Apri il menu principale
Trampolino del Pakstall
StatoItalia Italia
LocalitàGallio
Apertura1986
Chiusura2002
Trampolino normale HS103
Punto K92 m
Primato105,5 m
(Uroš Peterka, 2002)

Coordinate: 45°53′46.4″N 11°32′56.6″E / 45.896222°N 11.549056°E45.896222; 11.549056

Il Trampolino del Pakstall è un trampolino situato a Gallio, sull'Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza.

Oltre al trampolino principale, in disuso dal 2002, l'area comprende anche vari salti minori ed è perciò anche indicata al plurale, Trampolini del Pakstall, dove Pakstall (termine cimbro) è la località dove sono stati costruiti, appena a nord del paese.

Indice

StoriaModifica

Aperto nel 1986 in previsione dei Mondiali juniores del 1987, l'impianto ha ospitato, oltre alla rassegna iridata giovanile, una tappa della Coppa del Mondo di salto con gli sci nel 1988. Dopo la sua chiusura, avvenuta nel 2002, è rimasto attivo un trampolino medio HS66.[1]

CaratteristicheModifica

Il trampolino normale ha il punto K a 92 m; il primato di distanza appartiene allo sloveno Uroš Peterka (105,5 m nel 2002). Il complesso, oltre che con l'HS 66 (punto K 60), è attrezzato anche con salti minori HS 33[senza fonte] con punto K 31 e HS 21[senza fonte] con punto K 20.[1] Vi è la possibilità di utilizzarli sia nel periodo invernale che in quello estivo.

NoteModifica

  1. ^ a b Scheda Skisprungschanzen.com, su skisprungschanzen.com. URL consultato il 14 aprile 2012.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali