Trochodendraceae

famiglia di piante eudicotiledoni
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trochodendraceae
Trochodendron-aralioides-flowers-close.JPG
Trochodendron aralioides
Intervallo geologico
Cretacico superiore–presente
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni basali
Ordine Trochodendrales Takht. ex Cronq.
Famiglia Trochodendraceae Eichler
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Hamamelidae
Ordine Trochodendrales
Famiglia Trochodendraceae Eichler
generi

vedi testo

Trochodendraceae Eichler è una famiglia di angiosperme eudicotiledoni, l'unica appartenente all'ordine Trochodendrales Takht. ex Cronq. secondo la classificazione APG IV. Sono alberi che presentano foglie picciolate dal margine seghettato. I primi fossili di Trochodendraceae conosciuti risalgono al Cretacico superiore (Nordenskioeldia).[1]

TassonomiaModifica

In questa famiglia sono riconosciuti due generi viventi:[2]

Nel sistema Cronquist, la famiglia Trochodendraceae era classificata all'interno della sottoclasse Hamamelidae. Non conteneva inoltre il genere Tetracentron, che era classificato all'interno di Tetracentraceae, famiglia ritenuta sinonimo di Trochodendraceae sin dalla classificazione APG III (2009).[1]

Distribuzione e habitatModifica

Le specie odierne sono diffuse nell'Asia sud-orientale[1] (dal Nepal al Giappone).

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Trochodendrales, su Angiosperm Phylogeny Website. URL consultato il 4 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Trochodendraceae Eichler, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 4 gennaio 2021.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica