Tutkheperra Sheshonq

Tutkheperra Sheshonq
Re dell'Alto e Basso Egitto
In carica Terzo periodo intermedio
Incoronazione intorno all'890 a.C.
Predecessore Osorkon I (forse non diretto)
Successore Takelot I (forse non diretto)
Dinastia XXII dinastia egizia

Tutkheperra Sheshonq (fl. ca 890 a.C.; ... – ...) è stato un faraone della XXII dinastia egizia.

BiografiaModifica

L'esistenza di questo sovrano è stata confermata nel 2004 dal ritrovamento, nel tempio di Bubasti di un blocco inciso recante il suo nome.
Il primo riferimento a Tutkheperra Sheshonq proveniva da un frammento di ceramica (ostraka) rinvenuto, nel XIX secolo in un pozzo contenente offerte votive ad Abydos. Sul frammento, ora conservato al Museo del Louvre a Parigi era riportato, in inchiostro nero, Tutkheperra [...]amon. Al momento della scoperta gli egittologi ritennero che fosse una trascrizione errata del nome di Sheshonq I.
Il rinvenimento del nome su di un blocco di pietra realizzato, con ogni probabilità, da artigiani professionisti rende la possibilità di un errore di trascrizione estremamente remota confermando quindi l'esistenza di questo sovrano.

La provenienza dei due reperti uno dal Basso Egitto e l'altro dall'Alto Egitto colloca Tutkheperra nella prima metà della XXII dinastia in quanto Sheshonq III perse, di fatto, il controllo del Basso Egitto in favore di Petubastis I durante il suo regno. L'esiguità dei ritrovamenti porta a ritenere che Tutkheperra Sheshonq abbia regnato per breve tempo, pochi mesi, un anno al massimo.

Tutkheperra potrebbe essere uno dei ... tre re ... che le epitomi di Manetone collocano tra Osorkon I e Takelot I. Tenendo conto che Osorkon I successe al padre Sheshonq I e che Osorkon II seppellì il padre, Takelot I, la collocazione proposta da Manetone sembra essere la più realistica, in un lasso di tempo in cui si colloca anche Sheshonq II.
Tale periodo potrebbe essere stato determinato dalla minore età di Takelot I o dal suo essere figlio di una sposa secondaria di Osorkon I e quindi costretto ad attendere il suo turno per accedere al trono.

TitolaturaModifica

Titolo Traslitterazione Significato Nome Traslitterazione Lettura (italiano) Significato
 
ḥr Horo
 
 
nbty (nebti) Le due Signore
 
ḥr nbw Horo d'oro
 
 
 
 
nsw bjty Colui che regna
sul giunco
e sull'ape
 
      
[1]
 
Tutkheperra [...]amon
  
s3 Rˁ Figlio di Ra
 
  
 
 
 
 
 
 
 
ššnq mrỉ-ỉmn Sheshonq meriamon Sheshonq amato da Amon

NoteModifica

  1. ^ Basandosi sullo stile delle titolature reali della XXII dinastia, la seconda parte del praenomen potrebbe essere "[Setepen]amon", cioè Scelto da Amon. Lange, p.69.

BibliografiaModifica

  • Eva R. Lange, Ein Neuer König Schoschenk in Bubastis, Göttinger Miszellen 203 (2004), pp. 65–71.