Fotbal Club UTA Arad

società calcistica rumena con sede nella città di Arad
(Reindirizzamento da UTA Arad)
Fotbal Club UTA Arad
Calcio Football pictogram.svg
UTA Arad logo.svg
Bătrâna Doamnă (la Vecchia Signora), Arădenii, (i Rossi)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali          bianco e rosso
Dati societari
Città Arad
Nazione Romania Romania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Romania.svg FRF
Campionato Liga I
Fondazione 1945
Presidente Romania Codru Grădinariu
Allenatore Romania László Balint
Stadio Francisc von Neumann
(12 700 posti)
Sito web www.uta-arad.ro
Palmarès
Titoli nazionali 6 Campionati rumeni
Trofei nazionali 2 Coppe di Romania
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fotbal Club UTA Arad, meglio noto come UTA Arad, è una società calcistica rumena con sede nella città di Arad. Milita nella Liga I, prima serie del campionato rumeno di calcio.

Fondato il 18 aprile 1945, vanta la vittoria di sei campionati nazionali, il maggior numero di titoli per una squadra non originaria di Bucarest, e due Coppe di Romania.

StoriaModifica

Il club venne fondato dal barone Francisc von Neumann, proprietario delle Industrie tessili Arad (Întreprinderii Textile Arad) il 18 aprile 1945. Il primo campionato al quale partecipò fu quello del 1946-1947 con il nome IT Arad, terminato al primo posto. Il colore della maglia, scelto dal fondatore, è un tributo all'Arsenal, squadra di calcio inglese. Successivamente il sodalizio cambiò il nome in UT Arad e partecipò per 34 edizioni consecutive al massimo campionato rumeno.

In campo internazionale, il miglior risultato ottenuto dall'UTA Arad sono i quarti di finale della Coppa UEFA 1971-1972, dove il club fu sconfitto dal Tottenham futuro vincitore della coppa. L'anno precedente, in Coppa dei Campioni, l'Arad aveva sconfitto il Feyenoord, detentore del trofeo.

Dopo la retrocessione alla fine della Divizia A 1978-1979, il club giocò nella Divizia B, per poi retrocedere in Liga III nel 2006. La fusione con il Liberty Salonta permise il ritorno in Liga I, dove il club militò per due anni prima di tornare nelle categorie inferiori. Nel 2020 la squadra ha riguadagnato la massima serie.

Il 28 agosto 2020 è stato inaugurato lo stadio Francisc von Neumann, in cui la squadra ha disputato la prima partita di Liga I contro il Voluntari, match conclusosi con un pareggio a reti inviolate senza pubblico, in ossequio alle norme anti-COVID-19.

Cronistoria del nomeModifica

  • 1948: il club è fondato con il nome di IT Arad
  • 1950: il club è rinominato Flamura Rosie Arad
  • 1958: il club è rinominato UT Arad
  • 1984: il club è rinominato FCM UT Arad
  • 1989: il club è rinominato UTA Arad
  • 1997: il club è rinominato FC UTA Arad
  • 2013: il club è rinominato FC UTA Bătrâna Doamnă Arad
  • 2017: il club è rinominato FC UTA Arad

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1946-1947, 1947-1948, 1950, 1954, 1968-1969, 1969-1970
1947-1948, 1953
1980-1981, 1992-1993, 2001-2002, 2019-2020
2014-2015

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1971-1972
Terzo posto: 1953
Finalista: 1950, 1965-1966
Semifinalista: 1960-1961
Terzo posto: 2016-2017

Statistiche e recordModifica

Statistiche nelle competizioni UEFA per clubModifica

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2019-2020.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
UEFA Champions League 2 6 0 2 4 3 17
Coppa UEFA/UEFA Europa League 2 10 3 2 5 13 14

OrganicoModifica

Rosa 2020-2021Modifica

Aggiornata al 7 gennaio 2021.[1][2]

N. Ruolo Giocatore
4   D Alexandru Benga
5   C Modestas Vorobjovas
6   C Alexandru Albu
8   A Liviu Antal
9   C Roger
10   C David Miculescu
11   C Alexandru Oroian
17   D Cristian Melinte
18   D Florin Ilie
19   A Ciprian Rus (capitano)
20   D Simon Rrumbullaku
21   D Erico
22   C Cristian Bustea
N. Ruolo Giocatore
23   C Neluț Roșu
26   D Marius Tomozei
28   A Valentin Buhăcianu
31   P Haralambie Mociu
33   P Dragoș Balauru
41   C Dragoș Tescan
44   A Albert Voinea
86   C Denis Rusu
88   A Ioan Hora
93   P Florin Iacob
97   C Denis Hrezdac
98   C Damian Isac
  A Adrian Petre

Rosa 2019-2020Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Raul Opric
12   P Dragoș Balauru
93   P Florin Iacob
3   D Andrei Rus
13   D Eric Pașcu
17   D Cristian Melinte
18   D Florin Ilie
20   D Simon Rrumbullaku
23   D Bogdan Stancu
26   D Marius Tomozei
30   D Radu Crișan
45   D Denis Salka
5   C Stephan Coulibaly
6   C Cristian Pușcaș
N. Ruolo Giocatore
7   C Octavian Ursu
8   C Cristian Bustea
10   C David Miculescu
11   C Alexandru Oroian
21   C Soufiane Jebari
22   C Cătălin Vulturar
27   C Romario Moise
75   C Andrei Gavrilă
77   C Alexandru Ciucur
97   C Denis Hrezdac
98   C Damian Isac
9   A Alexandru Ioniță
19   A Ciprian Rus (capitano)
28   A Valentin Buhăcianu

Rosa 2017-2018Modifica

N. Ruolo Giocatore
7   C Marius Curtuiuș
12   P Alexandru Barna
13   C Ionuț Tănase
14   D Bogdan Burlă
17   C Amir Jorza
18   C Sorin Strătilă
19   C Mădălin Ciucă
20   D Norbert Polgar
26   D Alexandru Manea
28   P Sebastian Mara
  P Branko Grahovac
  P Răzvan Stanciu
  D Denis Lazăr
  D Cristian Scutaru
N. Ruolo Giocatore
  D Mevlan Adili
  D Richard Filaret
  D Bujamin Asani
  D Paul Copaci
  D Adrian Suslak
  C Darius Covaci
  C Roland Sandu
  C Daniel Dan
  C Albert Stahl
  C Ștefan Grigorie
  A Cristian Costin
  A Dan Roman
  P Tomas Švedkauskas

NoteModifica

  1. ^ (RO) Echipa I, uta-arad.ro. URL consultato il 25 settembre 2020.
  2. ^ (RO) UTA ARAD, Liga Profesionistă de Fotbal. URL consultato il 25 settembre 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio