vietnam, Durante la Battaglia di Dien Bien Phu era capo del dipartimento delle operazioni dei Viet Minh.

BiografiaModifica

Quang nacque nel 1917 nel Distretto di Nghi Lộc, nella costa centrale del Vietnam del Nord, era figlio di Trần Văn Năng un confucianista che era stato incarcerato dalle autorità coloniali francesi per sei mesi. Il suo fratello maggiore era Trần Văn Tăng un insegnante e un rivoluzionario membro del Partito Rivoluzionario del Nuovo Vietnam anche lui era stato incarcerato dei francesi e morì in prigione. Il suo secondo maggiore era Trần Văn Cung, anche lui rivoluzionario che fu segretario della prima cellula comunista in Vietnam. Il suo fratello minore era Trần Văn Bành, colonnello dell'Esercito popolare vietnamita.

Quang aderì al Partito Comunista Indocinese nel 1936. Tra il 1938 e il 1939, era uno dei leader comunisti a Saigon e Chợ Lớn. Fu incarcerato dai francesi nel 1939, ma riusci a evadere nell'ottobre 1940 e andò a Nghe An. Nell'aprile 1941, fu di nuovo catturato e condannato al carcere a vita. Nel giugno 1945, fu nuovamente scarcerato.

Durante il novembre 1946 e il luglio 1947, Quang era commissario della 5ª interregione (Che includeva 11 provincie della costa centrale del nord). Durante il 1948 e il 1949, Quang era comandante militare e commissario della Provincia di Binh-Tri-Thiên. Nel maggio 1950 quando fu costituita la 304ª divisione dell'Esercito popolare vietnamita, Quang divenne commissario politico di tale divisione.

Nel 1958, fu promosso a Maggior generale e vice-capo dello staff. Nel 1961, fu inviato nel Vietnam del Sud e divenne membro del comitato esecutivo centrale del Partito Rivoluzionario Popolare del Vietnam sezione che si occupava degli affari militari. Nel 1965, divenne comandante della 4ª regione militare. Durante il 1965 e il 1973, Quang era comandante e commissario della regione militare di Tri-Thien.

nel 1974, fu promosso a Tenente generale, e divenne nuovamente vice-capo dello staff per un secondo periodo.

Durante il 1978 e il 1981, Quang era comandante del 678º corpo e commissario della forza volontaria vietnamita in Laos.

Quang divenne vice-ministro della difesa del Vietnam tra il 1981 e il 1982 e nel 1984 fu promosso a Colonnello generale.

Quang è morto il 3 novembre 2013 ad Hanoi all'età di 96 anni.

OnorificenzeModifica