Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima contea della Romania, vedi Distretto di Tulcea.
Tulcea
comune
Tulcea – Stemma
Tulcea – Veduta
Localizzazione
StatoRomania Romania
RegioneStemaDobrogea.jpg Dobrugia
DistrettoActual Tulcea county CoA.png Tulcea
Amministrazione
SindacoConstantin Hogea, PD
Territorio
Coordinate45°11′N 28°48′E / 45.183333°N 28.8°E45.183333; 28.8 (Tulcea)Coordinate: 45°11′N 28°48′E / 45.183333°N 28.8°E45.183333; 28.8 (Tulcea)
Altitudine30 m s.l.m.
Superficie177,97 km²
Abitanti92 379 (2007)
Densità519,07 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale820000
Fuso orarioUTC+2
TargaTL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Tulcea
Tulcea
Tulcea – Mappa
Posizione del comune all'interno del distretto
Sito istituzionale

Tulcea (in bulgaro, russo, ucraino Тулча - Tulcha, in turco Hora-Tepé o Tolçu e in veneto Tülcea) è un municipio della Romania di 92.379 abitanti, capoluogo del distretto omonimo nella regione storica della Dobrugia.

Tulcea è attraversata dal fiume Danubio ed è meta turistica per la possibilità di visitare via fiume il suo delta dichiarato Patrimonio dell'umanità e Riserva della biosfera dall'UNESCO.

Indice

StoriaModifica

Fu fondata nell'VIII secolo a.C. con il nome di Aegyssos, nominata in alcuni documenti di Diodoro Siculo. Ovidio si riferisce a lei nel suo Ex Ponto, dicendo che la vecchia città di nome Aegyssos tra il Danubio e l'Ister con alte e forti mura non è facile da prendere e questa città porta il nome di un Daciano, Carpyus Aegyssus il suo fondatore. Nel I secolo, Aegyssos/Aegyssus fu conquistata dell'Impero Romano, che vi stabilì la base della sua flotta per difendere il confine nord-orientale dell'Impero. Le rovine di quel periodo sono ancora visibili oggi.

Ebbe poi questo ruolo durante il suo periodo Bizantino (III - VI secolo), Impero Bulgaro 679 - IV secolo e sotto la Repubblica di Genova (X - XIII secolo).

Nel 1416 fu conquistata dall'Impero Ottomano, e assegnata alla Romania, assieme al resto della Dobrugia. Attorno al 1848, Tulcea era ancora una città piccola, sebbene nel 1860, raggiunse lo status di capoluogo di provincia.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

In base al censimento del 2002, Tulcea ha una popolazione di 91.875 abitanti, 92,3% dei quali sono rumeni. Minoranze significative includono moldavi che sono circa il 3,4% e turchi con il 1,4% della popolazione.

Evoluzione demografica nei censimenti:

 


Infrastrutture e trasportiModifica

Tulcea è collegata con le principali città in Romania, sia via terra, grazie alla sua rete stradale e ferroviaria, che via aerea.

Data la sua posizione la città risulta essere un importante nodo stradale e ferroviario turistico situato vicino al Delta del Danubio. Tulcea è collegata ad altre grandi città rumene grazie a grandi arterie stradali come la Strada europea E87, che ricopre il tragitto della DN22, e dalle Căile Ferate Române, l'operatore ferroviario nazionale.

La città è inoltre servita da una stazione aeroportuale, l'Aeroporto di Tulcea-Delta del Danubio, situata 17 km a sud dal centro cittadino nei pressi di Cataloi, nel comune di Frecăței. Dall'aeroporto, anche se dall'agosto non vi sono più operati voli, era possibile raggiungere la capitale Bucarest grazie a voli di linea regionali operati dalla compagnia aerea Tarom con scalo all'Aeroporto di Bucarest-Henri Coandă.

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

Tulcea è gemellata con:[1]

NoteModifica

  1. ^ Città gemellate con Tulcea [collegamento interrotto], su primaria-tulcea.ro. URL consultato il 9 gennaio 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN238748861
  Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romania