Tre Valli Varesine 1950

trentesima edizione della corsa ciclistica

La Tre Valli Varesine 1950, trentesima edizione della corsa, valido come campionato nazionale in linea, e riservata ai corridori italiani, si svolse il 14 maggio 1950 su un percorso di 291,5 km. La vittoria fu appannaggio dell'italiano Antonio Bevilacqua, che completò il percorso in 8h00'59", precedendo i connazionali Alfredo Martini e Mario Ricci.

Italia Tre Valli Varesine 1950
Edizione30ª
Data14 maggio
PartenzaVarese
ArrivoVarese
Percorso291,5 km
Tempo8h00'59"
Media36,363 km/h
Valida perCN
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Antonio Bevilacqua
SecondoItalia Alfredo Martini
TerzoItalia Mario Ricci
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Tre Valli Varesine 1949Tre Valli Varesine 1951

Sul traguardo di Varese 29 ciclisti portarono a termine la competizione. Da segnalare che nel gruppetto più distanziato dal vincitore di giornata, giunto a 8'34", vi erano Fausto Coppi e Gino Bartali; seppur il vincitore di quella volata, avesse concluso solamente 18º, fra i due rivali vi fu molta bagarre: infatti Coppi battè Bartali, ma la giuria ritenne la volata irregolare e pertanto il Campionissimo venne retrocesso in 27º posizione (terzultimo).

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Antonio Bevilacqua Wilier Triestina 8h00'59"
2   Alfredo Martini Taurea-Pirelli a 2'22"
3   Mario Ricci Viscontea a 4'10"
4   Nedo Logli Ganna s.t.
5   Oreste Conte Bianchi-Ursus s.t.
6   Serse Coppi Bianchi-Ursus s.t.
7   Luciano Maggini Taurea-Pirelli s.t.
8   Olimpio Bizzi Guerra-Ursus s.t.
9   Virgilio Salimbeni Legnano s.t.
10   Fiorenzo Magni Wilier Triestina s.t.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo