UEFA Europa Conference League

UEFA Europa Conference League
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
OrganizzatoreUEFA
TitoloUEFA Europa Conference League Winner (vincitore della UEFA Europa Conference League)
Cadenzaannuale
Partecipanti32 squadre[1]
FormulaEliminazione diretta + fase a gironi + eliminazione diretta
Storia
Fondazione2021

La UEFA Europa Conference League sarà una competizione calcistica per club, organizzata dalla UEFA a partire dalla stagione 2021-2022.[2] Si tratterà della terza competizione continentale, dopo la Champions League ed Europa League.[2]

StoriaModifica

Nel 2015 l'ente europeo considerò la possibilità di aggiungere una terza manifestazione continentale il cui accesso avrebbe riguardato i club delle federazioni minori, nonché le compagini eliminate nei preliminari di Champions League e nella fase a gironi di Europa League.[3]

Il 2 dicembre 2018, in occasione del sorteggio per le qualificazioni all'Europeo 2020, l'UEFA annunciò che la competizione (provvisoriamente rinominata UEFA Europa League 2) sarebbe iniziata nel 2021.[4][5] Il nome UEFA Europa Conference League è stato poi ufficializzato il 5 ottobre 2019.[2][6]

FormulaModifica

Turni di qualificazioneModifica

I turni preliminari seguiranno uno schema simile a quello della Champions League, con la suddivisione nei percorsi «campioni» e «piazzate»: a differenza del massimo torneo, nel primo competeranno le squadre eliminate nelle qualificazioni dello stesso.[7]

Per quanto riguarda l'altro percorso, si farà riferimento al tradizionale criterio del ranking UEFA.[7] Ogni federazione competerà con 3 squadre, eccezion fatta per:

  • le nazioni dal 1º al 5º posto e quella al 55º, cui spetterà una sola rappresentante;
  • le nazioni dal 6º al 15º e quelle dal 52º al 54º, con due rappresentanti;
  • la federazione del Liechtenstein, con la vincitrice della coppa nazionale non essendovi un campionato locale.[7]

Fase a gironiModifica

La fase a gironi si comporrà di 8 gruppi da 4 squadre ciascuno, venendo poi seguita dall'eliminazione diretta a cominciare dagli ottavi di finale.[8] Un ulteriore turno, posto a cavallo tra le due fasi, vedrà le seconde classificate della UEFA Europa Conference League affrontare le terze classificate di UEFA Europa League.[8]

La vittoria del torneo garantirà la qualificazione all'edizione seguente della UEFA Europa League,[8] la quale con l'introduzione della nuova competizione sarà ridotta a 32 squadre.

NoteModifica

  1. ^ Fase a gironi; le partecipanti totali saranno 176.
  2. ^ a b c Fabio Licari, Nations League, la Serie A sale a 16 squadre. Champions: finale 2021 a San Pietroburgo, su gazzetta.it, 24 settembre 2019.
  3. ^ UEFA, la "nuova coppa": i problemi di una terza competizione europea, su itasportpress.it, 17 settembre 2015.
  4. ^ Uefa: ecco come sarà la UEL2, la nuova Coppa dal 2021, su sport.sky.it, 2 dicembre 2018.
  5. ^ Uefa: dal 2021 si giocherà la UEL2, terza coppa europea, su gazzetta.it, 2 dicembre 2018.
  6. ^ (EN) Alec Fenn, UEFA confirm launch of European Conference League in 2021 to sit beneath Champions League and Europa League, su dailymail.co.uk, 24 settembre 2019.
  7. ^ a b c (EN) Alex Jennings, Explained: UEFA's new Europa Conference League competition will absolutely not get you excited, su fourfourtwo.com, 25 settembre 2019.
  8. ^ a b c (EN) Barry Glendenning, Uefa's Europa Conference League likely only to keep big fish happy, su theguardian.com, 25 settembre 2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica