Apri il menu principale

Trampolino Giuseppe Dal Ben

impianto per il salto con gli sci a Predazzo, Trentino
Trampolino Giuseppe Dal Ben
Stadio del salto Giuseppe Dal Ben
Stadio del salto Giuseppe dal Ben 2012-10.JPG
StatoItalia Italia
LocalitàPredazzo
Apertura1989
Spettatori10.000
Trampolino lungo HS 134
Punto K120 m
Primato138,5 m
(Eric Frenzel, 2013)
Trampolino normale HS 106
Punto K95 m
Primato109,5 m
(Christoph Bieler, 2013)

Coordinate: 46°19′47.55″N 11°36′20.53″E / 46.329876°N 11.605704°E46.329876; 11.605704

Il Trampolino Giuseppe Dal Ben (nome ufficiale: Stadio del salto Giuseppe Dal Ben, in memoria di un dirigente sportivo locale[1]) è un trampolino situato a Predazzo, in Italia.

Costruito alla fine degli anni 1980 per i campionati mondiali di sci nordico, ospiterà le gare dei XXV Giochi olimpici invernali Milano-Cortina 2026.

Indice

Cenni storiciModifica

Inaugurato nel 1989, l'impianto ha ospitato le gare di salto con gli sci e di combinata nordica dei Campionati mondiali di sci nordico del 1991 e del 2003 e nuovamente nel 2013, oltre a numerose tappe della Coppa del Mondo di combinata nordica e della Coppa del Mondo di salto con gli sci[2]. Nel 2013 ha ospitato le gare della XXVI Universiade invernale di Trentino 2013.

StrutturaModifica

 
Cabinovia dello Ski Center Latemar

L'area dello stadio copre una superficie di 3000 metri quadrati ed è composta da due trampolini principali (HS 134 e HS 106), dai trampolini per gli allenamenti e da una serie di strutture attrezzate per atleti, giudici, federazioni, giornalisti e televisioni. Le piste di lancio sono rivestite in materiale ceramico e le zone di atterraggio sono coperte da materiale plastico, garantendone la funzionalità durante tutto l'anno. L'impianto di illuminazione consente inoltre lo svolgimento delle competizioni anche in notturna[1].

Nell'edificio dello stadio hanno sede gli uffici amministrativi della Marcialonga.

A fianco dello stadio è presente una cabinovia (con cabine a 12 posti ad agganciamento automatico) che consente di raggiungere la località Gardoné da cui si accede con ulteriore seggiovia al passo Feudo e al comprensorio sciistico del Latemar.

CaratteristicheModifica

I due trampolini principali sono un HS 136 con punto K 120 (trampolino lungo) e un HS 106 con punto K 95 (trampolino normale); entrambi i primati di distanza (136 e 107,5 m) appartengono al polacco Adam Małysz, che li ha stabiliti nel 2003; il primato ufficioso dal trampolino lungo, tuttavia, è stato marcato dal tedesco Eric Frenzel ai mondiali di sci nordico nel 2013 (138,5 m).

Inoltre sono presenti tre trampolini scuola: il primo è un HS 35 punto K 33 chiamato Stalimen scuola, il secondo è un HS 20 con punto K 19 chiamato Fiamme Gialle e il terzo è un HS 16 con punto K 15 chiamato baby. Vi è la possibilità di utilizzarli sia nel periodo invernale che in quello estivo.[senza fonte]

Trampolino lungoModifica

 
Stadio del salto Giuseppe dal Ben (gennaio 2012)
  • lunghezza dello scivolo: 115,36 m
  • massima pendenza scivolo: 30°
  • minima pendenza scivolo: 10,5°
  • larghezza scivolo: 3 m
  • lunghezza della soglia: 7 m
  • pendenza di atterraggio: 34.9°
  • punto K: 120 m
  • dimensione della collina (HS): 136 m

Trampolino normaleModifica

  • lunghezza dello scivolo: 92,58 m
  • massima pendenza scivolo: 30 °
  • minima pendenza scivolo: 10,5°
  • lunghezza della soglia: 6,5 m
  • altezza soglia: 2,38 m
  • pendenza di atterraggio: 34.99 °
  • punto K: 95 m
  • dimensione della collina (HS): 106 m

Principali manifestazioni ospitateModifica

PrimatiModifica

Trampolino lungoModifica

N. Data Anno Atleta Misura Gara
1991   Franci Petek 125,0 m Campionati mondiali di sci nordico 1991
1. 21 dicembre 2001   Adam Małysz 131,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2001
2. 21 dicembre 2001   Simon Ammann 131,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2001
3. 22 dicembre 2001   Simon Ammann 131,5 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2001
4. 22 dicembre 2001   Adam Małysz 132,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2001
5. 22 dicembre 2001   Adam Małysz 132,5 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2001
6. 22 febbraio 2003   Matti Hautamäki 134,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2003
7. 22 febbraio 2003   Adam Małysz 136,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2003
8. 9 gennaio 2009   Bernhard Gruber 137,5 m Coppa del Mondo di combinata nordica 2009
9. 22 febbraio 2013   Eric Frenzel 138,5 m Campionati mondiali di sci nordico 2013

Trampolino normaleModifica

N. Data Anno Atleta Misura Gara note
1. 16 febbraio 1991   Heinz Kuttin 95,0 m Campionati mondiali di sci nordico 1991 salto più lungo prima delle nuove regole
2. 23 febbraio 2003   Adam Małysz 107,5 m Campionati mondiali di sci nordico 2003
3. 17 agosto 2005   Mario Innauer 108,0 m FIS Cup dato non ufficiale
4. 18 settembre 2005   Mario Innauer 109,5 m FIS Cup dato non ufficiale
5. 15 gennaio 2012   Sarah Hendrickson 108,0 m Coppa del Mondo di salto con gli sci 2012 record femminile
6. 21 febbraio 2013   Christoph Bieler 109,5 m Coppa del Mondo di combinata nordica 2013

NoteModifica

  1. ^ a b "Centro Salto Trampolini "Giuseppe Dal Ben" sul sito Valdifiemme.it, su valdifiemme.it. URL consultato il 28 luglio 2011.
  2. ^ Scheda Skisprungschanzen.com, su skisprungschanzen.com. URL consultato il 28 luglio 2011.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (DEENPL) Scheda Skisprungschanzen.com, su skisprungschanzen.com. URL consultato il 28 luglio 2011.
  • Stadio del Salto, in Sito ufficiale dei Mondiali 2013. URL consultato il 20 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2011).