Trinacria (araldica)

figura araldica

Trinacria è un termine utilizzato in araldica per indicare una testa femminile con tre gambe piegate (triscele) da essa moventi.

Lo stemma della Regione Siciliana: Il giallo ed il rosso rappresentano rispettivamente il coraggio delle città di Palermo e poi di Corleone, che per prime insorsero contro i francesi durante i vespri siciliani del 1282.

La testa rimanda alle gorgoni, mostri della mitologia greca con ali d’oro e caratteristici serpenti al posto dei capelli. Esse erano tre e rappresentavano le perversioni: Euriale rappresentava la perversione sessuale, Steno la perversione morale e Medusa la perversione intellettuale.

La trinacria è il simbolo che rappresenta la Sicilia e che dunque è rappresentato nel suo stemma ufficiale; tale associazione è dovuta alla particolare configurazione geografica dell’isola, caratterizzata da tre promontori, Passero, Peloro e Lilibeo e tre vertici che immediatamente rimandano al triangolo.


Origine del simboloModifica

Gli studiosi confermano che la trinacria sia un antico simbolo religioso orientale che rappresentava il Dio del sole nella sua triplice forma di primavera, estate e inverno. Ciò è testimoniato da remote monete del VI e IV secolo a.C.

È solo in epoca romana che la trinacria perde il suo intrinseco significato religioso per divenire unicamente il simbolo geografico della Sicilia.

Proprio in quell'epoca, a Palermo, la gorgone con tre gambe appare nel suo aspetto definitivo sulle monete, la cui testa venne privata dei serpenti e decorata con delle spighe di grano che tributavano alla Sicilia il suo ruolo di granaio dell'antico Impero Romano. Così, La Sicilia divenne sinonimo di fertilità e prosperità.

BibliografiaModifica

  • Antonio Manno (a cura di), Vocabolario araldico ufficiale, Roma, 1907.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica

Collegamenti esterniModifica

https://www.siciliafan.it/perche-il-simbolo-della-trinacria-rappresenta-la-sicilia-di-viola-dante/?refresh_ce

https://www.siciliafan.it/il-simbolo-della-trinacria-2/?refresh_ce