Turner e il casinaro

film del 1989 diretto da Roger Spottiswoode
Turner e il casinaro
Turner & Hooch.jpg
Tom Hanks in una scena del film
Titolo originaleTurner & Hooch
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1989
Durata97 min
Generecommedia
RegiaRoger Spottiswoode
SoggettoMichael Blodgett, Dennis Shryack
SceneggiaturaMichael Blodgett, Dennis Shryack, Daniel Petrie Jr., Jim Cash, Jack Epps Jr.
ProduttoreRaymond Wagner
Produttore esecutivoDaniel Petrie Jr.
FotografiaAdam Greenberg
MontaggioLois Freeman-Fox, Ken Morrisey, Paul Seydor, Mark Conte, Garth Craven
Effetti specialiAlan E. Lorimer
MusicheCharles Gross
ScenografiaJohn DeCuir Jr., Sig Tingloff, Cloudia Rebar
CostumiJean Rosone, Eric H. Sandberg
TruccoDaniel C. Striepeke
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Turner e il casinaro (Turner & Hooch) è un film del 1989 diretto da Roger Spottiswoode e con protagonista Tom Hanks.

TramaModifica

Scott Turner è un investigatore della polizia a Cypress Beach, in California. Annoiato dalla mancanza di gravi crimini con il suo lavoro attuale, Turner è destinato a trasferirsi in una posizione molto migliore a Sacramento, lasciando il collega investigatore David Sutton per rimpiazzarlo. Turner mostra David nei tre giorni rimasti prima del suo trasferimento, incontrandosi con l'amico di lunga data Amos Reed per l'ultima volta. I due investigatori sono quindi chiamati alla scoperta di 8.000 dollari trovati sulla spiaggia locale. Quella stessa sera, Amos viene assassinato da un'affiliata del magnate locale dei frutti di mare Walter Boyett quando Amos rivela i suoi sospetti sulle operazioni di Boyett. Turner viene avvisato del crimine la mattina seguente, portando Scott a catturare Hooch, il dogue de Bordeaux di Amos e l'unico testimone del suo omicidio. Scott porta immediatamente Hooch dal veterinario della nuova città Emily Carson. Scott supplica Emily di accogliere Hooch poiché non ha mai avuto esperienza di maneggiare un simile animale. Tuttavia, Emily insiste sul fatto che Hooch andrà bene per Scott, che vive da solo.

Tornando immediatamente a casa, la natura rumorosa e distruttiva di Hooch si scontra intensamente con la routine e lo stile di vita di Scott. Scott lascia Hooch da solo una notte per comprare cibo per cani, solo per tornare in una casa che è stata completamente saccheggiata da Hooch involontariamente. Furioso, Scott caccia Hooch, solo per lui che tornerà più tardi con la cagnolina di Emily, Camille. Vedendo l'opportunità di cacciare via per sempre Hooch, Scott riporta sia Hooch che Camille alla clinica veterinaria, solo per essere catturato da Emily mentre se ne va. Emily invita Scott a entrare, e i due continuano a dipingere la casa che Emily aveva precedentemente abbandonato per la notte. Scott se ne va più tardi e, sebbene esprima la sua mancanza di interesse nel portare le cose con Emily, diventa chiaro che i due stanno iniziando a piacersi.

Scott porta Hooch al distretto di polizia il giorno successivo, dove si svolge un matrimonio dall'altra parte della strada. Hooch riconosce il fotografo di matrimoni come l'assassino di Amos e dà la caccia. L'assassino è in grado di scappare dai suoi inseguitori, ma Scott è in grado di identificare l'assassino come Zack Gregory, un ex marine con diversi arresti precedenti che si adatta anche al profilo dell'omicidio di Amos (Scott aveva precedentemente ipotizzato che l'assassino di Amos doveva aver avuto esperienza speciale nell'uccidere mentre la ferita da pugnalata eseguita su Amos assicurava totale discrezione). Scott ipotizza anche che Amos non sia stato assassinato in un tentativo di rapina, ma per consentire a Zack di coprire un'operazione illegale vicino a dove viveva. Questa teoria coincide con le regolari lamentele di Amos con Scott riguardo ai rumori che ha ascoltato alla Boyett Seafood, la società che ha registrato Zack come impiegato.

Celebrando l'approvazione alla ricerca di Boyett Seafood, Scott tratta Hooch ma nota il suo rifiuto di mangiare. Scott considera questa una conseguenza della morte di Amos, il proprietario a lungo termine e presumibilmente, unico compagno di Hooch. Scott e Hooch iniziano a stabilire un legame più stretto. Il giorno successivo, la polizia cerca Boyett Seafood, ma non trova prove di attività illegali. Con il suo trasferimento in sospeso il giorno seguente, Scott viene sollevato dalla giurisdizione del caso, che viene dato a David dal capo della polizia Howard Hyde. Frustrato nel raggiungere un vicolo cieco nel caso, Scott incontra Emily, portando i due a passare la notte insieme. In un momento eureka , Scott finalmente capisce perché la precedente ricerca di Boyett Seafood non ha prodotto nulla: invece di cercare importazioni, Boyett Seafood stava effettivamente esportando merci. Armato di questo nuovo vantaggio, Scott riporta Hooch alla fabbrica per picchettarlo. La mattina seguente, David arriva su richiesta di Scott con i primi 8.000 dollari recuperati dalla spiaggia. In un sospetto, Scott ordina a Hooch di rintracciare l'odore del denaro in tutto ciò che riesce a trovare all'interno della fabbrica, tornando infine con l'esatto tipo di borsa in cui è stato scoperto il batuffolo.

Scott si reca al 'Lazy Acres Motel', il falso indirizzo in cui Zack Gregory era indicato come inquilino. Scott interroga il proprietario del Motel per rivelare dove si trova Zack, per poi essere trattenuto sotto la minaccia di lui pochi istanti dopo. Zack ordina a Scott di andare in macchina per scappare, ma Scott fa schiantare la Cadillac contro una barriera di cemento, spingendo Zack attraverso il parabrezza e bloccandolo al collo, mentre Hooch fornisce assistenza. Scott interroga Zack, che rivela di aver ucciso Amos, e rivela anche che Walter Boyett è coinvolto nel commercio illegale di denaro in corso nella sua fabbrica, ma non ne è responsabile, con sorpresa di Scott. Scott ritorna con Hooch alla fabbrica e viene inaspettatamente raggiunto dal capo Hyde. Già sospettoso della precedente confessione di Zack, Scott affronta Hyde, ritenendolo responsabile dell'operazione di riciclaggio di denaro nei porti, usando i giganteschi cubetti di ghiaccio per nascondere i soldi inviati dal paese. Presto si verificherà uno scontro a fuoco tra Scott da una parte e Hyde e Boyett dall'altra. Hooch è in grado di tendere un'imboscata a Boyett dall'alto, sebbene Boyett spari a Hooch nel processo. Di fronte a Hyde, Scott è apparentemente costretto dal capo della polizia corrotto a incastrare Boyett, che viene successivamente ucciso da Hyde. Tuttavia, Hyde sa che Scott è un ufficiale di polizia completamente onesto e scopre il suo bluff. Un Hooch ferito a morte riesce ad alzarsi e distrae brevemente Hyde abbastanza a lungo perché Scott lo uccida.

Scott corre alla clinica di Emily per curare Hooch, che ha subito una grave perdita di sangue e alla fine muore. Successivamente, Turner viene nominato capo della polizia mentre Sutton diventa il principale investigatore. Turner sposa anche Emily, con la coppia che ora si prende cura di Camille e della sua cucciolata di cuccioli, uno dei quali sembra e si comporta esattamente come Hooch.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema