Apri il menu principale
Trespiano
frazione
Trespiano – Veduta
La loggia di Trespiano
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
Città metropolitanaProvincia di Firenze-Stemma.svg Firenze
ComuneFlorenceCoA.svg Firenze
Territorio
Coordinate43°49′08.11″N 11°16′54.47″E / 43.818919°N 11.281797°E43.818919; 11.281797 (Trespiano)Coordinate: 43°49′08.11″N 11°16′54.47″E / 43.818919°N 11.281797°E43.818919; 11.281797 (Trespiano)
Abitanti1 200[1]
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Trespiano
Trespiano

Trespiano è una frazione del comune italiano di Firenze, in Toscana.

La frazione appartiene amministrativamente al quartiere Campo di Marte e si trova in una zona collinare nell'ultimo tratto della via Bolognese, subito prima del confine comunale con Fiesole.

StoriaModifica

Il toponimo deriva dalla corruzione di Trans planum, cima pianeggiante del colle fra la valle del Mugnone e quella di Terzollina. Fu possedimento dei nobili di Cercina a partire dal X secolo, per poi divenire proprietà dei Cattani di Firenze.[2] Fu il primo luogo in Toscana dove, nel luglio del 1630, furono riscontrati i primi casi di peste, che successivamente si diffuse nella quasi totalità della regione.

Il piccolo borgo sulla via Bolognese ha dato il nome al cimitero di Trespiano,[2] il più grande del comune, inaugurato nel 1784.

Trespiano nel 1833 contava 299 abitanti.[2]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Architetture religioseModifica

  • Chiesa di Santa Lucia a Trespiano: risale a prima dell'anno Mille. L'attuale aspetto neo-romanico si deve agli interventi di ristrutturazione fra il 1931 ed 1936 a cura del parroco Serafino Ceri, che portarono anche all'ampliamento dell'edificio nella zona absidale.
  • Cimitero di Trespiano: inaugurato nel 1784 in seguito alle riforme lorenesi che proibivano di seppellire i defunti in chiesa.

Architetture civiliModifica

NoteModifica

  1. ^ Santa Lucia a Trespiano sul sito della CEI.
  2. ^ a b c Emanuele Repetti, «Trespiano», Dizionario Geografico Fisico Storico della Toscana, vol. 5, Firenze, Giovanni Mazzoni, 1843, p. 597.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Firenze