Apri il menu principale

U.S. Rugby Benevento

club italiano di rugby a 15
Unione Sportiva Rugby Benevento
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Colori 600px White Blue HEX-0082D1.svg Bianco · azzurro
Dati societari
Città Benevento
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg  FIR
Campionato Serie A
Fondazione 1966
Presidente Rosario Palumbo
Allenatore Alessandro Valente
Palmarès
Stadio
Stadio Pacevecchia
(4 000 posti)

L'Unione Sportiva Rugby Benevento è un club italiano di rugby a 15 con sede a Benevento.

Fondato nel 1966, ebbe il suo periodo migliore negli anni ottanta del XX secolo quando riuscì a disputare tre stagioni in massima serie; dopo di allora ha generalmente militato in serie A2 o nella rinnovata A1, anche se in qualche occasione è retrocessa in serie B e una volta in C.

I suoi colori sociali sono il bianco e l'azzurro e disputa i suoi incontri interni allo Stadio Pacevecchia di Benevento, capace di 4000 spettatori.

Nella stagione 2018-19 la squadra milita in serie A.

Cenni storiciModifica

La società nacque nel 1966 a Benevento per iniziativa di un gruppo di giovani guidati da un monaco, Antonio Bevilacqua[1].

 
Una formazione del Benevento delle origini

Nel quindicennio successivo alla fondazione la squadra militò nei campionati federali inferiori, fino alla promozione in serie A (l'allora campionato di prima divisione) nel 1981[1] con la sponsorizzazione IMEVA, società di segnaletica stradale[2]; nel successivo campionato giunse la salvezza, anche se nella stagione seguente vi fu il ritorno in serie B.

Un nuovo ritorno in serie A avvenne nel 1985, anche se l'esperienza di massima divisione (a tutt'oggi la più recente) finì nel 1986 quando, decisa la trasformazione delle due serie maggiori in A1 e A2, il Benevento fu riassegnato a quest'ultima[3].

Nel 1991 la squadra scese dalla serie A2 alla B, e fino al 2003 vi fu alternanza tra la seconda e la terza serie nazionale; a fine anni novanta, inoltre, il club dovette fronteggiare la scissione di alcuni soci e giocatori che diedero vita a una nuova società cittadina, l'Unione Rugby Sannio[4]; con l'ennesima ristrutturazione delle categorie inferiori, dal 2003 al 2006 il Benevento militò nella rinnovata serie A, poi A1 dal 2007; nel 2009 mise a disposizione il proprio titolo sportivo di serie A a un'unione di squadre della zona (ivi compresa la stessa Unione Rugby Sannio) per dare vita alla breve esperienza dei Gladiatori Sanniti[4], compagine che durò solo tre stagioni prima di rinunciare al campionato di serie B a seguito di retrocessione[5].

Nel frattempo usando il titolo sportivo della sua seconda squadra in serie B, il Benevento retrocesse in C nel 2011 e dopo due promozioni e un ripescaggio che faceva seguito a un playoff perso, la squadra è tornata nel 2013 in serie A2[6].

La sezione femminileModifica

La società ha anche una sezione femminile[7], nata nel 2008 per iniziativa delle sorelle Maria Grazia ed Elena Cioffi, figlie di Franco Cioffi, già giocatore della società[7]; alla sua prima stagione, la squadra vinse la Coppa Italia a sette 2008-09 nelle finali di Parma[8].

Nel 2011-12 la squadra partecipò al girone 2 del campionato italiano femminile, classificandosi seconda.

