Turnover (biologia)

In biologia con il termine turnover di un determinato elemento chimico si intende il "ciclo" di quell'elemento, cioè quella serie di passaggi che comprendono il suo assorbimento da parte dei viventi, la sua metabolizzazione, il suo trasporto e la sua restituzione all'ambiente.

Il tempo di turnover è il tempo necessario, in un dato ecosistema, affinché un dato elemento chimico possa essere sostituito completamente, in quantità uguale a quella già presente nell'ecosistema.

La velocità di turnover è la stima relativa (percentuale o unitaria) della quantità di un dato elemento per unità di tempo che esce (prelievo) o che entra (restituzione) in un dato ecosistema.

Voci correlateModifica

  Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia