Apri il menu principale
Trude Dybendahl
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 173 cm
Peso 60 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra Kjelsås IL
Ritirata 1998
Palmarès
Olimpiadi 0 3 0
Mondiali 1 2 3
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Trude Dybendahl (Oslo, 8 gennaio 1966) è un'ex fondista norvegese, vincitrice di varie medaglie olimpiche e iridate.

È moglie di Ebbe Hartz, fondista della Danimarca non di livello internazionale[1].

BiografiaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 2 marzo 1986 a Lahti (5ª), il primo podio il 7 gennaio 1989 a Kavgolovo (3ª) e la prima vittoria il 14 gennaio 1990 a Mosca.

In carriera prese parte a quattro edizioni dei Giochi olimpici invernali, Calgary 1988 (2ª nella staffetta), Albertville 1992 (21ª nella 5 km, 8ª nella 15 km, 9ª nella 30 km, 2ª nella staffetta), Lillehammer 1994 (7ª nella 5 km, 4ª nella 30 km, 7ª nell'inseguimento, 2ª nella staffetta) e Nagano 1998 (8ª nella 5 km, 6ª nella 15 km, non conclude la 30 km, 11ª nell'inseguimento), e a cinque dei Campionati mondiali, vincendo sei medaglie.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3ª nel 1990
  • 23 podi (15 individuali, 8 a squadre[3])[4]:
    • 7 vittorie (6 individuali, 1 a squadre)
    • 10 secondi posti (3 individuali, 7 a squadre)
    • 6 terzi posti (individuali)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
14 gennaio 1990 Mosca   URSS 7,5 km TC
10 marzo 1990 Örnsköldsvik   Svezia 5 km TC
17 marzo 1990 Vang   Norvegia 20 km PU
9 marzo 1993 Lillehammer   Norvegia 5 km TC
8 dicembre 1996 Davos   Svizzera 4x5 km
(con Bente Skari, Anita Moen e Marit Mikkelsplass)
18 dicembre 1996 Oberstdorf   Germania 10 km TC
11 marzo 1997 Sunne   Svezia SP TL

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera
SP = sprint
PU = inseguimento

NoteModifica

  1. ^ Profilo su Sports-reference.come, su sports-reference.com. URL consultato l'11 agosto 2012.
  2. ^ a b c d e f g h i Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.
  4. ^ Oltre a quelli ottenuti in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN221586280 · ISNI (EN0000 0004 1825 2409 · WorldCat Identities (EN221586280