CronologiaModifica

Cronistoria dell’Unione Sportiva Rugby Benevento
  • 1966 · Nascita dell’Unione Sportiva Rugby Benevento
  • 1966-67 Attività giovanile
  • 1967-68 girone E serie C
  • 1968-69 2º girone C serie C
  • 1969-70 2º girone H serie C
  • 1970-71 2º girone D serie C
      promozione in serie B
  • 1971-72 7º girone B serie B
  • 1972-73 7º girone B serie B
  • 1973-74 6º girone B serie B
  • 1974-75 1º girone C serie B
    perde spareggio promozione
  • 1975-76 3º girone B serie B
  • 1976-77 4º girone B serie B
  • 1977-78 7º girone B serie B
  • 1978-79 1º girone C serie B
    2º girone promozione
  • 1979-80 2º girone B serie B
    2º girone B promozione
  • 1980-81 1º girone C serie B
    1º girone A promozione
      promozione in serie A
  • 1981-82 · 3º girone C serie A
    3º poule salvezza 1
  • 1982-83 · 5º girone A serie A
    6º poule salvezza
      retrocessione in serie B
  • 1983-84 2º girone D serie B
    4º girone B promozione
  • 1984-85 2º girone D serie B
    1º girone B promozione
      promozione in serie A
  • 1985-86 · 7º girone A serie A
    3º poule salvezza
    (assegnazione alla nuova serie A2)
  • 1986-87 · 4º serie A2
  • 1987-88 · 3º serie A2
    (sconf. playout assegnazione A1/A2)
  • 1988-89 · 4º serie A2
    (sconf. playout assegnazione A1/A2)
  • 1989-90 · 10º serie A2
  • 1990-91 · 10º serie A2
      retrocessione in Serie B
  • 1991-92 · Serie B
      promozione in serie A2
  • 1992-93 · 12º serie A2
    (ripescaggio in serie A2)
  • 1993-94 · 7º girone B serie A2
    4º poule salvezza 2
      retrocessione in serie B
  • 1994-95 · 3º girone F Serie B
    2º girone B salvezza
  • 1995-96 · 7º girone B Serie B
  • 1996-97 · 1º girone C Serie B
    sconfitta spareggi promozione
  • 1997-98 · 3º girone C Serie B
  • 1998-99 · 1º girone C Serie B
      promozione in serie A2
  • 1999-2000 · 6º girone A serie A2
    5º poule salvezza
      retrocessione in serie B
  • 2000-01 · Serie B
  • 2001-02 · Serie B
      promozione in serie A
  • 2002-03 · 9º serie A
  • 2003-04 · 8º girone A serie A
  • 2004-05 · 6º girone B serie A
  • 2005-06 · 4º girone A serie A
  • 2006-07 · 3º girone A serie A
    (assegnazione alla nuova serie A1)
  • 2007-08 · 11º serie A1
    (riassegnazione alla serie A2)
  • 2008-09 · 6º serie A2
  • 2009 · Cessione del titolo sportivo ai Gladiatori Sanniti
  • 2010-11 · 11º girone D serie B
      retrocessione in Serie C
  • 2011-12 · Serie C
      promozione in serie B
  • 2012-13 · 1º girone D serie B
    (sconf. playoff promozione)
    (ripescaggio in serie A2)
  • 2013-14 · 11º Serie A2
      retrocessione in serie B
  • 2014-15 · 1º girone 2 serie B
    3º girone promozione
  • 2015-16 · 1º girone 2 serie B
      promozione in serie A
  • 2016-17 · 3º girone 4 serie A
    5º girone promozione 1
  • 2017-18 · 3º girone 4 serie A
    6º girone promozione 1
  • 2018-19 · 10º girone 3 serie A
      retrocessione in serie B

Giocatori di rilievoModifica

La società può vantare alcuni giocatori passati per la propria squadra e divenuti noti a livello internazionale; tra di essi spiccano:

A livello femminile spiccano invece le due sorelle Cioffi e Lucia Cammarano, atlete internazionali che già hanno rappresentato l'Italia in importanti tornei come il Sei Nazioni femminile.

NoteModifica

  1. ^ a b La storia, su beneventorugby.it, U.S. Benevento Rugby. URL consultato il 7 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  2. ^ Volpe, pag. 58.
  3. ^ Volpe, pag. 67.
  4. ^ a b c Carlo Maria Miele, Nella terra dove il rugby è sogno nascono i Gladiatori Sanniti, in la Repubblica, 8 luglio 2009. URL consultato il 7 agosto 2013.
  5. ^ Serie B: Gladiatori Sanniti rinunciano, ripescato l'Amatori Messina, Federazione Italiana Rugby, 28 agosto 2012. URL consultato il 7 agosto 2013.
  6. ^ Rugby Benevento. Ripescaggio ok: si torna in Serie A! Palumbo: “Che orgoglio!”, in Sport Campania, 20 luglio 2013. URL consultato il 7 agosto 2013.
  7. ^ a b US Benevento femminile : la storia, U.S. Rugby Benevento. URL consultato il 7 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 28 aprile 2013).
  8. ^ Coppa Italia Femminile: tutti i risultati, Associazione Italiana Rugbysti, 12 giugno 2009. URL consultato il 7 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby