Apri il menu principale

UCI World Tour 2012

UCI World Tour 2012
Competizione UCI World Tour
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione
Organizzatore UCI
Date 17 gennaio-21 ottobre
Risultati
Vincitore Spagna Joaquim Rodríguez
Secondo Regno Unito Bradley Wiggins
Terzo Belgio Tom Boonen
Statistiche
Gare 29
Cronologia della competizione
Left arrow.svg UCI World Tour 2011 UCI World Tour 2013 Right arrow.svg

L'UCI World Tour 2012 è la seconda edizione del circuito organizzato dall'UCI, che sostituisce il vecchio calendario mondiale.

SquadreModifica

Le squadre che vi parteciparono furono diciotto, rappresentanti undici diversi Paesi.

Wild CardModifica

Ventidue squadre poterono partecipare su invito degli organizzatori a singole manifestazioni, senza competere per i titoli generali:

CalendarioModifica

Alle 27 prove dell'anno precedente si aggiunsero l'E3 Harelbeke e il Tour of Hangzhou; quest'ultima fu in seguito cancellata per problemi organizzativi, rinviando così il debutto al 2013.
Furono inoltre assegnati i punti della cronometro a squadre svoltasi durante i campionati del mondo.

Corsa Data Evento Vincitore Squadra Leader della Cl. mondiale
1 17-22 gennaio   Tour Down Under (2012)   Simon Gerrans   GreenEDGE Cycling Team   Simon Gerrans
2 4-11 marzo   Paris-Nice (2012)   Bradley Wiggins   Sky Procycling   Alejandro Valverde
3 7-13 marzo   Tirreno-Adriatico (2012)   Vincenzo Nibali   Liquigas-Cannondale   Alejandro Valverde
4 17 marzo   Milano-Sanremo (2012)   Simon Gerrans   GreenEDGE Cycling Team   Simon Gerrans
5 23 marzo   E3 Harelbeke (2012)   Tom Boonen   Omega Pharma-Quickstep   Simon Gerrans
6 19-25 marzo   Volta Ciclista a Catalunya (2012)   Michael Albasini   GreenEDGE Cycling Team   Simon Gerrans
7 25 marzo   Gand-Wevelgem (2012)   Tom Boonen   Omega Pharma-Quickstep   Simon Gerrans
8 1º aprile   Giro delle Fiandre (2012)   Tom Boonen   Omega Pharma-Quickstep   Tom Boonen
9 2-7 aprile   Vuelta al País Vasco (2012)   Samuel Sánchez   Euskaltel-Euskadi   Tom Boonen
10 8 aprile   Parigi-Roubaix (2012)   Tom Boonen   Omega Pharma-Quickstep   Tom Boonen
11 15 aprile   Amstel Gold Race (2012)   Enrico Gasparotto   Astana Pro Team   Tom Boonen
12 18 aprile   Freccia Vallone (2012)   Joaquim Rodríguez   Katusha Team   Tom Boonen
13 22 aprile   Liegi-Bastogne-Liegi (2012)   Maksim Iglinskij   Astana Pro Team   Tom Boonen
14 24-29 aprile   Tour de Romandie (2012)   Bradley Wiggins   Sky Procycling   Tom Boonen
15 5-27 maggio   Giro d'Italia (2012)   Ryder Hesjedal   Team Garmin-Barracuda   Joaquim Rodríguez
16 3-10 giugno   Critérium du Dauphiné (2012)   Bradley Wiggins   Sky Procycling   Joaquim Rodríguez
17 9-17 giugno   Tour de Suisse (2012)   Alberto Rui Costa   Movistar Team   Joaquim Rodríguez
18 10-16 luglio   Tour de Pologne (2012)   Moreno Moser   Liquigas-Cannondale   Joaquim Rodríguez
19 30 giugno-22 luglio   Tour de France (2012)   Bradley Wiggins   Sky Procycling   Bradley Wiggins
20 6-12 agosto   Eneco Tour (2012)   Lars Boom   Rabobank Cycling Team   Bradley Wiggins
21 14 agosto   Clásica San Sebastián (2012)   Luis León Sánchez   Rabobank Cycling Team   Bradley Wiggins
22 19 agosto   Vattenfall Cyclassics (2012)   Arnaud Démare   FDJ-BigMat   Bradley Wiggins
23 26 agosto   Grand Prix de Ouest-France (2012)   Edvald Boasson Hagen   Sky Procycling   Bradley Wiggins
24 7 settembre   Grand Prix Cycliste de Québec (2012)   Simon Gerrans   Orica-GreenEDGE   Bradley Wiggins
25 18 agosto-9 settembre   Vuelta a España (2012)   Alberto Contador   Team Saxo Bank-Tinkoff Bank   Bradley Wiggins
26 9 settembre   Grand Prix Cycliste de Montréal (2012)   Lars Petter Nordhaug   Sky Procycling   Bradley Wiggins
27 29 settembre   Giro di Lombardia (2012)   Joaquim Rodríguez   Katusha Team   Joaquim Rodríguez
28 10-14 ottobre   Tour of Beijing (2012)   Tony Martin   Omega Pharma-Quickstep   Joaquim Rodríguez

ClassificheModifica

Risultati finali[1]

Pos. Nazione Punti
1   Spagna 1 889
2   Gran Bretagna 1 163
3   Italia 1 115
4   Belgio 1 014
5   Australia 962
6   Paesi Bassi 733
7   Stati Uniti 530
8   Norvegia 449
9   Germania 447
10   Portogallo 412

NoteModifica

  1. ^ (EN) UCI WorldTour Ranking - 2012, in Uciworldtour.com. URL consultato il 14 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo