Apri il menu principale

Trilby (film 1923)

film del 1923 diretto da James Young
Trilby
Titolo originaleTrilby
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1923
Durata80 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaJames Young
Soggettodal romanzo Trilby (1894)
SceneggiaturaRichard Walton Tully
ProduttoreRichard Walton Tully (presentatore)
Casa di produzioneRichard Walton Tully Productions
FotografiaGeorges Benoît
Interpreti e personaggi

Trilby è un film muto del 1923 diretto da James Young, una delle numerose versioni per il cinema di Trilby, romanzo di George L. Du Maurier pubblicato nel 1894[1].

TramaModifica

A Parigi, nel Quartiere Latino, lo studente Little Billee incontra Trilby, una giovane modella di cui si innamora. Ma Trilby suscita anche l'interesse di Svengali, un torbido individuo che, ipnotizzata la ragazza, la porta via con sé. Trilby, sotto l'influenza di Svengali a cui non riesce a sottrarsi, diventa una prodigiosa cantante. Little Billee - che ha abbandonato le sue ricerche - sembra quasi averla dimenticata quando, per caso, la ritrova, riconoscendola nella famosa Madame Svengali, una cantante alla moda che furoreggia nei teatri. Il primo brano in cui si esibisce è un trionfo. Ma quando Svengali ha un attacco di cuore e perde la sua influenza su Trilby, la giovane non riesce più a raggiungere quei livelli di eccellenza che l'hanno resa famosa. Il suo canto è diventato men che mediocre e la sua esibizione viene coperta dai fischi del pubblico furibondo e deluso. Trilby sembra risvegliarsi da un sogno: torna ad essere quella che era stata una volta, riconosce Little Billee, riunendosi a lui. Ma gli sforzi a cui è stata costretta per poter cantare hanno minato la sua salute. Esausta, senza più forze, Trilby muore.

ProduzioneModifica

Le riprese del film, prodotto dalla Richard Walton Tully Productions, iniziarono negli United Studios, a Hollywood. Oltre al finale drammatico che chiude la storia, venne girato - in alternativa - anche un happy ending[1].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Richard Walton Tully Productions, fu registrato il 17 luglio 1923 con il numero LP19206[1][2]. Distribuito dall'Associated First National Pictures, il film - presentato da Richard Walton Tully - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 29 luglio 1923.

Copia della pellicola si trova conservata negli archivi dell'EYE Film Institute Netherlands di Amsterdam[2].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica


  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema