Apri il menu principale

Tradimento (film 1982)

film del 1982 diretto da Alfonso Brescia
Tradimento
Mario Merola dal film Tradimento.jpeg
Gennaro La Monica (Mario Merola)
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1982
Durata106 min
Generecommedia, musicale, drammatico
RegiaAlfonso Brescia
SoggettoFrancesco Calabrese
SceneggiaturaEnzo Gicca, Alfonso Brescia
ProduttoreAlfonso Brescia, Francesco Calabrese
Produttore esecutivoFrancesco Calabrese
Casa di produzioneI. M. P. P.
Distribuzione in italianoCidif
FotografiaSilvio Fraschetti
MontaggioCarlo Broglio
MusicheEduardo Alfieri
ScenografiaFrancesco Calabrese
CostumiValeria Valenza
TruccoMassimo De Rossi
Interpreti e personaggi

Tradimento è un film commedia del 1982, diretto dal regista Alfonso Brescia.

TramaModifica

Gennaro La Monica è un venditore di brodo di polipi abusivo, ed è sposato con Carmela, che gestisce un chiosco di bibite e i due hanno una figlia Titina e Gennaro ha la madre Assunta e la cognata Rosalia, sorella di Carmela che vivono con loro. La famiglia tirerebbe avanti, ma lui si ribella agli strozzini che chiedono il pizzo sul suo commercio. Intanto Nino Esposito si innamora di Rosalia, ma in questo caso, Gennaro chiede al giovane di stare lontano dalla ragazza, ma inutilmente. Invece Titina vuole molto bene a Nino, e lo vede bene insieme a sua zia Rosalia. Intanto Carmela si rivolge a un losco avvocato, questi tenta di stuprarla, ma le cade un pezzo di un vestito che la donna la teneva addosso. Gennaro si batte con il capo degli strozzini Pasquale Ruoppolo, finisce in prigione e caccia la moglie ritenendola infedele, fino all'inevitabile lieto fine, in cui tutti i problemi - sia sentimentali, sia lavorativi - si risolvono e sua sorellina Rosalia si invaghisce di Nino.

Colonna sonoraModifica

  • Acquarello napoletano (Benedetto - Bonagura) cantata da Mario Merola
  • Ndringhete ndrà (Cinquegrana - De Gregorio) cantata da Mario Merola
  • Tradimento (Alfieri - Palomba) cantata da Mario Merola
  • Ballammo (V. Annona - De Paolis - D'Angelo) cantata da Nino D'Angelo
  • Che si pè me (R. Fiore - De Paolis - D'Angelo) cantata da Nino D'Angelo

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema