Tranvia Pinar de Chamartín-Las Tablas

linea della rete tranviaria di Madrid
Tranvia Pinar de Chamartín-Las Tablas
Logo
Madrid Alstom Citadis tram near Antonio Saura stop, 2011.jpg
Il tram presso la fermata Antonio Saura
ReteMetropolitana di Madrid
StatoSpagna Spagna
CittàMadrid
Apertura2007
GestoreMetro Ligeros de Madrid
Sito webwww.crtm.es/tu-transporte-publico/metro/lineas/4__1___.aspx
Caratteristiche
Stazioni9
Lunghezza5,4[1] km
Distanza media
tra stazioni
600 m
Trazione750 V CC
Materiale rotabileAlstom Citadis
Mappa della linea
pianta

La linea 1 della rete tranviaria di Madrid, anche chiamata ML1, è una delle tre linee di metrotranvia che serve la città di Madrid, in Spagna. Collega la stazione di Pinar de Chamartín con quella di Las Tablas.[2] Le stazioni funzionanti sono nove, cinque delle quali sono sotterranee; e con banchine di 45 metri. La linea fu inaugurata l'24 maggio 2007.

La linea ML1 è indicata con il colore celeste chiaro.

StoriaModifica

La linea è una tranvia in sede separata a doppio binario, elettrificata in corrente continua da 750 V ed a scartamento ordinario, lunga complessivamente 5,4 chilometri. Il gestore è Metros Ligeros de Madrid S.A., che la ha in concessione per 30 anni a partire dall'inaugurazione.

DescrizioneModifica

Si compone di 9 stazioni e ha una lunghezza totale di 5,4 km. La linea è in parte in superficie e in parte interrata. Sono interrati il tratto dal capolinea sud di Pinar de Chamartín fino alla stazione Virgen del Cortijo, e il tratto tra le stazioni Blasco Ibáñez e María Tudor. I restanti tratti, incluso il capolinea nord di Las Tablas sono in superficie in sede separata, dove la tranvia talvolta si interseca con strade carrabili con priorità semaforica. La linea fu inaugurata nel 2007. Collega il distretto di Ciudad Lineal con i distretti di Hortaleza e Fuencarral-El Pardo.

Si interscambia con la linea 1 presso la stazione di Pinar de Chamartín, dove si interscambia anche con la 4; presso la stazione Las Tablas si interscambia con la linea 10, presso la stazione Fuente de la Mora si intescarmbia con varie linee della Cercanías di Madrid. Inoltre si interscambia con differenti linee urbane e interurbane in varie stazioni.

È tra le linee più accessibili a persone con difficoltà motorie, insieme con le linee ML2 e ML3 della metropolitana leggera, le linee 3, 8, 11, 12 e il Ramal.[3]

Materiale rotabileModifica

I mezzi impiegati sulla linea sono gli Alstom Citadis, analoghi a quelli utilizzati sulle altre linee tranviarie della città, nonché sulla tranvia di Parla.

NoteModifica

  1. ^ (ES) La Red de Metro Ligero / Tranvía, su crtm.es. URL consultato il 4 aprile 2021.
  2. ^ (ES) CRTM metro ligero/tranvia
  3. ^ (ES) MEstaciones accesibles, su metromadrid.es. URL consultato il 28 ottobre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica